13

Libri Milano - Lunedì 24 aprile 2017

Tempo di Libri, 73 mila visitatori. Le date del 2018 ancora top secret

di Barbara Cosimo
Tempo di Libri 2017
© Laura Guglielmi

AGGIORNAMENTO 24 aprile, ore 11.30: diffusi i dati ufficiali di Tempo di Libri 2017. La kermesse si è chiusa con 60.796 presenze in Fiera, cui se ne aggiungono 12.133 nelle 100 sedi di Fuori Tempo di Libri, per un totale di 72.929 presenze.

Milano - Si è conclusa domenica 23 aprile 2017 la fiera dell’editoria italiana di Milano. Tempo di libri, quest’anno al trampolino di lancio con la prima edizione, dovrebbe diventare un appuntamento fisso nella ricca agenda degli eventi primaverili di Milano e affiancare, almeno nelle speranze degli organizzatori, la rinomata kermesse della Fiera Internazionale del Libro di Torino.

Superate le polemiche di chi non vedeva di buon occhio la riproposizione in terra lombarda di quello che è sempre stato un evento simbolo del capoluogo piemontese, la rassegna ha ottenuto un discreto riscontro di pubblico, nonostante la scelta di date apparentemente poco felice tra Pasqua e il ponte del 25 aprile. Ideata e realizzata dalla Fabbrica del Libro (creatura nata dalla collaborazione tra AIE – Associazione Italiana Editori e Fiera Milano), Tempo di Libri può essere descritta con le parole, oppure con i numeri: 720 appuntamenti in 5 giorni, 552 espositori, 2.000 ospiti, 16 sale meeting, 35mila metri quadrati di spazi dedicati e, secondo le ultime fonti, circa 80.000 mila visitatori oltre a un milione di visualizzazioni in streaming.

Tra i punti di forza della kermesse si può sicuramente annoverare l’aver portato sulla scena una letteratura trasversale, capace di unire i mondi - spesso considerati inconciliabili - del cartaceo e del digitale, anche attraverso letture al buio e ad alta voce, commistioni con la musica e il cinema, il web e i videogiochi.

Tanti sono stati gli spazi dedicati a bambini e ragazzi, con laboratori, incontri con gli youtuber e i personaggi letterari più amati (il topolino Geronimo Stilton ad esempio, protagonista dell’appuntamento Una news al giorno), le tante attività proposte dall’associazione italiana Nati per Leggere e persino un’escape room dedicata al maghetto Harry Potter.

Tra gli ospiti più attesi dagli adulti, invece, tanti seguitissimi autori italiani e stranieri: David GrossmanSveva Casati Modignani, Sophie Kinsella, Carlo Lucarelli, Edna O’Brien, Roberto Saviano, Luis SepúlvedaAbraham YehoshuaMichela Murgia e Irvine Welsh, solo per citarne alcuni (tanti altri nomi di spicco, nel programma degli eventi da non perdere di Tempo di Libri 2017).

In un panorama in cui l’editoria italiana risulta al sesto posto a livello mondiale in termini di fatturato e all’ottavo per titoli pubblicati, ha trovato spazio anche l’appuntamento per decretare le 300 opere finaliste del torneo letterario IoScrittore, promosso dal Gruppo Editoriale Mauri Spagnol che di anno in anno vede incrementare sempre più il numero di partecipanti.

In attesa di conoscere le date dell'edizione 2018 di Tempo di Libri - che il sindaco di Milano Giuseppe Sala ha annunciato essere sempre in primavera ma in un periodo più proficuo - concludiamo con le profetiche parole di Inge Schönthal (più conosciuta come signora Feltrinelli): «I libri sono tutto, i libri sono vita».

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Il diritto di contare Di Theodore Melfi Drammatico U.S.A., 2016 L’incredibile storia mai raccontata di Katherine Johnson, Dorothy Vaughn e Mary Jackson, tre brillanti donne afroamericane che – alla NASA – lavorarono ad una delle più grandi operazioni della storia: la spedizione in orbita dell’astronauta... Guarda la scheda del film