Festival Internazionale di Nervi: strade chiuse, modifiche al traffico e servizi per arrivare - Genova

Attualità Genova Villa Grimaldi Fassio Venerdì 28 giugno 2019

Festival Internazionale di Nervi: strade chiuse, modifiche al traffico e servizi per arrivare

di
Viale delle Palme a Nervi
© Alessio Sbarbaro/Wikipedia

Genova - Si avvicina il Festival Internazionale di Nervi 2019, in programma nello scenario dei Parchi di Nervi da martedì 2 a sabato 20 luglio 2019. Un mix di musica, spettacoli e balli scenografici a due passi dal mare, con grandi ospiti: da Giorgia a Carmen Consoli, dal Tokyo Ballet a De Gregori, fino a Gino Paoli (qui si possono acquistare i biglietti per il Festival Internazionale di Nervi). Da non dimenticare anche le promozioni sui balletti dedicate alle scuole di danza per il Festival Internazionale di Nervi. Ma ecco la domanda che tutti i genovesi si faranno: come raggiungere i Parchi di Nervi? Quali le strade chiuse per il Festival Internazionale di Nervi? Quali le modifiche al traffico? Qui potete trovare tutte le risposte e le info.

Per permettere agli appassionati di musica, teatro e balletti di raggiungere agevolmente Villa Grimaldi Fassio, cittadini e visitatori hanno a disposizione una rosa di mezzi di trasporto che vuole incentivare l’uso del mezzo pubblico o al massimo, visto il periodo estivo, delle due ruote. Grazie alla collaborazione con la Direzione Mobilità del Comune di Genova, la Polizia Municipale e il Municipio Levante, a cui si aggiungono gli accordi con Ferrovie dello Stato, la cooperativa Taxi e Amt Genova, l’azienda trasporti partecipata del Comune di Genova. Per raggiungere il Festival Internazionale di Nervi, gli spettatori possono organizzarsi in base alle disposizioni elencate qui sotto.

Mobilità a Nervi

  • Traffico limitato agli aventi diritto in via Oberdan (tratto tra incrocio viale Franchini e piazza Pittaluga) e via Marco Sala (tutto il tratto) dalle ore 18 alle 01 solo nei giorni della manifestazione (2-3-4-7-8-9-12-13-14-16-17-18-20 luglio);
  • Doppio senso di marcia in viale Franchini (tra l’incrocio con via Campostano e piazza Pittaluga) esclusivamente dalle ore 18 alle 01 solo nei giorni della manifestazione (2-3-4-7-8-9-12-13-14-16-17-18-20 luglio);
  • Senso di marcia invertito in via Sant’Ilario (parte inferiore) dal 2 al 20 luglio dalle tutti i giorni.

La zona a traffico limitato è accessibile agli aventi diritto che lo devono comunicare ai varchi. La Polizia Municipale può richiedere l’esibizione di un documento di identità e/o del veicolo (residenti, ospiti degli alberghi, mezzi di soccorso e commercianti per carico/scarico merci).

Altri provvedimenti e divieti di circolazione

In via Sant’Ilario, nel tratto compreso tra via Donato Somma e largo Bassanite (incluso), è istituito il senso unico di marcia da monte verso mare, in direzione contraria rispetto all’attuale, ed il divieto di transito ai veicoli aventi larghezza superiore a 2,20 metri. All’imbocco con largo Bassanite obbligo di svolta a sinistra (tranne che per i veicoli diretti in via Emanuele Ravano) e obbligo di dare la precedenza.

In via Vosgi è istituito il senso unico di marcia con direzione levante-ponente e obbligo di dare la precedenza in immissione su via Donato Somma. In viale Franchini, dalle ore 18 all'1, nei giorni 2, 3, 4, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 16, 17, 18 e 20 luglio, nel tratto compreso tra l’intersezione di via Campostano e piazza Pittaluga, è istituito il doppio senso di circolazione regolamentato da movieri o agenti di Polizia Locale; in via Capolungo, tratto in adiacenza al civico 3 fino al parcheggio merci, è istituito un settore di sosta riservato ai veicoli al servizio di persone invalide munite dell’apposito contrassegno.

Divieto di transito:

Nei giorni 2, 3, 4, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 16, 17, 18 e 20 luglio (esclusi mezzi di soccorso, forze di polizia e di pronto intervento utenze per urgenze), con orario 18-1, e comunque sino a cessate esigenze, ad eccezione dei veicoli diretti o provenienti dalle proprietà laterali carrabili per i quali sarà consentito il transito scortato da personale volontario:

  • Via Guglielmo Oberdan nel tratto compreso tra viale Franchini e piazza Pittaluga (esclusa);
  • Via Marco Sala per tutti i veicoli eccetto quelli diretti in via privata Emanuele Ravano che la percorreranno da largo Mario Bassanite scortati da personale addetto.

Divieto di soste a e fermata:

Con la sanzione accessoria della rimozione forzata del veicolo degli inadempienti nei giorni 2, 3, 4, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 16, 17, 18 e 20 luglio:

  • via Guglielmo Oberdan nel tratto compreso tra viale Franchini e piazza Pittaluga con orario 16-1 e comunque sino a cessate esigenze;
  • viale Goffredo Franchini ambo i lati nel tratto compreso tra via Campostano e piazza Pittaluga, ad eccezione delle aree parcheggio riservate alle persone con limitata capacità di deambulazione con orario 16-1 e comunque sino a cessate esigenze;ù
  • Piazza Antonio Pittaluga e via Marco Sala con orario 16-1 e comunque sino a cessate esigenze;
  • Largo Bassanite ad eccezione dell’area di parcheggio riservata alle persone con ridotta capacità di deambulazione con orario 16-1 e comunque sino a cessate esigenze;
  • via Donato Somma, dal 2 al 20 luglio, e comunque fino a cessate esigenze, dal palo della pubblica illuminazione n.S19 sino alla strada che adduce ai civici 78-80;
  • via degli Anemoni nel tratto terminale, dal 2 al 20 luglio, e comunque fino a cessate esigenze, presso l’area Belvedere Pomodoro, ad eccezione dei mezzi afferenti l’allestimento per la manifestazione di Festival Internazionale di Nervi 2019; contestualmente il capolinea della linea 512 barrato è temporaneamente anticipato in via degli Anemoni nel tratto di strada curvilineo prima del rettilineo che adduce all’area sopra citata;
  • via Angelo Gianelli con orario 15.30-1 sul lato monte, dalla fermata esistente per un’ulteriore estensione di circa dodici metri fino al civico 92 di via Gianelli.

Nel viale delle Palme la sosta veicolare viene regolata come di seguito, ovvero vengono mantenuti i sotto citati settori di sosta:

  • dall’intersezione con piazza Pittaluga allo stacco carrabile che adduce ai civici 1B, 1C e 5 rosso è istituito un settore di sosta veicolare riservato alle autovetture in servizio da piazza;
  • dallo stacco carrabile che adduce ai civici 1B, 1C e 5 rosso al susseguente accesso carrabile che asserve il civico 5 è istituito un settore di sosta veicolare riservato ai veicoli merci valido nei soli giorni feriali nell’orario 07.30-12.30 e 15-19, sosta massima consentita un’ora, con obbligo di esposizione del disco orario;
  • dallo stacco carrabile che adduce al civico 5 a piazza Sciolla (esclusa), è riservata la sosta a motocicli e ciclomotori.

Piazza Sciolla, di fronte alla stazione ferroviaria di Nervi, è istituito un settore di sosta veicolare riservato alle autovetture in servizio da piazza.

Treno (uso consigliato)

Trenitalia è il vettore ufficiale del Festival Internazionale di Nervi 2019, con l'accordo tra il Teatro Nazionale di Genova e la società del gruppo Ferrovie dello Stato. Il biglietto dello spettacolo è comprensivo del viaggio di andata e ritorno, per la sede della manifestazione, con i treni regionali in circolazione, nell’area urbana di Genova, dalle ore 17 del giorno dello spettacolo all’1.30 del giorno successivo.

L’area ferroviaria genovese comprende le seguenti fermate: Genova Acquasanta, Genova Bolzaneto, Genova Borzoli, Genova Brignole, Genova Cornigliano, Genova Costa di Sestri, Genova Granara, Genova Nervi, Genova Pegli, Genova Piazza Principe, Genova Piazza Principe Sotterranea, Genova Pontedecimo, Genova Pra, Genova Quarto dei Mille, Genova Quinto al Mare, Genova Rivarolo, Genova S. Biagio, Genova Sampierdarena, Genova Sestri Ponente Aeroporto, Genova Sturla, Genova Vesima, Genova Via di Francia, Genova Voltri.

Per raggiungere il Festival, il primo dei treni utili da Genova Brignole a Genova Nervi è alle 17.04 (arrivo alle 17.17) fino alle 20.10 (arrivo 20.25). Per il rientro al termine della serata è possibile utilizzare i regionali in partenza da Genova Nervi alle 23.29 per Savona, 00.18 (treno straordinario per Savona) e 0.56 per Genova Brignole.

Per conoscere i dettagli orari dei collegamenti, le fermate intermedie ed ogni altra informazione utile è possibile consultare il sito di Trenitalia. È possibile consultare tutti gli orari anche sul sito del Festival di Nervi.

Parcheggi auto (uso sconsigliato)

  • Parcheggio Le Streghe in via Somma (a pagamento)
  • Parcheggio stazione Nervi in piazza della Stazione (a pagamento fino ad esaurimento
    posti)
  • Parcheggio stazione Quinto in via Filzi (gratuito per interscambio con bus o treno).

Posteggi moto

  • in viale delle Palme sono stati creati 115 posti gratuiti per le moto.

Taxi

  • Possono transitare in viale delle Palme e sostare in piazza Sciolla (di fronte alla stazione di Nervi)

Posteggi auto per disabili

  • In via Capolungo 3, all’altezza dell’entrata della Galleria d’Arte Moderna.

Autobus

Andata (da centro città verso Nervi):

  • Linea 15 da capolinea in via Brigata Liguria a fermata in via del Commercio (proseguendo a piedi si raggiunge la biglietteria dei Parchi di Nervi con accesso da via Eros da Ros - accanto stazione di Nervi);
  • Linea 17 da capolinea in via Roccatagliata Ceccardi a capolinea in via del Commercio;
  • Linea 517 transiterà negli orari e nei giorni della manifestazione su via Somma per poi raggiungere via Capolungo attraverso via Sant’Ilario inferiore (senso di marcia invertito);
  • Linea 516 per tutto il periodo della manifestazione dal 2 al 20 luglio transiterà su via Somma e non per via Oberdan.

Ritorno (da Nervi verso centro città):

  • Linea 17 barrato da capolinea in via del Commercio verso il centro città - sono garantite corse supplementari (transito corso Europa);
  • Linea 607 (notturno linea 15) da via del Commercio verso il centro città;
  • Linea 617 (notturno linea 17) da via Donato Somma (Capolungo area ex dazio) verso il centro città (transito corso Europa).

Per agevolare il rientro verso il centro città, al termine dell’evento sarà in servizio un collegamento
bus tra Nervi (via del Commercio) e Brignole. L’acquisto del biglietto per partecipare agli spettacoli del cartellone del Festival Internazionale di Nervi non prevede la gratuità del trasporto sui mezzi Amt Genova. 

Modifiche percorsi Bus

A seguito della chiusura al transito veicolare di alcune vie per il Festival Internazionale di Nervi, nelle giornate del 2, 3, 4, 7, 8, 9, 12, 13, 14, 16, 17, 18 e 20 luglio dalle ore 18 a fine manifestazione, le linee 15, 17, 516, 517, 607 e 617, modificano il percorso come di seguito indicato:

  • Linea 15. Direzione levante: i bus, giunti in via Oberdan (ponte di Nervi), transiteranno per via del Commercio, via Pagano, via Oberdan, via Murcarolo, via Gianelli dove effettueranno capolinea
    provvisorio. Direzione ponente: i bus, in partenza dal capolinea provvisorio, proseguiranno per via
    Gianelli dove riprenderanno regolare percorso.
  • Linee 17 e 617. Direzione levante: i bus, giunti in via Oberdan, transiteranno per la rampa ascendente a via Somma, via Somma, via Aurelia dove effettueranno inversione di marcia, transiteranno poi
    nuovamente per via Somma dove effettueranno regolare capolinea. Direzione ponente: percorso
    regolare.
  • Linea 516. Direzione levante: i bus, in partenza dal capolinea di via Oberdan, transiteranno per la rampa ascendente a via Somma, via Somma, via Sant’Ilario dove riprenderanno regolare percorso. Direzione ponente: percorso regolare.
  • Linea 517. Direzione Capolungo: i bus, giunti in via Oberdan, transiteranno per la rampa ascendente a via Somma, via Somma, via Sant’ilario, largo Bassanite, via Casotti dove riprenderanno regolare percorso. Direzione Nervi: percorso regolare.
  • Linea 607. Direzione levante: i bus, giunti in via Oberdan (ponte di Nervi), transiteranno per via del Commercio effettueranno capolinea provvisorio in concomitanza con quello della linea 17/. Direzione ponente: i bus, in partenza dal capolinea provvisorio di via del Commercio, proseguiranno per via Pagano, via Oberdan dove riprenderanno regolare percorso.

Accessi a Villa Grimaldi Fassio

Una volta arrivati a Nervi, come e dove accedere a Villa Grimaldi Fassio, il luogo dove si terrà il Festival Internazionale? L’intero spazio verde viene considerata area di cantiere e sarà transennato, mentre alcuni varchi saranno interdetti al passaggio pedonale per ovvi motivi di sicurezza. L’ingresso al Roseto e alle Raccolte Frugone in Villa Grimaldi Fassio rimane sempre garantito attraverso l’accesso di via Capolungo 9. L’accesso pedonale dalla passeggiata Anita Garibaldi rimarrà chiuso per tutta la durata della manifestazione, comprese le fasi di allestimento e di disallestimento delle attrezzature necessarie alla manifestazione.

Potrebbe interessarti anche: , Genova si candida a ospitare l'Adunata Nazionale degli Alpini nel 2022 , Bus e mezzi gratis a Genova: niente rimborso per gli abbonati. Le ipotesi , Genova-Milano: due nuovi treni regionali. Gli orari , Offerte di lavoro a Genova: 55 assunzioni a tempo indeterminato nella polizia locale. Il bando , A Genova 11 nuovi bus ibridi di Amt: caratteristiche e dove circolano

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.