Food Torino Giovedì 18 aprile 2019

Leonardo Da Vinci a Torino tra arte e cucina rinascimentale: le visite guidate

© Yari Marcelli

Torino - Non tutti sanno che a Torino sono custoditi alcuni dei più bei disegni di Leonardo Da Vinci, acquistati dalla famiglia Savoia e custoditi nel cuore della città. Tra loro, forse l’opera più famosa tra i disegni, l’Autoritratto, che mostra Leonardo stesso, lo “sguardo del genio”, un volto di straordinaria intensità e il tratto preciso che lo identifica in ogni parte del mondo, rappresentando l’icona mondiale del Rinascimento per eccellenza.

Del genio si celebrano infatti in questo 2019 i 500 anni dalla morte in tutta Italia, con mostre, eventi e approfondimenti dedicati. Leonardo è infatti una figura poliedrica, architetto, scultore, pittore, anatomista: le opere custodite nella Biblioteca Reale di Torino raccontano le sue molteplici ricerche tra Scienza e Arte attraverso lo strumento del disegno. Disegnare il futuro, la grande mostra organizzata dai Musei Reali, attinge a questo patrimonio e sarà dunque un’occasione unica per ammirare da vicino i disegni acquistati e donati ai Savoia nel XIX secolo, che sono diventati vere e proprie opere d’arte. Insieme all’autoritratto si trovano infatti in Galleria Sabauda, in mostra, il celebre Ritratto di fanciulla, studio preparatorio dell’angelo della Vergine delle Rocce, e Il Codice sul Volo degli Uccelli.

Alla mostra e alle sue tante ricchezze saranno dedicate le visite guidate di Somewhere nell’apposita modalità “saltacoda”, per agevolare l’ingresso dei tanti curiosi. Le viste a Disegnare il futuro sono in programma ogni sabato e domenica alle 10.00 e alle 17.00 fino al 10 luglio. Il ritrovo per i partecipanti è di fronte a Palazzo Reale di Torino, il costo a persona di 28 euro, 12 con Torino e Piemonte Card. Info e prenotazioni al numero 011 6680580 oppure online

Ma non è finita qui, perché l’occasione dei 500 anni dalla morte di Leonardo fornisce l’occasione per un incontro tra Somewhere e Eataly, una visita guidata gustosa e inedita a tema Leonardo a tavola. Si tratta di un curioso  tour guidato nella sede di Eataly Lingotto, Tempio del Cibo, sulle orme di Leonardo e della cucina rinascimentale (tour nato dal volume "Leonardo non era vegetariano" di Maschietto editore). Una guida condurrà i partecipanti alla scoperta dei segreti di  Leonardo come maestro di nobili banchetti ma anche dei cibi di cui il Genio ci parla nei suoi scritti con le sue ricette ed i suoi consigli. Quanti sanno infatti che esista una lista della spesa di Leonardo? I partecipanti al tour seguiranno proprio questa traccia per scoprire profumi, sapori del mondo Rinascimentale, aneddoti e tradizioni su Leonardo “cuoco di Corte”  tra i laboratori di produzione e le splendide cantine di invecchiamento, dove si svolgerà una degustazione a tema, sino al Museo Carpano.

Il tour Leonardo a tavola si svolge ogni sabato alle 18.00 con ritrovo di fonte a Eataly Lingotto. Il tour ha un costo di 15 euro a persona, per i possessori di Piemonte Card di 13 euro. Info e prenotazioni chiamando il numero 011 6680580 oppure online.

Potrebbe interessarti anche: , La vendemmia a Torino 2019: eventi e programma dal 12 al 10 ottobre , La dolce estate di Langhe e Monferrato tra degustazioni e tour enogastronomici , Fiera del Peperone di Carmagnola 2019: info, orari e programma , Usseglio capitale del formaggio con la Toma di Lanzo: mostra e programma 2019 , Ristoranti gourmet a Torino: otto idee per occasioni speciali

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.