Giro d'Italia 2020: percorso e strade chiuse il 24 ottobre per la tappa Alba‑Sestriere - Torino

Giro d'Italia 2020: percorso e strade chiuse il 24 ottobre per la tappa Alba‑Sestriere

Fitness Torino Venerdì 23 ottobre 2020

© giroditalia.it

Torino - Sabato 24 ottobre si corre la penultima tappa del Giro d'Italia, che attraversa il Piemonte da Alba a Sestriere.
 Attualmente la maglia rosa è indossata dall'olandese Wilko Keldelmann, primo nella classifica generale, seguito dall'australiano Jay Hindley. Solo ottavo Vincenzo Nibali. Ma per decretare chi vincerà il Giro d'Italia è ancora da vedere chi trionferà nella tappa Morbegno-Asti del 23 ottobre e come andranno le ultime due tappe: Alba Sestriere e infine Cernusco sul Naviglio Milano.

La Tappa 20 Alba- Sestriere, il percorso

La tappa di 190 chilometri tra Alba e Sestriere è una tappa alpina di oltre 3500 m di dislivello. Dopo una fase di avvicinamento da Alba fino a Pinerolo attraverso la pianura per strade mediamente ampie e rettilinee si inizia la lunghissima salita pedalabile per il primo passaggio a Sestriere (non si passa sul traguardo). Discesa fino a Cesana Torinese per risalire a Sestriere attraverso Sauze di Cesana. Si passa quindi sul traguardo con l’assegnazione di un GPM. Nuova discesa su Cesana Torinese per un secondo giro di circuito e arrivo in salita a Sestriere. Inizialmente il percorso avrebbe dovuto sconfinare in territorio francesce, ma vista la nuova ordinanza anticovid del prefetto delle Haute Alpes, il percorso è stato modificato. 

Ultimi km
Ultimi chilometri tutti sulla sp.215 con carreggiata di media ampiezza e ben pavimentata. Da segnalare una breve galleria (100 m) in località Grangesises e una piccola rotatoria ai 300 m dall’arrivo. Rettilineo d’arrivo di 250 m su asfalto largo 7 m.

Strade chiuse per il Giro d'Italia ad Alba

Lo start village sarà allestito in piazza Risorgimento da dove i corridori iscritti alla corsa rosa partiranno alle 11.00 pedalando lungo via Cavour e viale Torino per arrivare al km0 in corso Bra.

Da lì, percorrendo prima corso Unità d’Italia, in località Piana Biglini, e poi la SS 231 in direzione Cinzano, gli atleti si avvieranno alla volta di Sestriere, dove l’arrivo è previsto tra le 16.08 e le 16.47.

Per il via della tappa, sabato 24 ottobre sono sospesi i mercati del centro storico e sarà comunque consentita la circolazione delle persone.

In piazza Risorgimento, via Cavour, piazza San Francesco e piazza Garibaldi sarà consentito l’accesso ai negozi, ai clienti fino a mezz’ora prima della partenza ed immediatamente dopo il passaggio dei corridori.

La manifestazione è chiusa al pubblico e le aree saranno monitorate per evitare assembramenti secondo le normative anti Covid-19.

Le modifiche alla viabilità in città scatteranno con l’istituzione del divieto di transito e sosta con rimozione forzata

-      dalle ore 16.00 di venerdì 23 ottobre fino alle ore 18.00 di sabato 24 ottobre nelle piazze Risorgimento, Rossetti, Miroglio, Cagnasso, Marconi e salita Marconi, San Francesco d’Assisi, Garibaldi, Prunotto;

-      dalle ore 5.00 di sabato 24 ottobre fino alle ore 18.00 del 24 ottobre anche nelle vie Cavour, Vernazza, Cerrato e Sandro Toppino.

I divieti sono necessari per consentire l’occupazione del suolo pubblico per l’installazione delle strutture tecniche della tappa.

Lungo tutto il percorso della competizione nel centro abitato di Alba è prevista sabato 24 ottobre, a partire dalle ore 9.10 sino alla conclusione della gara, la sospensione temporanea della circolazione veicolare e l’istituzione del divieto di sosta con rimozione forzata in:

  • via Vernazza, via Bosio, via Cerrato, via Manzoni e via Senatore Como;
  • piazza Risorgimento, via Cavour, piazza San Francesco d’Assisi, piazza Garibaldi, corso Torino, corso Canale, corso Bra (civico 181, Km 0 inizio corsa), corso Unità d’Italia (località Piana Biglini) fino al confine con il comune di Monticello d’Alba;
  • corso Nino Bixio (chiusura con l’intersezione di piazza Monsignor Grassi con direzione obbligatoria corso Michele Coppino)
  • corso Matteotti (chiusura con l’intersezione di via P. Belli e direzione obbligatoria via Vivaro e corso F.lli Bandiera)
  • corso Piera Cillario (chiusura con l’intersezione di via Vivaro)
  • via Ospedale (chiusura all’intersezione con via Rattazzi)
  • corso Asti (chiusura all’intersezione con strada Tagliata, con direzione obbligatoria viale Industria/Artigianato) e strada Forcellini
  • corso Canale (chiusura direzione centro città con l’intersezione di Fornace Casetta, con direzione obbligatoria tangenziale Alba - Corso Europa).

Durante il periodo di sospensione temporanea della circolazione, è vietato l’attraversamento delle strade e il transito di qualsiasi veicolo e pedone non autorizzato, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato. Il percorso sarà presidiato dalla polizia stradale, dagli organi preposti alla vigilanza e dal personale dell’organizzazione.

Infine, per tutto il periodo di svolgimento della manifestazione rimane valido il divieto di assembramento, nel rispetto delle norme anti Covid-19 nelle aree interessate dal passaggio della manifestazione.

Strade chiuse per il Giro d'Italia a Sestriere

Il primo passaggio dei corridori al Colle del Sestriere è previsto poco dopo le 14.30 con gli atleti, in salita dalla Val Chisone, che non passeranno in centro ma prenderanno il bivio per Col Basset seguendo poi strada Azzurri d'Italia (area sportiva campi calcio e pista di atletica, Lago Losetta), via Europa per poi iniziare la discesa verso Cesana lungo la SR23.

Il secondo passaggio a Sestriere è previsto attorno alle 15.20 in salita dalla SP 215 da Sauze di Cesana, Grangesises. I ciclisti costeggeranno le piste da sci sino alla rotonda di Piazza Agnelli, poi proseguiranno per via Pinerolo, bivio per Col Basset, Strada Azzurri d'Italia, via Europa dove imboccheranno la seconda discesa verso Cesana lungo la SR23 ripetendo il percorso.

Il terzo e ultimo passaggio vedrà la volata verso il traguardo finale di tappa posto in Via Pinerolo all'altezza di Casa Olimpia Sestriere. L'arrivo del primo corridore, il vincitore della Alba-Sestriere 2020, è previsto poco dopo le ore 16.00. Solo allora sapremo chi sarà la Maglia Rosa di quest'edizione speciale del Giro d'Italia.

Sul versante della Val Susa si raccomanda di organizzarsi per essere a Sestriere entro e non oltre le ore 12.00 in quanto alle 13.00 la SR 23 e la SP 215 (da e per Sestriere) resteranno chiuse al transito in entrambi i sensi di marcia sino al termine della gara previsto dopo le ore 17.30.

Per raggiunge Sestriere dalla Val Chisone il consiglio è di arrivare al Colle entro le ore 10.30 per non rischiare di trovarsi la strada chiusa per il passaggio della corsa. Anche in questo caso la riapertura è prevista per il tardo pomeriggio e sarà indicata dal personale preposto.

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.