Autostrada A26, riaperto il tratto a Rossiglione interrotto da una frana - Genova

Autostrada A26, riaperto il tratto a Rossiglione interrotto da una frana

Attualità Genova Lunedì 11 ottobre 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© Facebook.com/ComunediRossiglione

Genova - Riaperto, nella mattinata di lunedì 11 ottobre 2021, il tratto di carreggiata sull'A26 in direzione nord interessato da un imponente fronte franoso caduto durante gli ultimi gorni di maltempo. La frana, nella zona di Rossiglione, aveva ostruito la strada in località Broglio (tratto Masone-Ovada).

"Nel tardo pomeriggio di ieri (10 ottobre 2021, ndr.) - fa sapere il Comune di Rossiglione - il pool tecnico della concessionaria ha accompagnato il Sindaco Katia Piccardo ai piedi del rovinoso movimento franoso che, la sera dell'alluvione, si è abbattuto in località Broglio. Il fronte è stato liberato con tempestività ed efficacia per permettere la riapertura della carreggiata nord (avvenuta stamattina). Ringraziamo per aver lavorato con celerità e per la condivisione di informazioni su questo intervento in somma urgenza sul nostro martoriato territorio.

Quest'opera di ampia bonifica e disgaggio con messa in sicurezza, permettendo la riapertura della viabilità sottostante, contribuirà a lenire situazioni di congestione e coda che vanno poi a riversarsi sulla viabilità ordinaria, come avvenuto in maniera molto pesante ieri, a seguito della chiusura di Gnocchetto. Abbiamo chiesto ad ANAS di prendere in considerazione il posticipo della chiusura quotidiana, auspichiamo vivamente vi sia un'apertura in tal senso almeno quando si generano fenomeni di paralisi sulla SS456 del Turchino".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.