6

Attualità Milano - Mercoledì 19 aprile 2017

25 aprile 2017 a Milano: gli eventi della Festa di Liberazione

© Flickr.com / japrowitz

Milano - In occasione del 72° anniversario della Liberazione, il Comune di Milano ribadisce l’impegno antinazista e antifascista della città, promuovendo un ricco calendario di appuntamenti per celebrare il 25 aprile.

Ad oggi, sono oltre 40 le manifestazioni - cortei, fiaccolate, deposizioni di corone d’alloro, convegni, mostre e rassegne musicali - previste nell’ambito delle celebrazioni per la Festa della Liberazione. Gli appuntamenti che rientrano nella cornice di Milano è memoria (l'iniziativa avviata nel gennaio 2017 che prevede eventi nelle 4 date-simbolo della memoria: Giorno della Memoria, Festa della Liberazione, Giorno della memoria delle vittime del terrorismo; anniversario della strage di Piazza Fontana) si svolgano sia nei giorni che precedono il 25 aprile, sia in quelli successivi.

Già a partire da giovedì 20 aprile è possibile prendere parte alle prime iniziative, dalla lectio magistralis di Olivier Wieviorka, La Resistenza. Una storia europea alle 17.30 all'Università degli Studi, alla serata dal titolo Giovanni Pesce. Una vita senza tregua, alle ore 21.00 al Piccolo Teatro Grassi, dedicata alla figura del partigiano e politico italiano, scomparso dieci anni fa. Tra gli altri eventi segnaliamo il concerto di lunedì 24 aprile, alle ore 20.45, Dalla catastrofe alla rinascita presso la Palazzina Liberty, e la rassegna di video Le donne della Resistenza alla Casa della Memoria, martedì 25 aprile dalle 9.00 alle 13.00. Sempre alla Casa della Memoria, alle ore 18, è in programma l’evento performativo Territori Resistenti.

Il tradizionale corteo del 25 aprile a Milano prende il via da corso Venezia (angolo via Palestro) alle ore 14 di martedì 25 aprile, per raggiungere, dopo aver percorso le vie del centro, piazza del Duomo: qui alle 15.30 si tengono i discorsi delle istituzioni e associazioni presenti. Quest’anno il corteo vede la partecipazione del Presidente del Senato Pietro Grasso.

Nella mattina di martedì 25 aprile vengono inoltre deposte le corone in memoria dei Caduti per la Libertà sulle lapidi e davanti ai monumenti che li ricordano: Monumento alla Guardia di Finanza (piazza Tricolore, ore 9.00), Lapide per i Caduti in guerra (Palazzo Isimbardi, ore 9.15), Lapide con la motivazione della Medaglia d’Oro al Valor Militare alla Città di Milano (Palazzo Marino, ore 9.30), Sacrario dei Caduti di tutte le guerre (piazza Sant’Ambrogio, ore 10.00), Martiri del Campo Giuriati (Campo Giuriati, ore 10.15), omaggio ai Quindici Martiri (piazzale Loreto, ore 10.30).

Nei luoghi della Resistenza che caratterizzano ogni zona della città i Municipi organizzano poi occasioni di riflessione e manifestazioni per ricordare il significato della Festa della Liberazione, come la posa delle corone sulle lapidi del quartiere Vigentina (ore 9.00), Stadera (ore 9.30) e al Cam di via Palmieri 20 presso il Sacrario dei Caduti, dove vengono letti alcuni testi sulla Resistenza (Municipio 5).

Nel Municipio 6, alle ore 10.00 (via Segneri/piazza Tirana) si tiene una cerimonia celebrativa con interventi istituzionali; mentre alle ore 10.30 (piazza Miani) ha luogo la manifestazione Resistenza, Liberazione, Costituzione e, a seguire, lo spettacolo di Burattini Resistenti Antifascisti Una storia d’Imelda di Fema Teatro (in caso di pioggia nel Salone delle feste in Magolfa di via Modica 8).
Diverse le commemorazioni e le deposizioni di corone anche nel Municipio 7, a partire dalle 9.30 a Baggio in piazza Stovani, alle 10.00 a Porta Magenta presso la cooperativa Mam di via Trieste, alle 10.30 a San Siro in viale Mar Jonio e alle 11.00 presso il Cimitero di guerra del Commonwealth nel Parco di Trenno.
È patrocinata dal Municipio 8 l’iniziativa antifascista delle 10.30 al Campo della Gloria del Cimitero Maggiore. Infine, a Linate, alle ore 10.45, l’Associazione NoiSea con la partecipazione di lavoratrici e lavoratori ha organizzato una cerimonia per commemorare i caduti della 1a Gap, presso la lapide al Cral.

Omaggi alle vittime del nazifascismo e momenti di approfondimento coinvolgono diverse realtà culturali e associazioni cittadine, per l’intero periodo, anche dopo la Festa della Liberazione. Ad esempio, sabato 29 aprile, a partire dalle ore 14.00, all’Arena Civica Gianni Brera, è in programma il torneo Calcio e Resistenza: nel corso della giornata, alle ore 19.00 e alle ore 21.00, sempre nell’ambito della stessa iniziativa, è possibile assistere all’incontro pubblico con Gigi Garanzini e Gianni Mura Minuti di silenzio. Pedate di Memoria e all’audiostory Olimpicamente. Resistenze, per la regia di Sergio Ferrentino.

Il calendario completo degli eventi per la Festa della Liberazione 2017 a Milano è disponibile online sul sito del Comune di Milano, nella pagina dedicata a Milano è memoria, in costante aggiornamento.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.

Oggi al cinema a Milano

Youth La giovinezza Di Paolo Sorrentino Drammatico Italia, Francia, Svizzera, Regno Unito, 2015 In un elegante albergo ai piedi delle Alpi Fred e Mick, due vecchi amici alla soglia degli ottant’anni, trascorrono insieme una vacanza primaverile. Fred è un compositore e direttore d’orchestra in pensione, Mick un regista ancora in... Guarda la scheda del film