Al Porto Antico la Festa dello Sport 2019: il programma - Genova

Outdoor Genova Porto Antico Venerdì 17 maggio 2019

Al Porto Antico la Festa dello Sport 2019: il programma

© Festa dello Sport

Contenuto in collaborazione con Porto Antico

Genova - Pronti per un weekend sportivo?  Al Porto Antico torna la Festa dello Sport 2019 a Genova, giunta alla 15esima edizione. Da venerdì 24 a domenica 26 maggio 2019 (dalle ore 10 alle 20 circa), la manifestazione sportiva trasformerà tutto il Porto Antico di Genova in un grande Parco Olimpico grazie alla sinergia con il progetto Stelle nello Sport, che quest’anno festeggia i suoi primi 20 anni di attività, e i partner storici Uisp e Consorzio Sociale Agorà. Una non-stop di sport e spettacolo che per tre giorni lascia senza fiato le decine di migliaia di partecipanti, tra studentifamiglieappassionati di fitness e sportivi di ogni età e abilità. Una Festa dello Sport a Genova sempre più green

La Festa dello Sport celebra da sempre i valori di uguaglianza, condivisione e solidarietà. Inoltre, quest’anno, la Festa dello Sport unisce una particolare attenzione ai temi dell’ambiente con il progetto plastic free, in corso in tutto il Porto Antico di Genova: niente più bottiglie di plastica, ma comode borracce riutilizzabili che contribuiscono a diffondere una cultura green che il Porto Antico ha sposato in molti aspetti già da diversi anni.

Il cuore dell'evento rimane comunque lo sport: saranno più di 90 le discipline sportive e 180 gli eventi, con tantissime federazioni e società sportive e alcune interessanti novità, come il calciobalilla e lo spinning. Sempre in prima fila i grandi classici dello sportvolleybasketcalcio - sport di squadra per giocare insieme -, ma anche tante discipline individuali per sfidare sé stessi e i propri limiti come le minimoto, le mountain bike, l’arrampicata o la pista di atletica. Ulteriori info e aggiornamenti alla pagina Facebook della Festa dello Sport 2019. Ma ecco il programma della Festa dello Sport 2019 al Porto Antico, con gli eventi da non perdere:

Venerdì 24 maggio

  • Ore 9.30, Palco Mandraccio: Inaugurazione Festa dello Sport con Autorità  e Testimonial
  • Ore 10, Porto Antico (Mandraccio-Porta Siberia-Moduli): Giornata Paralimpica (ore 9-13)
  • Ore 10.30, Porto Antico: Giochi di Primavera Miur (ore 9-13)
  • Ore 11, Palco Mandraccio: Baby Maratona (ore 11-11.30)
  • Ore 11.30, Piazza delle Feste (tendone): Olimpiade delle Scuole ( ore 9-13)
  • Ore 15, Sala Luzzati Magazzini Cotone: Convegno La Primavera dello Sport Paralimpico (ore 15-18)
  • Ore 16.30, Calata Falcone Borsellino Moto: Incontra il Campione Niccolò Canepa (ore 16,30-18)
  • Ore 20, Sala Grecale Magazzini Cotone: 20° Galà delle Stelle nello Sport (ore 20.15- 22.45)

Sabato 25 maggio

  • Ore 10, Mandraccio Tennis: Gioca con il Campione Lorenzo Musetti (ore 10-12)
  • Ore 11, Piazza delle Feste (tendone): Cerimonia Scuole Il Bello dello Sport e Premio Foto Nicali
  • Ore 13, Mandraccio Calcio: Esibizione I Disperati vs Stelle nello Sport Legends (ore 13-14)
  • Ore 14.30, Piazza delle Feste (tendone): Auxilium Day Ginnastica e Danza (ore 14-16.30)
  • Ore 16, Via ai Magazzini Cotone (modulo 1): Iren Family - Corriamo per la Gigi Ghirotti (ore 16-17)
  • Ore 16.30, Piazza delle Feste (tendone): Festa della Ginnastica (ore 16.30-18.30)
  • Ore 17, Palco Mandraccio: Flash Mob Aux Dance
  • Ore 20, Palco Mandraccio: 10° Notte Magica dello Sport con esibizioni spettacolari (ore 20-22.30)

Domenica 26 maggio

  • Ore 11, Mandraccio Calcio: Sfide Insuperabili vs I Disperati (ore 10-12)
  • Ore 12, Calata Falcone e Borsellino: I Campioni delle Bocce per una Liguria Mondiale (ore 12-13)
  • Ore 13, Area Bigo: Fai Centro con OrientaMenti (ore 13-14)
  • Ore 14.30, Palco Mandraccio: Flash Mob del Palleggio Freestyle (ore 14.30-15.30)
  • Ore 16, Calata Gadda: Volley con il Campione Luca Porro e Massimo Pecorari (ore 15-17)
  • Ore 17, Via ai Magazzini Cotone (modulo 12): Il più veloce della Festa (ore 17-18)
  • Ore 18, Piazza delle Feste (tendone): Saggio Pattinaggio Fisr Liguria (ore 17.30-19)

«Sono 15 anni che ci dedichiamo a questo grande progetto, tra solidarietà e non solo - spiega Luisella Tealdi, responsabile dell'Ufficio Eventi e Comunicazione della Società Porto Antico di Genova - Per tre giorni più di 90 discipline sportive e la possibilità per tutti di provarle gratuitamente. La festa è davvero per tutti, anche ai diversamente abili, grazie alla giornata paralimpica. La manifestazione è cresciuta sempre più in questi 15 anni. All'inizio eravamo in pochi, ma negli anni siamo riusciti a diventati un punto di riferimento nel panorama regionale».

«Quest'anno la Festa dello Sport 2019 sarà Plastic Free - racconta il Direttore Generale di Porto Antico, Alberto Cappato - Come dico sempre, il detto Mens sana in corpore sano è corretto, ma anche l'ambiente vuole la sua parte. Molti manifesti al Porto Antico mostrano ciò che è e sarà il nostro impegno per un mare più pulito, verso una riduzione della plastica monouso».

Potrebbe interessarti anche: , Natale 2019 a Genova: accensione dell'albero, focaccia e dolci per tutti e musica , Il Ravera detective: un percorso nel centro storico di Genova, tra enigmi e delitti , Luna Park Genova 2019/2020: date, orari, sconti e novità , Genova, a San Fruttuoso un albero di Natale da record mondiale , Castagne a Genova: dove raccoglierle? 5 itinerari nell'entroterra

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.