Focus Live 2021 a Milano: programma e ospiti, da Bebe Vio a Vittorio Sgarbi

Focus Live 2021 a Milano: programma e ospiti, da Bebe Vio a Vittorio Sgarbi

Milano - Da giovedì 11 a domenica 14 novembre 2021, il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia di Milano (via Olona 6/bis) ospita, come ogni anno, il festival Focus Live. In calendario quest'anno oltre 100 appuntamenti aperti al pubblico, tra incontri, laboratori ed esperienze con ricercatori, scienziati, esploratori, sportivi, architetti, artisti e divulgatori, dal palco del Museo e in diretta sulle piattaforme web. 

Dopo le prime due edizioni, che hanno richiamato oltre 40 mila visitatori, e l’edizione completamente digitale del 2020 con oltre 30 milioni di visualizzazioni sui social, l’evento del brand del Gruppo Mondadori si presenta quest’anno, per la quarta edizione, con un format rinnovato: tornano i visitatori in presenza (ingresso gratuito, su prenotazione e in numero limitato) e in più si consolida la presenza sui canali media.

Il tema di quest’anno? Le sfide del sapere che abbiamo intrapreso e quelle che ci aspettano. Ad anticipare l'evento in presenza sono tre anteprime in diretta streaming dal palco del Museo della Scienza e della Tecnologia: lunedì 8 novembre con il fisico e inventore Federico Faggin, martedì 9 con l’astronauta Luca Parmitano, mercoledì 10 con la virologa Ilaria Capua (ore 19.00). Da giovedì 11 a domenica 14 novembre Focus Live 2021 è aperto al pubblico con una zona espositiva (con stand, installazioni, laboratori e quiz condotti da Massimo Cannoletta, il campione della trasmissione televisiva L’eredità) e un fitto calendario di incontri: tra gli ospiti spiccano i nomi di Luca Parmitano, Vittorio Sgarbi, Oliviero Toscani, Piergiorgio Odifreddi, Bebe Vio, Amalia Ercoli Finzi, Stefano Boeri, Geppi Cucciari, Telmo Pievani, Francesco Facchinetti e Andrea Delogu.

Di seguito il programma completo con orari e ospiti del festival Focus Live 2021.

Focus Live 2021: gli eventi in programma giovedì 11 novembre

  • Ore 10.00: La più grande sfida per l’uomo. Con Telmo Pievani, biologo ed evoluzionista, e il ministro per la transizione ecologica Roberto Congolani;
  • Ore 10.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Giovanni Paulli, uno dei più esperti illustratori di guerra e in particolare di relitti;
  • Ore 11.00: Il popolo invisibile dentro di noi. Con Lorenzo Morelli, ordinario di Biologia dei Microrganismi all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza;
  • Ore 11.25: Il cervello spiegato a tutti. Con Emiliano Ricciardi, neuroscienziato della Scuola Imt Alti Studi Lucca;
  • Ore 12.00: Sfide robotiche. Con Antonio Bicchi, senior scientist dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit), Maria Fossati, ricercatrice, il robot Alter Ego di Iit e due mani robotiche;
  • Ore 12.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Giovanni Paulli, uno dei più esperti illustratori di guerra e in particolare di relitti;
  • Ore 13.00: Le tre regine del Rinascimento. Con Alessandra Necci, storica;
  • Ore 13.25: Imparare l’inglese? Mai stato così divertente. Con Norma’s Teaching;
  • Ore 14.00: Wwfuture. Con Fulco Pratesi, fondatore e presidente onorario di Wwf Italia, e Donatella Bianchi, presidentessa di Wwf Italia;
  • Ore 14.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Federico Gemma, uno dei più esperti illustratori naturalistici italiani;
  • Ore 15.00: Vogliamo respirare bene. Con Rosy Battaglia, giornalista d’inchiesta, e Letizia Buttari, brand manager;
  • Ore 15.25: Perché sbadigliamo? Con Elisabetta Palagi, professoressa associata presso il Dipartimento di Biologia dell’Università di Pisa;
  • Ore 16.00: Le sfide impossibili: Cane vs Gatto, chi è il migliore? Con Lorenzo Baglioni, cantante e presentatore e i due etologi più autorevoli e divertenti d’Italia: Roberto Marchesini e Dino Scaravelli;
  • Ore 16.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Federico Gemma, uno dei più esperti illustratori naturalistici italiani;
  • Ore 17.00: A caccia di altri mondi. Con Serena Benatti, ricercatrice dell’Inaf, Istituto Nazionale di Astrofisica;
  • Ore 17.25: Al centro delle percezioni. Con Emanuela Maggioni, psicologa e co-fondatrice e ceo di OWidgets Ltd;
  • Ore 18.00: Reinventarsi. Con Bebe Vio, atleta paralimpica, Fabio Orecchini, professore ordinario di macchine e sistemi per l’energia e l’ambiente, e Andrea Saccone, general manager communication & external affairs di Toyota;
  • Ore 18.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Federico Gemma, uno dei più esperti illustratori naturalistici italiani;
  • Ore 19.00: A cosa servono 6 lauree? Con Samuele Cannas, biotecnologo dell’Università di Pisa;
  • Ore 19.25: La storia della Terra in realtà virtuale. Con Marco Galaverni, direttore scientifico del Wwf Italia, e Marco Pizzoni, direttore di Way Experience;
  • Ore 20.00: Costruire i più grandi osservatori del mondo: una sfida tra terra e cielo. Con Massimo Tarenghi, astrofisico.

Focus Live 2021: gli eventi in programma venerdì 12 novembre

  • Ore 10.00: 10 tecnologie che hanno cambiato il mondo + 1. Con Massimo Temporelli, fisico e divulgatore scientifico;
  • Ore 10.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Federico Gemma, uno dei più esperti illustratori naturalistici italiani;
  • Ore 11.25: Sfide, una questione di intelligenze. Con Alessandro Vergendo, mental coach, facilitatore in risorse umane specializzato in neuromanagement;
  • Ore 12.00: La natura che non ti aspetti. Con Stefano Mancuso, neurobiologo vegetale e appassionato divulgatore, e Gianumberto Accinelli, entomologo;
  • Ore 12.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Federico Gemma, uno dei più esperti illustratori naturalistici italiani;
  • Ore 13.00: I biorobot. Con Barbara Mazzolai, biologa e direttrice del laboratorio di Bioinspired Soft Robotics dell’Istituto Italiano di Tecnologia (Iit);
  • Ore 13.25: Come nascono i mostri nel cinema. Con Andrea Leanza, make up artist e prosthetic designer;
  • Ore 14.00: Costruire un futuro sostenibile. Con Gianni Silvestrini, direttore scientifico Kyoto Club, Stefano Epifani, docente di Internet Studies alla Sapienza e presidente del Digital Transformation Institute, Giancarlo Orsini, formatore e divulgatore scientifico, e Vincenzo Ranieri, ad di E-Distribuzione, modera Nicola Porro;
  • Ore 14.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Giorgio Albertini, storico e saggista nonché uno degli illustratori italiani più apprezzati (anche all’estero)
  • Ore 15.00: Il più grande telescopio spaziale mai costruito. Con Adriano Fontana, astrofisico;
  • Ore 15.25: Così parlano gli animali. Con Francesca Buoninconti, naturalista e giornalista scientifica;
  • Ore 16.00: Che cosa ho capito della Covid e dei tumori. Con Alberto Mantovani, immunologo e direttore scientifico dell’Irccs Istituto Clinico Humanitas, e Margherita Fronte;
  • Ore 16.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Giorgio Albertini, storico e saggista nonché uno degli illustratori italiani più apprezzati (anche all’estero)
  • Ore 17.00: Che cosa sono gli Nft? Con Achille Minerva, ceo di ItaliaNft;
  • Ore 17.25: Quando riusciremo a ibernare un uomo? Con Matteo Cerri, professore associato di Fisiologia dell’Università di Bologna;
  • Ore 18.00: Falsi miti e notizie surreali: le f*ck news sulla salute corrono in rete. Con Geppi Cucciari e i ricercatori di Fondazione Airc;
  • Ore 18.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Giorgio Albertini, storico e saggista nonché uno degli illustratori italiani più apprezzati (anche all’estero)
  • Ore 19.00: Gaia e la super mappa della Via Lattea. Con Antonella Vallenari, professoressa associata Inaf presso l’Osservatorio Astronomico di Padova;
  • Ore 19.25: I capodogli dei nostri mari. Con Ginevra Boldrocchi, biologa marina della One Ocean Foundation e dell’Università dell’Insubria, e Giulia Calogero, presidente dell’associazione Menkab;
  • Ore 20.00: Il Nobel del moscerino. Con Piergiorgio Odifreddi, matematico, polemista e divulgatore.

Focus Live 2021: gli eventi in programma sabato 13 novembre

  • Ore 10.00: La prevenzione è servita. Con Ana Lleo e Antonio Moschetta, ricercatori di Airc, e Elena Fanchini, ex sciatrice azzurra;
  • Ore 10.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Davide Bonadonna, uno dei più noti illustratori scientifici del mondo, esperto nella ricostruzione di dinosauri e altri animali preistorici;
  • Ore 11.00: Come saranno le nostre Alpi nel 2050? Con Jacopo Gabrieli, ricercatore l’Istituto di Scienze Polari del Cnr;
  • Ore 11.25: Sfide impossibili: Napoleone vs Giulio Cesare, chi avrebbe vinto? Con gli storici Andrea Frediani e Gastone Breccia;
  • Ore 11.30: 3 minuti di celebrità. Una sfida tra ricercatori per conquistare il pubblico raccontando in modo appassionante il proprio lavoro: la votazione finale decreterà il vincitore;
  • Ore 12.00: Vita da gamer. Con Riccardo Reynor Romiti, campione mondiale StarCraft 2 intervistato da Stefano Gallarini, giornalista di Radio Monte Carlo;
  • Ore 12.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Davide Bonadonna, uno dei più noti illustratori scientifici del mondo, esperto nella ricostruzione di dinosauri e altri animali preistorici;
  • Ore 13.05: Expo Dubai, uno sguardo sul futuro: collegamento in diretta con il Padiglione Italia. Una visita virtuale e dal vivo al Padiglione Italia di Expo Dubai;
  • Ore 13.15: L’universo su misura. Con gli astrofisici e divulgatori di Chi ha paura del buio Filippo Bonaventura e Matteo Miluzio;
  • Ore 13.30: Speed date con i ricercatori. Un dialogo faccia a faccia con vari ricercatori pronti a rispondere a qualunque domanda;
  • Ore 14.00: Vedere per credere. Effetti digitali made in Milano. Con i supervisor agli effetti visivi del film Freaks Out;
  • Ore 14.40: Occhio alla luce blu: non solo quando giochi al computer… Con Riccardo Romiti e gli esperti di Zeiss;
  • Ore 14.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Davide Bonadonna, uno dei più noti illustratori scientifici del mondo, esperto nella ricostruzione di dinosauri e altri animali preistorici;
  • Ore 15.15: Mi metto un esoscheletro. Con Emilio Trigili, ricercatore Laboratorio di Robotica Indossabile Scuola Superiore Sant’Anna;
  • Ore 15.25: L’universo al principio. Con Marco Bersanelli, ordinario di Fisica e Astrofisica dell’Università degli Studi di Milano, e Fra’ Marcello, presidente dell’associazione Opera San Francesco per i poveri;
  • Ore 16.00: La Legione romana: come funzionava questa perfetta macchina da guerra? Con Andrea FredianiGastone Breccia, Camillo Balossini e Gioal Canestrelli;
  • Ore 16.00: E S∂ L∂ÞÞ℮SSI C¤§|? Con Andrea Delogu, conduttrice televisiva, Francesco Facchinetti, cantante, Andrea Pesando, informatico, e Stefano Vicari, neuropsichiatra infantile dell’Università Cattolica di Roma;
  • Ore 16.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Davide Bonadonna, uno dei più noti illustratori scientifici del mondo, esperto nella ricostruzione di dinosauri e altri animali preistorici;
  • Ore 17.00: Com’era il nonno del pomodoro? Con Piero Morandini, ricercatore Dipartimento di Bioscienze Università di Milano;
  • Ore 17.25: Come si fotografa un buco nero. Con Luciano Rezzolla, astrofisico italiano, occupa la Cattedra di Astrofisica Teorica Istituto di Fisica Teorica a Francoforte;
  • Ore 17.30: Speed date con i ricercatori. Un dialogo faccia a faccia con vari ricercatori pronti a rispondere a qualunque domanda;
  • Ore 18.00: Le città del futuro. Con Stefano Boeri, architetto;
  • Ore 18.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Davide Bonadonna, uno dei più noti illustratori scientifici del mondo, esperto nella ricostruzione di dinosauri e altri animali preistorici;
  • Ore 19.00: La mindfulness ci salverà? Con Paolo Moderato, ordinario di Psicologia Università Iulm, e Francesca Pergolizzi, psicologa e psicoterapeuta;
  • Ore 19.25: Comunicare con la luce. Con Alessandro Pasquali, imprenditore e cofondatore della start-up italo-svizzera Li-Fi Slux;
  • Ore 19.30: 3 minuti di celebrità. Una sfida tra ricercatori per conquistare il pubblico raccontando in modo appassionante il proprio lavoro: la votazione finale decreterà il vincitore;
  • Ore 20.00: Le sfide dell’arte, da Caravaggio a oggi. Con Vittorio Sgarbi, storico dell’arte.

Focus Live 2021: gli eventi in programma domenica 14 novembre

  • Ore 10.00: Spazio alle donne. Con Amalia Ercoli Finzi, scienziata, Ersilia Vaudo, chief diversity officer di Esa, e Valeria Sumini, architetto spaziale;
  • Ore 10.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Daniele Gay che mostra come è stata realizzata la copertina del numero di Focus in edicola nei giorni di Focus Live;
  • Ore 11.00: Smart grid, smart cities. Con gli esperti di E-distribuzione per capire come funziona la sala controllo (e soprattutto la rete) che porta l’elettricità a quasi tutta l’Italia;
  • Ore 11.25: Neandertal di casa nostra. Con Marco Peresani, ricercatore presso l’Università di Ferrara;
  • Ore 12.00: Homo Caelestis. Con Tommaso Ghidini, capo della Divisione di Strutture, Meccanismi e Materiali dell’Esa;
  • Ore 12.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Daniele Gay che mostra come è stata realizzata la copertina del numero di Focus in edicola nei giorni di Focus Live;
  • Ore 12.50: Come salviamo i coralli. Con Paolo Galli, ecologo e direttore di MaRhe Center (Marine Research and High Education Center) delle Maldive;
  • Ore 13.25: L’intelligenza artificiale ci salverà? Con Rita Cucchiara, professoressa ordinaria del Dipartimento di Ingegneria Enzo Ferrari, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia;
  • Ore 14.00: La sfida dell’immagin(azione). Con Oliviero Toscani, fotografo;
  • Ore 14.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Daniele Gay che mostra come è stata realizzata la copertina del numero di Focus in edicola nei giorni di Focus Live;
  • Ore 15.00: Un supermercato a Focus Live. Con Carlo Oldrini, vice presidente marketing di Ipsos Italia;
  • Ore 15.25: Come sta il Sole? Con Clementina Sasso, ricercatrice in Fisica Solare presso l’Inaf - Osservatorio Astronomico di Capodimonte, Napoli;
  • Ore 16.00: Fantasy vs Fantascienza. Con gli astrofisici e scrittori Licia Troisi e Luca Perri;
  • Ore 16.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Daniele Gay che mostra come è stata realizzata la copertina del numero di Focus in edicola nei giorni di Focus Live;
  • Ore 17.00: Come costruire un alieno. Con Marco Ferrari, biologo e giornalista scientifico;
  • Ore 17.25: Accendi un gene a tavola. Con Vincenzo Lionetti, medico e docente presso la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa;
  • Ore 18.00: La scienza del crimine. Con Gianluigi Nuzzi, giornalista, Franco Posa, criminologo, e Roberto Chirico, responsabile per Enea del progetto Risen;
  • Ore 18.40: Apertura dell’Experience Area. Nel Graphic corner, dove sono all’opera illustratori e artisti, c'è Daniele Gay che mostra come è stata realizzata la copertina del numero di Focus in edicola nei giorni di Focus Live;
  • Ore 19.30: Prossima fermata, Marte. Con Adrian Fartade, divulgatore.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.