Maltempo a Milano, è allerta arancione: le previsioni meteo tra allagamenti, scuole chiuse e semafori in tilt

Maltempo a Milano, è allerta arancione: le previsioni meteo tra allagamenti, scuole chiuse e semafori in tilt

Attualità Milano Lunedì 21 ottobre 2019

Aggiornamento maltempo a Milano ore 14.20

Milano - Confermata dal Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia l'allerta arancione. Resta dunque attivo a Milano il Coc al fine di monitorare il livello dei fiumi Seveso e Lambro fino alle prime ore di martedì 22 ottobre, quando la situazione dovrebbe gradualmente tornare alla normalità. Infatti, dopo una breve pausa in queste ore, a partire dal pomeriggio di lunedì 21 ottobre e per tutta la notte, è prevista una nuova intensificazione delle precipitazioni.

Oltre al monitoraggio di Seveso e Lambro, l'allerta meteo prevede l’attivazione delle squadre di Protezione Civile e delle pattuglie della Polizia locale. Anche la squadra del Servizio idrico MM è pronta a intervenire in caso di necessità. Per restare aggiornati sulle allerte per rischio idrogeologico c'è anche il servizio on line gratuito del Comune di Milano con cui i cittadini possono essere rapidamente avvisati sulle allerte diramate dalla Regione Lombardia (codice giallo, arancione o rosso per rischio idraulico o temporali forti), sul raggiungimento delle soglie di attenzione ed esondazione del torrente Seveso e del fiume Lambro, sul rientro alla normalità della situazione e sui comportamenti da adottare in questi casi.

Aggiornamento maltempo a Milano ore 12.30

Le linee bus 40, 41 e 52 hanno ripreso il percorso regolare. La situazione si è normalizzata anche lungo i sottopassi di via Astesani e via Comasina.

Aggiornamento maltempo a Milano ore 11.45

A causa delle forti piogge notturne, si sono verificate infiltrazioni in alcune scuole di Milano. In particolare, sono cinque le Scuole dell’Infanzia rimaste chiuse la mattina di lunedì 21 ottobre: Adriano (4 sezioni) e Fortis (5 sezioni) nel Municipio 2, Cesari (7 sezioni) nel Municipio 9, Meleri (5 sezioni) nel Municipio 4 e Parenzo (5 sezioni) nel Municipio 6; chiuse due sezioni su cinque anche nella Scuola dell’Infanzia Anemoni nel Municipio 6.

«Stiamo indagando le cause delle singole situazioni, tenendo conto che in caso di piogge intense come quelle di questa notte, con volumi d’acqua importanti in tempi ristretti, può succedere che le gronde e i pluviali non riescano a far defluire correttamente tutta l’acqua», commenta l’assessora all’Educazione con delega all’Edilizia Scolastica Laura Galimberti: «interverremo il prima possibile, sia attraverso le imprese sia con i nostri tecnici, per ripristinare anche le condizioni interne, così da permettere ai bambini di rientrare al più presto».

Aggiornamento maltempo a Milano ore 11.00

L'albero caduto in carreggiata in viale Elvezia è stato rimosso, con conseguente riprostino del normale traffico. La situazione si sta normalizzando anche lungo i sottopassi di via Spezia, via Lombroso, via Bazzi e del cavalcavia Bussa. Ripristinata la regolare circolazione della linea bus 78 in direzione Govone.

Aggiornamento maltempo a Milano ore 9.00

Forti disagi a Milano nella mattina di lunedì 21 ottobre 2019 con svariati allarmi dovuti al maltempo che ha colpito all'alba il capoluogo meneghino. Dalle ore 5.30, e per oltre un'ora, un intenso acquazzone ha colpito la città causando allagamenti e provocando la caduta di alberi.

L'allerta meteo arancione a Milano e in Lombardia prosegue, come già annunciato, fino alle ore 18.00 di lunedì 21 ottobre, perché le previsioni parlano, dopo di una temporanea attenuazione, di un ulteriore peggioramento tra la tarda mattinata e il primo pomeriggio.

A seguito del nubifragio, intanto, il traffico cittadino è in tilt, principalmente per via dei tanti sottopassi allagati in tutta la città: allagati i sottopassi del cavalcavia Bussa, di via Bazzi, di via Spezia in prossimità di piazza Belfanti, di via Artesani, di via Lombroso, di via Pacuvio, di via Negrotto, di via Comasina, di viale Rubicone. In viale Elvezia, all'altezza di via Canonica, inoltre un albero è caduto sulla carreggiata con conseguente difficoltà di circolazione e deviazioni.

Problemi non da poco anche per i semafori non funzionanti segnalati in varie zone di Milano: da via Melchiorre Gioia all'altezza di via Tonale a piazza Dateo, da piazza Caiazzoviale Famagosta all'altezza di via Venosta, fino a corso Vercelli. Queste alcune delle strade in cui i semafori sono andati in tilt in seguito al nubifragio di lunedì 21 ottobre.

Prosegue intanto il monitoraggio dei livelli dei fiumi Seveso e Lambro: «lo scolmatore di Palazzolo sta lavorando bene drenando l'acqua a monte», ha twittato l'assessore a Mobilità e Lavori Pubblici del comune di Milano Marco Granelli, in attesa del peggioramento delle condizioni meteo atteso per il pomeriggio di lunedì 21 ottobre.

Il consiglio è, per quanto possibile, di limitare gli spostamenti, soprattutto in auto o in moto. Anche i mezzi Atm, comunque, sono coinvolti nei rallentamenti dovuti al maltempo. In particolare la linea bus 78 in direzione Govone, a causa di un camion in panne, termina le corse a Govone/Caracciolo; la linea 40 devia il percorso tra Vincenzo da Seregno/Astesani e Comasina M3; le linee 41 e 52 deviano il percorso tra Vincenzo da Seregno/Astesani e via Merloni. Segnalate criticità anche sulla circolazione della linea metropolitana M2.

Potrebbe interessarti anche: , 020202 è anche su WhatsApp: il centralino del Comune di Milano diventa un assistente virtuale , Una grande area pedonale dal Duomo alla Statale: come sarà Milano dopo i cantieri della M4 , Milano Digital Week 2020, l'edizione on line dalle mille riflessioni: quale futuro in una città trasformata? , Mascherine a Milano e in Lombardia: sono obbligatorie? Le regole dell'ordinanza , Fase 2 in Lombardia: dal 18 maggio cosa cambia? Riaperture, spostamenti e regole

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.