Emergenza Covid‑19 a Milano: la ztl Area B sospesa dopo una settimana

Emergenza Covid‑19 a Milano: la ztl Area B sospesa dopo una settimana

Attualità Milano Giovedì 22 ottobre 2020

Clicca per guardare la fotogallery

Milano - È durata una settimana la riattivazione di Area B a Milano. La grande zona a traffico limitato circoscritta da 187 varchi che limita l'accesso a Milano dei veicoli più inquinanti, era stata sospesa lo scorso marzo durante il lockdown, per poi essere riattivata sei mesi dopo, giovedì 15 ottobre 2020.

Neanche il tempo di abituarsi alla riattivazione di Area B che i nuovi preoccupanti numeri del contagio da Covid-19 e il conseguente coprifuoco in Lombardia (con obbligo di autocertificazione per gli spostamenti notturni), ha subito portato a un repentino dietro front: a partire da venerdì 23 ottobre 2020, con ordinanza contingibile e urgente, il Comune di Milano sospende nuovamente la zona a traffico limitato Area B.

La nuova sospensione di Area B è valida a tempo indeterminato, fino a nuovo provvedimento. Resta invece regolarmente attiva Area C, la ztl a pagamento che comprende l'area all'interno della Cerchia dei Bastioni.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"