Genova blindata a Pasqua 2021: misure e controlli, anche con l'elicottero

Genova blindata a Pasqua 2021: misure e controlli, anche con l'elicottero

Attualità Genova Mercoledì 31 marzo 2021

Elicottero
© Poliziadistato.it

Genova - Sarà una Pasqua 2021 blindata a Genova. Dopo l'ordinanza della Regione Liguria sulle seconde case, il Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica della provincia di Genova, presieduto dal prefetto Carmen Perrotta, in vista del weekend pasquale. Sono le misure decise nella mattinata del 31 marzo dal Comitato per l'ordine e la sicurezza pubblica della provincia di Genova, presieduto dalla prefetta Carmen Perrotta, in vista del weekend di Pasqua.

Con anche Genova e la Liguria in zona rossa (3, 4 e 5 aprile 2021), in città e Provincia sono provisti l'intensificazione dei controlli nelle aree a maggior rischio assembramento, nelle località di villeggiatura, nelle aree verdi, nei parchi urbani e nei luoghi di maggior aggregazione. Aumento dei presidi della polizia stradale ai principali caselli autostradali e nelle strade extra urbane interessate dai flussi più intensi.

Controlli serrati anche all'Aeroporto Cristoforo Colombo di Genova, nelle stazioni ferroviarie e sulla costa, anche con il supporto di un elicottero. Il potenziamento dei controlli è stato deciso in considerazione "dell'andamento, ancora serio, del quadro epidemiologico" e tenuto anche conto dell'ordinanza del presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti, che vieta fino al lunedì di Pasquetta (5 aprile) di recarsi nelle seconde case. "La responsabile collaborazione di cui i cittadini hanno fin qui dato prova - dice la prefettura- è ancora una volta preziosa per assicurare la piena efficacia delle misure adottate".

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.