A Pra' nasce l'Isola della felicità, il parco giochi inclusivo al Parco Dapelo - Genova

A Pra' nasce l'Isola della felicità, il parco giochi inclusivo al Parco Dapelo

Bambini Genova Martedì 17 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery Altre foto

Genova - Inaugurata l'Isola della felicità, uno spazio con scivoli, giostre e giochi inclusivi all'interno del parco Achille Dapelo di Genova Pra'. Il progetto, fortemente voluto dal Rotary Club Genova Est, vede la realizzazione di un'area, completamente accessibile, all'interno della piazza circolare ad anfiteatro, dotata di un particolare arredo e materiale ludico, raccolto dal Rotary e messo a disposizione del Comune di Genova: giostre, scivoli, un pannello musicale per stimolare la sensorialità, piante aromatiche atossiche e altri elementi di gioco tridimensionali, tutti studiati nei dettagli per garantire gli stimoli pedagogici necessari allo sviluppo del bambino. Alla cerimonia è intervenuto anche il plurimedagliato campione paralimpico Francesco Bocciardo

«Inauguriamo il recupero di un'area, nata con una vocazione aggregativa, ma mai di fatto utilizzata - spiega il vicesindaco e assessore ai Lavori pubblici del Comune di Genova Pietro Piciocchi - È sorto uno spazio dedicato ai bambini, anche con disabilità, con un occhio attento allo sviluppo dei sensi nella loro crescita attraverso il gioco e la socialità. Ringrazio i Rotary che hanno voluto aderire all’iniziativa ed in particolare la presidente Titti Farina del Rotary Genova Est per il grande impegno messo in questo progetto fortemente innovativo, che vorremmo esportare anche in altri quartieri della città. La nostra amministrazione sta portando avanti un piano di miglioramento delle aree gioco esistenti e la costruzione di nuove aree nel quadro del sostegno alle famiglie e della valorizzazione delle attività all’area aperta. Mettendo assieme i nostri sforzi con quelli di privati, associazioni e altri enti si possono raggiungere grandi risultati a servizio della nostra comunità». 

I lavori di adeguamento dell'area sono stati realizzati dall'impresa Giustiniana srl, mentre il materiale ludico è stato sistemato e montato secondo il progetto approvato dalla Direzione Facility Management del Comune di Genova. «Nel parco giochi inclusivo che salutiamo con grande gioia - dice la presidente del Rotary Club Genova Est - Titti Farina - tutti i bambini devono poter giocare insieme. È questo il senso profondo del nostro Service. Uno spazio accessibile a tutti, dove non esistono barriere architettoniche o di "pensiero" ma dove, ponendo attenzione a tutte le disabilità e non, tutti i bambini e non solo quelli con problemi di mobilità, possano trovare il loro spazio di svago e di gioco anche con i così detti "normodotati". L'obiettivo del nostro service L'isola della Felicità - conclude Farina - e quello di proporre giochi che possano far svolgere diversi tipi di attività ed interazioni sensoriali e sociali generando stimoli pedagogici necessari allo sviluppo dei bambini».

«Ringrazio il Rotary Genova Est, l'amministrazione comunale e tutti i soggetti che hanno contribuito a realizzare quest'opera inserita nel parco Dapelo di Pra', una zona molto importante per tutti i nostri cittadini - afferma Guido Barbazza, presidente del Municipio VII Ponente - Si tratta di un parco molto bello caratterizzato fra le varie cose dall'assenza di cancelli e barriere, una vera e propria oasi per i praesi e per tutti i genovesi. La realizzazione di questo progetto rappresenta un'altra tappa del percorso di inclusività e di una sempre più ampia fruizione dei propri spazi pubblici avviata dal nostro Municipio. Un ringraziamento va a tutti i Rotary Club co-sponsor che hanno aderito all’iniziativa insieme al Rotary Club Genova Est: Il Rotary Club Genova, il Rotary Club Genova San Giorgio, il Rotary Club Genova Centro Storico e il Rotary Club Genova Golfo Paradiso e a tutti i soci rotariani che hanno voluto aderire al progetto». 

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"