Coronavirus, a Genova e in Liguria scuole e Università chiuse fino al primo marzo. Chiusi anche i musei

Coronavirus, a Genova e in Liguria scuole e Università chiuse fino al primo marzo. Chiusi anche i musei

Attualità Genova Domenica 23 febbraio 2020

Genova - Anche la Regione Liguria si unisce ai provvedimenti presi da quasi tutte le regioni del Nord Italia: a partire dalle ore 00.00 di lunedì 24 febbraio 2020 e fino alle ore 24.00 del 1 marzo 2020 su tutto il territorio regionale è disposta la chiusura delle scuole di ogni ordine e grado.

L'ordinanza emessa dalla Regione Liguria (qui la trovate aggiornata) che già dal pomeriggio aveva disposto la chiusura delle Università per quanto riguarda lezioni e ed esami, prevede anche:

  • La sospensione di tutte le manifestazioni pubbliche, di qualsiasi natura; sono consentiti i mercati rionali e comunali (attività commerciali svolte ordinariamente); non le fiere. Sono chiuse anche discoteche e sale da ballo aperte al pubblico (anche private);
  • la sospensione della partecipazione alle attività ludiche e sportive; è consentinta l'ordinaria attività sportiva purché non acquisti i connatati delle manifestazioni pubbliche.
  • la sospensione dei servizi educativi dell’infanzia e delle scuole di ogni ordine e grado, nonché della frequenza delle attività scolastiche, universitarie e di alta formazione professionale e dei percorsi di istruzione e formazione professionale, salvo le attività formative svolte a distanza e quelle relative alle professioni sanitarie ivi compresi i tirocini; 
  • la sospensione di ogni viaggio d’istruzione, sia sul territorio nazionale sia estero; 
  • Gite scolastiche (viaggi di istruzione, uscite e gemellaggi) sono sospesi fino al 15 marzo per le scuole "di ogni ordine e grado". Le assenze oltre i 5 giorni andranno giustificate con certificato medico.
  • la sospensione dell’apertura al pubblico dei musei e degli altri istituti e luoghi della cultura e delle biblioteche; non sono coinvolti i cinema;
  • la sospensione dei concorsi pubblici fatte salve quelli relativi alle professioni sanitarie;
  • qui le disposizioni dei vescovi liguri relative a luoghi religiosi e cerimonie.

La Regione ricorda anche le indicazioni utili e i comportamenti da seguire per prevenire la diffusione del Coronavirus.

Potrebbe interessarti anche: , Genova, Marco Tasca diventa vescovo l'11 luglio: la cerimonia di ordinazione , Una cometa sopra Genova e la Liguria: quando e come vedere Neowise , Un murale gigante sul Bic di Certosa: Tellas a Genova per il progetto On the Wall , Genova Città che legge: il riconoscimento dal Ministero per i beni culturali per 2020 e 2021 , EcoVan Amiu a Recco: il servizio di raccolta mobile dei rifiuti ingombranti

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.