Rosso Fioravanti, la mostra al Mauto: info, orari e biglietti - Torino

Mostre Torino Mauto - Museo dell'automobile Giovedì 22 marzo 2018

Rosso Fioravanti, la mostra al Mauto: info, orari e biglietti

© Andrea Guermani

Torino - Tra i progettisti che più hanno segnato nel tempo lo stile Ferrari, Leonardo Fioravanti è il designer concettualmente più legato alla Casa di Maranello, quello che tra gli Anni ’60 e ’80 ha saputo creare le più affascinanti vetture con il Cavallino rampante sulla calandra – una su tutte, la mitica Daytona, considerata un capolavoro assoluto. 

All’ingegnere-designer con la matita rossa che ha trascorso nelle stanze dei bottoni mezzo secolo, prima in Pininfarina e poi a Maranello, è dedicata la nuova retrospettiva Rosso Fioravanti del Museo Nazionale dell’Automobile Avv. Giovanni Agnelli di Torino, in mostra da venerdì 23 marzo a domenica 16 settembre 2018 nella prestigiosa sede di corso Unità d’Italia 40, a cura del Direttore del MAUTO Rodolfo Gaffino Rossi e del giornalista Giosuè Boetto Cohen. Un’esposizione che, per il pubblico più appassionato, potrà avere addirittura il valore di una mostra-incontro: nei primi due mesi, infatti, Leonardo Fioravanti sarà disponibile a condurre personalmente visite guidate tra le sale espositive, un’occasione imperdibile di sentire dalla viva voce del protagonista aneddoti e approfondimenti legati al materiale esposto.

Rosso Fioravanti è il secondo appuntamento monografico che il MAUTO dedica agli uomini dietro alle grandi firme che hanno fatto la Storia del Car Design, italiano e non solo. È lunghissimo il curriculum di questo talento versatile che ha saputo esaltare l’eleganza delle forme coniugando capacità innovativa, funzionalità e ricerca di prestazioni da brivido. Dai primi disegni dell’adolescente Leonardo, che già rivelano una manualità fuori dall’ordinario e un’attenzione ai dettagli oltre che ai contenuti, alle ricerche universitarie, dal primo colloquio in Pininfarina ai progetti più recenti della Fioravanti Srl, la mostra è il racconto di una vita fortunata, consacrata all’automobile.

Attraverso immagini d'epoca, schizzi provenienti dal suo archivio personale mai divulgati in precedenza, interviste inedite e le sue vetture più iconiche, la retrospettiva ripercorre di fatto oltre cinquant'anni di stile e cultura delle quattro ruote guardando in particolare ai giovani che, anche in tempi tanto diversi, hanno il talento e la determinazione per seguirne le tracce.

Orari:
Lunedì: dalle 10.00 alle 14.00, chiuso il pomeriggio
Martedì: apertura pomeridiana dalle 14.00 alle 19.00
Mercoledì, giovedì e domenica: dalle 10.00 alle 19.00
Venerdì e sabato: dalle 10.00 alle 21.00
Ultimo ingresso 1 ora prima della chiusura

Costo dei biglietti:
Intero: 12 Euro
Ridotto: 8 Euro (over 65; dai 6 ai 14 anni; disabili; gruppi oltre le 15 persone; studenti universitari con tesserino)
Scuole: 2,50 Euro
Gratuito: per i minori di 6 anni, giornalisti con tesserino dell'Ordine; possessori dell’Abbonamento Musei Torino Piemonte e Torino + Piemonte Card

Calendario delle visite guidate da Leonardo Fioravanti:
Giovedì 5 aprile (prenotazioni entro e non oltre martedì 3 aprile)
Giovedì 19 aprile (prenotazioni entro e non oltre martedì 17 aprile)
Giovedì 3 maggio (prenotazioni entro e non oltre martedì 1 maggio)
Giovedì 17 maggio (prenotazioni entro e non oltre martedì 15 maggio)
Orario d’incontro: 17.45
Inizio visita: 18.00
Il prezzo della visita singola è di 2,50 euro, mentre coloro che sono muniti del regolare biglietto di ingresso non ci sarà alcun costo aggiuntivo.

Info e prenotazioni: 011 666776 / info@museoauto.it

Potrebbe interessarti anche: , Man Ray in mostra a Torino: a Camera le seduzioni della fotografia , Vivian Maier a Torino. La mostra alla Palazzina di Caccia di Stupinigi. Orari e biglietti , World Press Photo 2019 a Torino: una finestra sul mondo in più di 150 fotografie , Flashback 2019: a Torino la fiera d'arte al Pala Alpitour è dedicata agli «erranti» , I 1000 volti di Lombroso nella mostra al Museo del Cinema di Torino

Scopri cosa fare oggi a Torino consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Torino.