Milano Pride Square 2022: il programma degli eventi con orari e ospiti, aspettando la sfilata

Milano Pride Square 2022: il programma degli eventi con orari e ospiti, aspettando la sfilata

Attualità Milano Mercoledì 29 giugno 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© Alice Redaelli

Milano - Sabato 2 luglio 2022, la sfilata Milano Pride rappresenta il momento clou della doppia Pride Week 2022, due settimane di eventi dedicati al mondo Lgbt+, tra cultura e intrattenimento. L'allegro e coloratissimo corteo torna dopo un'assenza durata due anni, e lo fa con un nuovo percorso (qui orari e percorso della sfilata di Milano Pride 2022), ma nei giorni precedenti la parata le luci arcobaleno si accendono sulle tre Pride Square che animano il quartiere di Porta Venezia creando un vero e proprio festival diffuso interamente aperto al pubblico.

Giovedì 30 giugno e venerdì primo luglio 2022 le Pride Square ospitano un programma incontri, talk e dibattiti ma anche momenti dedicati ad arte e cultura; e non mancano nemmeno gli spazi riservati ai bambini e alle famiglie. Ma quali sono le tre piazze arcobaleno? Piazzale Lavater piazza Santa Francesca Romana sono le Pride Square dedicate a incontri, dibattiti, presentazioni e momenti artistici; largo Bellintani è invece la Pride Square dedicata alla salute, con un infopoint sul benessere sessuale e la possibilità di effettuare test Hiv e sifilide rapidi e gratuiti.

Ma qual è il programma degli eventi e quali sono gli orari delle Pride Square? Di seguito il calendario dei principali eventi in programma, tutti a ingresso gratuito (per info e aggiornamenti, visitare il sito di Milano Pride).

Piazzale Lavater

  • giovedì 30, ore 16.00: Giochi dei nonni, momento di aggregazione per adulti e bambini
  • giovedì 30, ore 17.00: Che abbia inizio lo spettacolo, Angelo Di Genio conduce il palinsesto della Pride Square
  • giovedì 30, ore 17.15: Le radici dell'orgoglio, Giorgio Bozzo, capoprogetto del podcast sulla storia del movimento Lgbtqi+, intervista Riccardo Rosso, uno dei partecipanti alla manifestazione del 5 arile 1972 a Sanremo
  • giovedì 30, ore 17.30: Artists for Pride, live painting a cura di Fè Federica Sutti, Elena Zecchin e Fabio Orioli
  • giovedì 30, ore 18.00: Milano è colorata, incontro con l'illustratore Simone dell'Aglio alias Simon TheGraphic
  • giovedì 30, ore 19.00: I'm beautiful in my way, Checcoro in concerto (primo coro Lgbt+ di Milano)
  • giovedì 30, ore 19.45: Cospirazione queer, antispeciste e intersezionali, Mauro Muscio intervista Marco Reggio e Hanay Raja
  • giovedì 30, ore 21.15: La storia dell'intrattenimento drag, dibattito con Fay, La Trape, Croce Atroce, Lady Stretch, Lilly Love, Gianni Dettori e Miss Helen
  • giovedì 30, ore 22.15: Raccontare l'amore vero, presentazione delle rassegne e dei festival Lgbtqi+ a Milano, dal Mix Festival a Lecite Visioni
  • giovedì 30, ore 22.45: Fran e i pensieri molesti in concerto
  • venerdì 1, ore 16.00: Giochi dei nonni, momento di aggregazione per adulti e bambini
  • venerdì 1, ore 16.00: Favole a colori, lettura di fiabe per adulti e bambini + merenda
  • venerdì 1, ore 16.45: Bubble Show, spettacolo di bolle di sapone a cura di Chiara Rigamonti
  • venerdì 1, ore 17.00: Barba: storia di come sono nato due volte, presentazione del libro di Alec Trenta in dialogo con Mauro Muscio
  • venerdì 1, ore 18.00: Diversity & Inclusion nel turismo in Italia e nel mondo, incontro con Igor Suran e Giovanna Ceccherini 
  • venerdì 1, ore 19.30: Kanu, spettacolo di narrazione con musica tratto dal racconto africano Malinké
  • venerdì 1, ore 20.00: Panama: il tormentone estivo per chi vuole sentirsi libera, con Jb Virgo
  • venerdì 1, ore 20.00: Amare le donne è da fr*ci, incontro con Mica Macho
  • venerdì 1, ore 21.00: Bubble Night Show, spettacolo di bolle di sapone a cura di Chiara Rigamonti
  • venerdì 1, ore 21.00: Una legge per le famiglie, dibattito con Alessia Crocini, Vincenzo Miri e Gabriele Piazzoni, modera Simone Alliva
  • venerdì 1, ore 22.00: Karibuni Amatrice, reading di Bruno Petrosino di testi di Giancarlo Di Giacinto sui luoghi dell'anima
  • venerdì 1, ore 22.30: 50 sfumature di drag: viaggio in una palette di colori en travesti, conduce La Wanda Gastrica

Piazza Santa Francesca Romana

  • giovedì 30, ore 17.00: Si può evitare il rainbow washing?, dibattito con Carolina Benzi, Francesco Ferreri, Lorenzo Mattiello e Monica Romano
  • giovedì 30, ore 18.25: Il piacere oltre il genere, tra consapevolezza e rivendicazione, incontro con Violeta Benini, Francesca Cutrupi e Natascia Maesi
  • giovedì 30, ore 19.25: L'informazione è protezione: parliamo di Monkey Pox, incontro sul vaiolo delle scimmie con Davide Moschese, Daniele Calzavara e Massimo Cernuschi; modera Samuele Cafasso
  • giovedì 30, ore 20.25: Famiglie arcobaleno: Europa chiama Italia, dibattito con Valentina Pontillo, Margherita Leonelli e Sara Del Olmo di Galehi; modera Samuele Cafasso
  • giovedì 30, ore 21.25: Il coming out lavorativo, incontro con Bianca Iula e Elena Andrea Pucci
  • giovedì 30, ore 22.25: Una nuova scuola: strumenti di contrasto al (cyber)bullismo Lgbt+, incontro con Michael Anthony e Virginia Dascanio, con il contributo di Blue Phelix
  • venerdì 1 ore 17.25: Sessualità e corpi non conformi: focus su disabilità, identità trans e grassofobia, incontro con Elisa Ruscio, Riccardo Onorato e Andrey Chaykin, con il contributo di Elisa Manici
  • venerdì 1, ore 18.30: Le radici dell'orgoglio, incontro con gli attivisti di diverse generazioni Felix Cossolo, Simona Viola, Anita Sonego e Paolo Hutter
  • venerdì 1, ore 19.25: I diritti Lgbt+ oltre la Cortina di Ferro: panoramica della condizione dei diritti nei paesi ex Urss, dibattito con Olena Shevchenko (Ucraina), Giorgi Tabagari (Georgia) e Aleksandr Voronov (Russia); moderano Yuri Guyana e Roberto Muzzetta
  • venerdì 1, ore 20.25: La conquista del registro di genere, incontro con Monica Romano, Laura Caruso, Guglielmo GiannottaFrancesco Cicconetti
  •  venerdì 1, ore 21.25: Diamo all'Italia una legge contro l'omolesbotransfobia: quali prospettive?, incontro con Simona Malpezzi, Alessandra Maiorino e Francesca Rupalti; modera Andrea Montanari
  • venerdì 1, ore 22.30: Italia in campo contro l'omofobia 2022 Awards, premiazioni delle categorie Atleta, Società sportiva, Giornalista sportivo e Tifoseria

Largo Bellintani: info e orari per test Hiv e sifilide gratuiti

Giovedì 30 giugno e venerdì primo luglio 2022, in orario 17.00-23.00, presso la Pride Square di largo Bellintani dedicata alla salute e alla prevenzione è possibile effettuare test Hiv e sifilide rapidi e gratuiti. I test sono eseguiti da medici e operatori qualificati in ottemperanza alle disposizioni di sicurezza e si svolgono in appositi gazebo che garantiscono la privacy. L’organizzazione è curata dai volontari di Milano Check Point.

Mentelocale.it indica in modo indipendente alcuni link di prodotti e servizi che si possono acquistare online. In questo testo potrebbero comparire link a siti con cui mentelocale.it ha un’affiliazione, che consente all'azienda di ricavare una piccola percentuale dalle vendite, senza variazione dei prezzi per l'utente.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.