Milano ferma per Coronavirus: il Museo Bagatti Valsecchi lancia una raccolta fondi

Milano ferma per Coronavirus: il Museo Bagatti Valsecchi lancia una raccolta fondi

Cultura Milano Mercoledì 26 febbraio 2020

© facebook.com/MuseoBagattiValsecchi

Milano - Non c'è motivo per negarlo: l'ordinanza per prevenire il diffondersi del Coronavirus sta causando serie ripercussioni su vari settori dell'economia italiana, dal comparto alberghiero all'industria culturale. In seguito a migliaia di concerti e spettacoli teatrali annullati in pochi giorni, Agis (Associazione Generale Italiana dello Spettacolo) e Federvivo hanno inviato una lettera al Ministro dei Beni Culturali Franceschini chiedendo l'apertura di uno stato di crisi del settore dello spettacolo dal vivo. Ma anche il settore museale non se la passa meglio.

Per rimediare, almeno in parte, alle perdite causate dall'emergenza Coronavirus segnaliamo un'originale iniziativa lanciata dal Museo Bagatti Valsecchi di Milano, chiuso al pubblico fino a domenica primo marzo 2020 (salvo ulteriori proroghe dell'ordinanza). Regalaci un biglietto - questo il nome della campagna - ha l'obiettivo di contrastare l’impatto di una settimana di mancati introiti dati dagli incassi dei biglietti, che si somma alla cancellazione degli eventi speciali causata dall’incertezza sul progredire dell’epidemia e dal timore diffuso.

La prospettiva, inoltre, non è di certo rosea: si prevede infatti che il turismo a Milano calerà drasticamente, e ci si può solo augurare che non vengano a mancare i grandi eventi che negli anni hanno portato alla crescita della città e del Museo (è notizia delle ultime ore il rinvio del Salone del Mobile 2020 con nuove date a giugno).

Nei mesi di marzo, aprile e maggio del 2019 il Museo Bagatti Valsecchi aveva visto affacciarsi al proprio ingresso più di 11 mila persone, quasi la metà del pubblico annuale e la prospettiva di un ridimensionamento mina fortemente non solo la crescita avviata da alcuni anni ma la stessa sostenibilità della Fondazione. La raccolta fondi, rivolta a privati e aziende, ha l’obiettivo di supportare il Museo in questo momento critico offrendogli la possibilità di garantire le attività programmate al momento della riapertura.

La campagna Regalaci un biglietto prevede per i donatori biglietti gratuiti e tessere associative. È possibile donare con bonifico bancario o carta di credito sul sito del Museo Bagatti Valsecchi.

Potrebbe interessarti anche: , Itinerari in Lombardia: tra laghi e montagna, tante idee per una gita in provincia di Brescia , Villa Arconati 2020, niente festival ma è aperto il giardino storico: orari e biglietti per visitarlo , A Ritmo d'Acque: nuovi itinerari sostenibili in bicicletta lungo i Navigli a Sud di Milano , Duomo di Milano, riaperto il Complesso Monumentale: orari di visita e promozioni, dalle terrazze all'area archeologica

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.