Attualità Genova Venerdì 29 marzo 2019

Genova, in viale Brigate Partigiane tornano le aiuole fiorite

di
© facebook.com/pg/RinaldixGenova
Altre foto

Genova - Da molto tempo i cittadini, non solo della Foce, chiedevano il ritorno delle aiuole in viale Brigate Partigiane. Orgoglio e simbolo di Genova, le aiuole decorative hanno "coperto" il Bisagno dagli anni Quaranta agli anni Settanta. Ora, quel sogno, sembra diventare realtà. Viale Brigate Partigiane, da troppo tempo, è stato infatti trasformato in parcheggio per i lavori nel Bisagno.

Il progetto di riqualificazione è stato presentato nel Municipio Medio Levante di Genova dall'assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Genova Paolo Fanghella, e prevede un intervento in grado di restituire alla Foce le sue antiche e storiche aiuole fiorite. I fondi sono disponibili: 1,6 milioni ricavati dagli stanziamenti di Italia Sicura per la sistemazione della copertura del Bisagno. L'intenzione è quella di far partire a breve i lavori, almeno per il primo lotto. Si parla di giugno 2019.

Aster effettuerà gli interventi di piantumazione e disegno delle aiuole alla Foce, seguendo lo "schema" del passato. Il primo lotto si estende dalla nuova rotonda in piazzale Kennedy, all’imbocco della Sopraelevata, fino a via Cecchi. Il lotto 2, invece, va da via Cecchi a Brignole.

Potrebbe interessarti anche: , Funicolare Zecca-Righi ferma il 20 e 21 agosto: orari e bus sostitutivi , Strada Provinciale di Portofino riaperta a doppio senso di marcia fino a settembre , Genova, alla Foce il nuovo semaforo con multa automatica: dov'è e come funziona , Via Porro riaperta al traffico dopo la demolizione del Morandi: mobilità, disposizioni e divieti , Acquario di Genova: è nata una cucciola di Lamantino. Video e foto

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.