Supermercati: sciopero in Liguria a Pasqua, 25 aprile e Primo maggio - Genova

Supermercati: sciopero in Liguria a Pasqua, 25 aprile e Primo maggio

Attualità Genova Mercoledì 8 aprile 2020

© pixabay.com

Genova - I supermercati e gli ipermercati in Liguria saranno chiusi nel giorno di Pasqua, di domenica 19 aprile e nei giorni festivi del 25 aprile e del primo maggio. Lo sciopero è indetto da Filcams Cgil, che chiede alla Regione Liguria una ordinanza che chiuda, per tutte le domeniche e i festivi dell’emergenza, i supermercati e gli ipermercati. Per questo ha dichiarato sciopero per l’intera giornata del 12, 19, 25 aprile e primo maggio 2020.

Dichiarano Federico Vesigna, Segretario Generale Cgil Liguria, e Giovanni Bucchioni, Segretario Generale Filcams Cgil Liguria, in un comunicato stampa: «In questo momento i lavoratori del commercio sono in prima linea per dare a tutti noi la possibilità di fare la spesa, ma sono stanchi e preoccupati e hanno bisogno di riposo».

Scrivono ancora Vesigna e Bucchioni sulla delibera che limita l’apertura domenicale di supermercati e ipermercati fino alle ore 15: «Le misure attivate dall’Assessore produrranno il risultato che chi aveva deciso di chiudere, come ad esempio la Coop, da qui in avanti aprirà anche la domenica e la decisione di chiudere alle ore 15 costringerà le aziende a presidiare i punti vendita con un numero di persone di poco inferiore a quelle necessarie per aprire fino alle ore 20».

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.