Giardini Baltimora: dal coworking alla gastronomia, parte la riqualificazione - Genova

Giardini Baltimora: dal coworking alla gastronomia, parte la riqualificazione

Genova - I Giardini Baltimora cambiano forma, volto e destinazione. La cordata d'imprese capitanata da Talent Garden Genova, e composta da Genova Industrie NavaliFood Experience e Bon Ton Catering, si è aggiudicata il bando per l'assegnazione in concessione dell'area per i prossimi dieci anni. Il progetto mira alla riqualificazione di uno spazio storico per troppi anni rimasto in stato di semi-abbandono e ridotto a terra di nessuno. 

Giardini Baltimora: lo spazio coworking targato Talent Garden

Nasce ai Giardini Baltimora un nuovo coworking targato Talent Garden, che prenderà il nome di Talent Garden Genova Baltimora, in omaggio al nome dei giardini, certo, ma anche un chiaro richiamo alla concezione del campus americano immerso nel verde in cui, al posto degli studenti, si incontrano, si confrontano e si contaminano lavoratori e liberi professionisti di ambiti diversi. Si tratta del secondo a Genova, dopo quello lanciato nel 2013 al Parco Scientifico degli Erzelli (GREAT Campus).

Giardini Baltimora: un occhio all'ambiente

La programmazione degli eventi sarà uno dei punti cruciali del progetto, nel quale Genova Industrie Navali avrà lo scopo di far meglio comprendere il valore delle attività legate al Porto e all’economia del mare in generale. L’obiettivo è quello di coinvolgere le realtà legate al settore marittimo, e di sensibilizzare e avvicinare la cittadinanza e gli stakeholder sui temi inerenti la salvaguardia dell’ambiente e lo sviluppo di nuove tecnologie, con particolare attenzione alle dinamiche ecosostenibili.

Giardini Baltimora: la nuova area food

Attorno al nucleo centrale sorgerà uno spazio rivolto al food e alla gastronomia, grazie all'esperienza ultradecennale di Food Experience, già titolare del ristorante Tiflis ai Giardini Luzzati e impegnata da anni in iniziative di riqualificazione urbana, assieme a Bon Ton Catering, cui spetterà il compito di animare e promuovere l'area attraverso l'organizzazione di eventi, iniziative culturali e sociali in grado di coinvolgere la cittadinanza in un dialogo continuo con la città.

Giardini Baltimora: la Carta della sostenibilità

il progetto prevede inoltre che l’area sia luogo dell'Azione Pilota Carta della sostenibilità per Città Metropolitana di Genova, con l'obiettivo di stimolare i cittadini a sentirsi soci di un progetto comune: quello di aumentare la responsabilità verso la propria città, e favorire la diffusione di buone pratiche e la formazione di un sistema virtuoso che punti alla sostenibilità.  

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.