Covid Liguria, come e quando prenotare il vaccino dai 40 ai 69 anni: cosa cambia e fasce d'età - Genova

Covid Liguria, come e quando prenotare il vaccino dai 40 ai 69 anni: cosa cambia e fasce d'età

Attualità Genova Martedì 13 aprile 2021

© facebook.com/giovatoti

Genova - La Regione Liguria ha deciso come procedere con la prenotazione delle vaccinazioni anti-covid, esclusivamente per fasce d'età come disposto dal generale Figliuolo. Si parte venerdì 16 aprile con la fascia 65-69 anni, mentre dal 23 aprile si può prenotare la fascia 60-64 anni. Successivamente, dall'11 maggio, è la volta dei 55-59 anni, mentre la settimana seguente, dal 18 maggio, tocca alla fascia d'età 50-54 anni.

Dall'8 giugno tocca a 45-49 anni, per proseguire il 15 giugno con 40-44 anni. Dalle date indicate, si può procedere con le prenotazioni attraverso il servizio cup, il numero verde e i medici di medicina generale, mentre sul portale della Regione Liguria prenotovaccino.regione.liguria.it, ci si può prenotare dalle ore 23 del giorno precedente.

"Dopo aver recepito l’ordinanza del Commissario Figliuolo, che dà priorità nelle vaccinazioni in base a età e ultravulnerabilità, abbiamo congelato le prenotazioni delle categorie prioritarie under 60 (personale scolastico, forze dell’ordine, polizia locale, protezione civile, uffici giudiziari). Chiunque rientri in queste fasce di popolazione non deve recarsi al proprio appuntamento e quando la campagna vaccinale arriverà alla loro fascia di età, queste persone avranno priorità nella vaccinazione rispetto ai loro coetanei e saranno chiamate da Asl o Cup per un nuovo appuntamento. Rimangono, invece, confermate le prenotazioni per le persone over 60 appartenenti alle medesime categorie".

I vulnerabili con età superiore a 60 anni potranno prenotarsi seguendo le date per fascia d'età (dal 16 aprile per fascia 65-69 e dal 23 aprile per fascia 60-64); i vulnerabili fino a 59 anni potranno prenotarsi a partire dall'11 maggio. I caregiver restano tra le categorie da vaccinare con priorità. Ma non potendo utilizzare il vaccino AstraZeneca sugli under 60, gli appuntamenti di familiari conviventi con persone ad alta fragilità e caregiver con meno di 60 anni (che quindi avrebbero dovuto ricevere questo vaccino) sono stati sospesi. Saranno riprogrammati già da oggi da Liguria Digitale entro pochi giorni per la somministrazione di un vaccino Pfizer o Moderna (vaccini a mRNA), attraverso una chiamata diretta dal Cup per fissare la nuova data.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.