Alessandra Amoroso in concerto al Pala Alpitour di Torino: orario, scaletta e cosa portare

Alessandra Amoroso in concerto al Pala Alpitour di Torino: orario, scaletta e cosa portare

Musica Torino Venerdì 1 marzo 2019

© facebook.com/AlessandraAmorosoOfficial

Torino - Alessandra Amoroso ritorna in tour nei palazzetti, e lo fa portando in giro il suo nuovo 10, come gli anni trascorsi dal suo ingresso nella scuola di Amici. La partenza ufficiale sarà proprio da Torino, dove Alessandra Amoroso sarà il 5 marzo alle 21.00 per il suo concerto al Pala Alpitour. Tra le più amate interpreti del nuovo pop italiano, la cantante ha voluto fare del suo disco non un best celebrativo ma un disco di canzoni inedite, ognuna delle quali è un’istantanea di una donna che oggi ha da poco superato i trent’anni e guarda avanti senza dimenticare da dove è partita.

ll 10 non è soltanto un percorso ma anche un IO. Il tour che partirà proprio da Torino è costruito secondo la volontà dell’artista con un concept ben preciso: arrivare in ogni regione  con un live fosse davvero speciale dedicato a tutta la sua Big Family, per cantare insieme nelle città di ogni regione, dal Nord al Sud alle Isole.

Come anticipa il portale Studentville immaginando la scaletta di quello che sarà il concerto di apertura del tour, a Torino, la maggior parte delle canzoni sul palco sono tratte dal nuovo album, anche se non mancheranno successi del passato. A giudicare dagli ultimi live della Amoroso, potrebbero esserci così Stupendo fino a qui, Estranei a partire da ieri, Senza nuvole, Stupida ,L’unica cosa da fare, Fuoco d’artificio, La vita in un anno, Amore puro, Non devi perdermi, Ti aspetto, Fidati ancora di me, Me siento sola, Appartenente, Difendimi per sempre, Immobile, Nel tuo disordine, È vero che vuoi restare, La mia storia con te, Urlo e non mi senti, Stella ingannevole, Segreto, Sul ciglio senza far rumore, Avrò cura di tutto, Bellezza incanto e nostalgia, Se il mondo ha il nostro volto, Vivere a colori, Il mio stato di felicità, Comunque andare.

Ecco infine qualche informazione per gustarsi al meglio la serata di emozioni e divertimento al PalaAlpitour di Torino, dove valgono le seguenti regole

• Il titolo di accesso va esibito in qualsiasi momento a richiesta del personale di controllo e, comunque, conservato fino all’uscita dall’impianto;
• A tutela della comune incolumità sono predisposti controlli all’entrata dell’impianto effettuati dal personale in servizio con la supervisione delle Forze di Polizia anche con l’utilizzo di apparati metal detector.

All'interno del PalaAlpitour è vietato:

  • Introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo, bottiglie di plastica più grandi di 0,5 lt. Sono ammesse le bottiglie di plastica da 0.5 lt senza tappo
  • Introdurre valigie, Trolley, zaini. È consentito portare delle piccole borse e zainetti modello EastPack
  • Introdurre bomblette spray (antizanzare, deodoranti, creme solari, etc…)
  • Introdurre trombette da stadio
  • Introdurre o detenere armi, materiale esplosivo, materiale pirotecnico, fumogeni, razzi di segnalazione, pietre, coltelli, altri oggetti a punta o taglio
  • Introdurre catene
  • Introdurre bevande alcooliche di qualsiasi gradazione
  • Introdurre o detenere sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile
  • Accedere e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti
  • Introdurre animali di qualsiasi genere e taglia
  • Introdurre bastoni per selfie, treppiedi
  • Introdurre ombrelli e aste
  • Introdurre strumenti musicali
  • Introdurre penne e puntatori laser
  • Introdurre droni e aeroplani telecomandati
  • Introdurre apparecchiature per la registrazione audio-video
  • Introdurre macchine fotografiche professionali o semiprofessionali
  • Introdurre videocamere, gopro, tablet
  • Introdurre biciclette, skateboard, pattini e overboard
  • Introdurre tende e sacchi a pelo
  • Introdurre tutti gli altri oggetti a offendere
  • Esporre materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite
  • Svolgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata, per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento.

Potrebbe interessarti anche: , Estate 2020 all'Hiroshima Mon Amour: da Guido Catalano a Gio Evan. Il programma , Torino a cielo aperto 2020: tutti gli eventi dell'estate in città. Il programma completo , Morricone, la sua musica diffusa sotto la Mole: l'omaggio al maestro del Museo del Cinema di Torino , Evergreen Fest 2020 a Torino: concerti e spettacoli al Parco della Tesoriera. Il programma completo , Borgate dal vivo 2020: il programma completo. Musica, spettacoli e incontri sulle Alpi

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.