MiMo 2022, il salone dell'auto in centro a Milano. Cosa vedere e dove? Foto e mappa del Motor Show

MiMo 2022, il salone dell'auto in centro a Milano. Cosa vedere e dove? Foto e mappa del Motor Show

Fitness Milano Venerdì 17 giugno 2022

Clicca per guardare la fotogallery Altre foto

Milano - Decine e decina di auto hanno invaso invaso il centro di Milano - da piazza Duomo al Castello Sforzesco - per il MiMo: Milano Monza Motor Show 2022, seconda edizione del salone dei motori a cielo aperto che consente al pubblico di ammirare gratuitamente una vasta gamma di modelli esposti nel centro di Milano, con accesso libero e orario prolungato fino alle 23.00. I visitatori muniti di MiMo Pass,l’accredito gratuito scaricabile sul sito ufficiale del MiMo, possono inoltre accedere all’area test drive di Parco Sempione aperta in orario 9.00-19.00.

Il percorso in centro a Milano si sviluppa da piazza Duomo al Castello Sforzesco passando per via Dante (a Monza, invece, il programma del MiMo 2022 prevede un Village in piazza Trento e Trieste e un weekend di eventi ad alta velocità all’Autodromo Nazionale Monza). Ma cosa vedere a Milano? Come orientarsi tra le tante installazioni di Mimo Milano Monza Motor Show? Di seguito l'elenco delle aziende partecipanti e dei modelli proposti lungo il percorso dedicato alle auto e alle moto in centro a Milano.

Tante le novità che si possono ammirare passeggiando nel centro di Milano, da piazza Duomo al Castello Sforzesco: Aiways U5, Alfa Romeo Tonale, Aston Martin Dbs, Aston Martin Dbx 707, Bentley Continental Gt V8 Convertible, Bentley Bentayga S, Chevrolet Corvette Stingray, Citroën Nuovo Suv C5 Aircross Hybrid, Dodge Challenger Srt Jallbreak, Dr 3.0, Dr 5.0, Dr 6.0, Dr 7.0, Ds 4 E-Tense, Energica Experia Green Tourer, Evo 3, Evo 4, Evo 5, Evo Cross 4, Ferrari 296 Gtb, Fiat New500 e la prima by Bocelli, Harley Davidson Pan America Special, Harley Davidson Nightster, Hyundai Ioniq 5, Hyundai Spot, Hyundai Kona Electric, Hyundai Tucson Plug-In Hybrid, Honda Civic e:Hev Sport, Honda Hr-V e:Hev Advanced Sport Pack, Honda Jazz Crosstar Executive eCvt, Honda Hondae, Ickx K2, Jeep Grand Cherokee 4xe, Kawasaki Ninja H2Sx Se, Kian iro, Lamborghini Huracàn Tecnica, Lancia Y Ferretti, Leasys Rent, Lexus Nx, Mazda Cx-60, McLaren Artura by Mso, McLaren Senna, Mercedes-Benz Amg Sl, Mercedes-Benz Classe E Coupé, Mole Urbana e Mole Costruzione artigianale, Mv Agusta Mv Superveloce, Nissan Ariya, Opel Nuova Astra Plug-in Hybrid, Pagani Huayra R, Pagani Huayra Roadster Bc, Peugeot Nuova 308 Sw Plug-In Hybrid, Ram 1500 Limited Night Edition, Soriano Motori Giaguaro, Sportequipe S1, Sportequipe S5, Sportequipe S6, Sportequipe S8, Suzuki Jimny Pro, Toyota Nuova Corolla Cross, Touring Superleggera Arese Rh95, Zagato Mostro Barchetta Zagato by Maserati, Zero Motorcycles Sr.

A questo elenco di auto e moto si aggiungono tutti i modelli dei partner di MiMo 2022: Kia EV6, Porsche 911 GT3 RS, Suzuki Swift Sport, Xev YoYo (Al Volante); l’Auto dell’Anno Kia EV6 (Auto); Alfa Romeo 8C Competizione, Class Editori Harley Davidson Live Wire (Autoappassionati); la prima autosupertoys in formato 1:1 (Motor1); Alpine A 4810 (Quattroruote e Ied Torino); Lancia Delta Integrale Futurista di Automobili Amos (Quattroruote e Majorette). Completano la lista Alfa Romeo Giulia Quadrifoglioe (Carabinieri), Do12 evo del Dynamis Prc (Politecnico di Milano) e i modelli selezionati da Uiga per partecipare al concorso riservato al pubblico Ilmotoredelfuturo.it: Mercedes-Benz EQE, SuzukiAcross, Hyundai Nexo, Nissan Micra, Bmw Serie 2 coupè, CitroënAmi.

Lungo tutto il percorso sono inoltre esposte molte supercar, modelli di tutte le epoche di Supercarin the City, un’iniziativa di Veloce in collaborazione con la 777 Collection e riconoscibili dal totem rosso. In piazza Duomo: McLaren Elva, Dallara Exp, Mercedes-Benz Amg Gt Black Series, Merceders-Benz McLaren Slr, Ferrari F12 Tdf, Pagani Imola, Porsche 918 Spider. In corso Vittorio Emanuele: Jannarelly Design-1, Lamborghini Murcielago Sv, Porsche 1973 Carrera Rs Lightweight, Porsche 964 Rs 3.8. In via Monte Napoleone: Dallara Stradale, Lamborghini Aventador Ultimae Roadster, Ferrari 812 Competizione. In via Mercanti: Bmw M3 Competition Xdrive, Bmw M1000RR.

Oltre ai modelli esposti a cielo aperto nel centro di Milano, le case automobilistiche e motociclistiche offrono test drive su viabilità ordinaria in viale Gadio e Foro Bonaparte: i test drive si svolgono tutti i giorni in orario 9.00-19.00 e sono gratuiti per tutti i possessori di MiMo Pass. I visitatori possono provare Aiways U5, Alfa Romeo Tonale, Citroën C5 X Hybrid Plug-In, Citroën Ami 100% Electric, Ds4 E-Tense, Fiat Nuova 5003+1, Hyundai Ioniq5, Hyundai Kona Electric, Hyundai Santa FE Plug-in Hybrid e Hyundai Tucson Plug-in Hybrid, Honda Hr-V e:Hev Advance Style, Honda Hr-V Full Hybrid, Honda Jazz e:Hev Executive, Honda Honda e Advance 17’’, Jeep Wrangler 4xe, Mazda Cx-5, Mazda Cx-30, Mazda Mx-30, Mazda 3, Nissan Ariya, Mitsubishi Eclipse Cross Phev, Opel NuovaAstra Plug-In Hybrid e Peugeot Nuovo Suv e-2008, Seres 3. Per gli appassionati di moto, a disposizione Zero Motorcycle con la Sr/S e Harley-Davidsoncon la Pan America 1250.

Sabato 18 e domenica 19 giugno il pubblico munito di MiMo Pass può inoltre visitare l’esposizione delle case automobilistiche e dei club all’Autodromo Nazionale di Monza. Nei box Lamborghini Huracán Sto, Lamborghini SuperTrofeo, Lamborghini Urus, McLaren Elva, Pagani Huayra R, Dallara Exp, Mercedes-Benz AmG45S, Mercedes-Benz Amg Cla45 SCoupé, Mercedes-Benz Amg Glan45 S, Sportequipe 5, Sportequipe 6, Sportequipe 7, Sportequipe Pk8, Fondazione Macaluso con Lancia Beta Montecarlo Turbo e Lancia LC1, Scuderia del Portello con Alfa Romeo DeTomaso F1, Alfa Romeo Giulietta Spider Sebring, Alfa Romeo 1900 TI Super, Alfa Romeo Giulia 1600 Pechino-Parigi 2016, Giulia Ti Super.

Sabato 18 giugno, i monzesi e i visitatori del MiMo 2022 possono assistere al passaggio della storica 1000 Miglia 2022 nella quarta e ultima tappa della gara: i 450 equipaggi cominciano a entrare in Autodromo alle ore 11.00, preceduti dalla sfilata del Tributo Ferrari, per effettuare l’ultima prova cronometrata fino alle 16.00. Alle ore 15.00 di sabato 18 giugno è anche in programma la Journalist Parade MiMo 1000 Miglia, parata dei giornalisti automotive più accreditati che, alla guida delle ultime novità delle case auto partecipanti al motor show, hanno l’occasione di fare un giro di pista e sulle sopraelevate del Tempio della Velocità e dicimentarsi nella stessa prova cronometrata affrontata dagli equipaggi della 1000 Miglia. Lo spettacolo continua nei paddock con le auto che partecipano alla 1000 Miglia in cardisplay, le supercar dei collezionisti del Trofeo MiMo 1000 Miglia e i mezzi speciali di MatteoValenti organizzato da Automoto.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.