Genova: Hennebique, al via i lavori. Ecco il cantiere di riqualificazione

Genova: Hennebique, al via i lavori. Ecco il cantiere di riqualificazione

Attualità Genova Lunedì 8 novembre 2021

di Silvia Frattini
© Silvia Frattini
Altre foto

Genova - Sono iniziati lunedì 8 novembre i lavori per il recupero e ammodernamento dell’edificio Hennebique, uno dei più antichi di Genova nonché uno dei primi che è possibile ammirare arrivando nel capoluogo ligure via mare. Il silos è stato abbandonato una cinquantina di anni fa, ma lo scorso 15 febbraio è passato in concessione per i prossimi novant’anni alle società VitaliRoncello capital, due società lombarde esperte nello sviluppo immobiliare.
Il progetto definitivo non è ancora stato presentato in via ufficiale, in quanto si necessita un ulteriore studio di fattibilità, tuttavia le linee guida sono quelle emerse dalla proposta al bando pubblico.

Più di 40.000 metri quadrati di spazi suddivisi in sette piani, oltre al seminterrato e alla torre.
Tra le attività previste all’interno del nuovo Hennebieque ci sono un hotel, uno studentato, una palestra, un centro congressi, spazi adibiti agli eventi culturali, attività commerciali e di ristorazione, uffici.
Tra le novità della riqualificazione dell’Hennebique di Genova, la sua funzione di secondo terminal crociere. Un messaggio forte di ripartenza, considerando il traffico ridotto allo stremo del settore crocieristico

«Oggi inauguriamo l’avvio delle prime attività di cantiere. – dichiara Cristian Vitali, amministratore delegato di Vitali Group – L’area dove lavoreremo è già stata bonificata e pulita. Entro la fine dell’anno, quindi a dicembre 2021, prevediamo di cominciare con le demolizioni vere e proprie, per passare a costruire il prossimo anno e infine concludere i lavori nel 2023».

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.