C1A0 Expo a Genova: la fiera sull'intelligenza artificiale

C1A0 Expo a Genova: la fiera sull'intelligenza artificiale

Itinerari e visite Genova Mercoledì 6 novembre 2019

© shutterstock

Genova - Appuntamento a Palazzo San Giorgio di Genova, nelle giornte di venerdì 15 e sabato 16 novembre 2019, con C1A0 Expo, la grande rassegna internazionale sull’intelligenza artificiale. Il tema dell’evento è L’impatto dell’intelligenza artificiale sulla società del futuro. L’obiettivo è avvicinare i cittadini partecipanti alle opportunità di questa tecnologia d’avanguardia per la vita quotidiana. Il presupposto di partenza è il che l’intelligenza artificiale è già realtà nelle vite di tutti e forse non se ne coglie pienamente la portata: per questo, C1A0 Expo a Genova, ha un taglio divulgativo capace di coinvolgere anche un pubblico di non esperti.

C1A0 Expo è una delle prime fiere internazionali completamente dedicate a questo argomento e si divide in tre parti, tante quante sono gli spazi dentro la storica location di Palazzo San Giorgio: la parte fieristica - esperienziale comprende aree tech con demo e laboratori, per far toccare con mano ai visitatori cos’è l’intelligenza artificiale e sperimentarla nei suoi diversi campi di applicazione. L’Arena è invece dedicata al mondo delle imprese per panel, incontri e scambi tra aziende e spazi condivisi per le startup, per stimolare la contaminazione tra i vari attori. Il Tech Garden ospita workshop formativi dedicati a professionisti, studenti e nuove generazioni.

In parallelo si sviluppa il Main Stage, una parte divulgativa con interventi di relatori internazionali. Sono previsti alcuni eventi collaterali tra cui la fase finale della Call 4 Startup dedicata al mondo dell’intelligenza artificiale applicata all’energia e all’ambiente e un hackathon (un evento dedicato alla collaborazione intensiva su un progetto comune, specialmente in materia di software), organizzati in collaborazione con Digital Tree.

L’hackathon, una gara a squadre per esperti di informatica, tratta temi del mercato dell’energia elettrica proposti da Iren e si svolge alla Camera di Commercio di Genova, nell’ambito delle iniziative del Punto Impresa Digitale. Anche i media hano uno spazio dedicato alla formazione, in collaborazione con dell’Ordine dei Giornalisti della Liguria: una conferenza dedicata alla comunicazione dell’intelligenza artificiale con giornalisti del settore.

“Un appuntamento ambizioso - spiega il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti - che si inserisce pienamente nel piano di lungo termine che stiamo attuando per il rilancio della Liguria: l’hi-tech infatti è una delle chiavi di volta che abbiamo individuato per la riconversione industriale della regione, uno dei settori su cui abbiamo puntato per creare lavoro, benessere e occupazione. In Liguria il settore occupa circa 24mila addetti: se si considera il totale degli addetti nell’industria in Liguria, la percentuale di chi lavora nell’hi-tech è la più alta a livello delle regioni italiane. Genova si sta sempre più caratterizzando come capitale dell’hi-tech e dell’innovazione tecnologica, basti pensare ad esempio alla sperimentazione sul 5G. Con C1A0 Expo, evento finanziato con fondi europei Por Fesr e con il contributo di diversi partner, si stanno creando i presupposti perché il capoluogo ligure possa essere riconosciuto come una delle capitali dell’intelligenza artificiale e della robotica”.

“Liguria International, società in house della Regione Liguria per l’internazionalizzazione - spiega il Presidente Ivan Pitto - sta coordinando una rete di istituzioni e aziende che ha la Regione Liguria, il Comune di Genova e la Camera di Commercio di Genova come partner istituzionali. Liguria Digitale e Digital Tree, insieme a Liguria International, fanno parte del comitato esecutivo. Accanto a start up locali che si occupano di intelligenza artificiale, ci sono poi grandi aziende internazionali e istituti di ricerca nazionali: dall’Istituto Italiano di Tecnologia all’Università di Genova, dal Festival della Scienza a Confindustria Genova, dal Punto Impresa Digitale al Talent Garden Genova, da Mixura al Gruppo Fos a Netalia a Promos Italia”.

Potrebbe interessarti anche: , Stelle nello Sport: tre mesi di impegno al fianco delle scuole , Orienteering in centro storico: alla scoperta dei simboli su edicole e portali , Stelle nello Sport 2020: al via le votazioni. Attività ed eventi della 21esima edizione , Palazzo Ducale: mostre 2020 ed eventi tra Michelangelo, Disney, Obey e la Storia in Piazza , Liguria, fuga nella natura? Nel Beigua c'è la migrazione dei rapaci, con contest fotografico

Sostieni mentelocale.it

Care lettrici e cari lettori, sono quasi vent'anni che mentelocale.it è al vostro fianco per raccontarvi tutto quello che c'è da fare in città.

Stiamo facendo un grande sforzo e abbiamo bisogno anche di voi: attraverso un contributo, anche piccolo, potrai aiutare mentelocale.it a superare questo momento difficile.

La pandemia di Coronavirus ha messo in seria difficoltà il nostro lavoro: gli spettacoli e gli eventi di cui vi informiamo quotidianamente sono sospesi, ma abbiamo deciso comunque di continuare a informarvi su quello che accade e su come fare per superare questo momento storico senza precedenti.

Non vediamo l'ora di essere ancora accanto a voi, quando tutto questo sarà passato, per occuparci di tutto quello che ci rende felici: spettacoli, cinema, teatri, iniziative, passeggiate, cultura, tempo libero, nonché locali e ristoranti dove trascorrere di nuovo una serata con gli amici.

Ne siamo convinti: #andràtuttobene.

Grazie!

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.