Meteo Liguria, allerta neve tra il 12 e il 13 febbraio: le previsioni, con possibili fiocchi sulla costa - Genova

Meteo Liguria, allerta neve tra il 12 e il 13 febbraio: le previsioni, con possibili fiocchi sulla costa

Attualità Genova Venerdì 12 febbraio 2021

© facebook.com/turismoinliguria

Genova - Temperature in picchiata e possibile neve in Liguria. Dopo le ultime schiarite in mattinata sul centro Levante, la Liguria si prepara a un veloce peggioramento dalle caratteristiche decisamente invernali. Una perturbazione diretta verso il centro Italia coinvolge in parte anche la Liguria richiamando aria molto fredda di origine artica nel weekend di San Valentino. Attesa la neve nelle zone interne della regione, con i fiocchi che potranno spingersi localmente anche lungo la costa oltre a una forte diminuzione delle temperature. Arpal ha quindi emanato l'allerta gialla per neve per i versanti padani della regione (zone D ed E).  

L'allerta scatta alle ore 17 di venerdì 12 e si conclude alle 2 di sabato 13 febbraio. Le aree coivolte della Liguria sono: Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia. Ora le previsioni del weekend fino a domenica 14 febbraio 2021 (avviso meteo emesso nella mattinata del 12 febbraio, quindi in aggiornamento nei prossimi giorni):

  • Venerdì 12 febbraio: progressivo calo delle temperature e della quota neve su tutta la regione, attesa al suolo al suolo su D (Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida) da metà giornata e su E (Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia) e nell'interno di A (lungo la costa da Ventimiglia fino a Noli, l’intera provincia di Imperia, la valle del Centa), B (lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno) e C (lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla) nel corso del pomeriggio. In serata zero termico intorno ai 100-200 m anche sulle zone costiere. Dal pomeriggio deboli precipitazioni nevose a tutte le quote su D ed E e nell'interno di A, B e C; locali sconfinamenti costieri con fiocchi di neve o nevischio, più probabili su B. Rinforzo dei venti settentrionali tra forti e di burrasca anche rafficati; dalla serata disagio per freddo diffuso.
  • Sabato 13 febbraio: deboli nevicate residue nelle prime ore della notte su D ed E (Valle Stura ed entroterra savonese fino alla Val Bormida; Valle Scrivia, Val d'Aveto e Val Trebbia). Nella notte gelate nelle zone interne, possibili localmente anche sulle zone costiere di B (lungo la costa da Spotorno a Camogli comprese, Val Polcevera e Alta Val Bisagno) e C (lungo la costa da Portofino fino al confine con la Toscana, tutta la provincia della Spezia, Val Fontanabuona e Valle Sturla). Venti settentrionali di burrasca su D anche rafficati, di burrasca forte su A (Ponente della Liguria), B, C e E con raffiche anche superiori ai 100 km/h. Elevato disagio per freddo sia nelle zone interne sia in quelle costiere.
  • Domenica 14 febbraio: in mattinata venti settentrionali fino a forti, localmente rafficati, ed elevato disagio per freddo su tutta la regione.

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.