Elezioni Milano 2021. Come e dove si vota il 3 e 4 ottobre? Orari e info

Elezioni Milano 2021. Come e dove si vota il 3 e 4 ottobre? Orari e info

Attualità Milano Venerdì 1 ottobre 2021

Milano - Domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 circa un milione i milanesi è chiamato alle urne in occasione delle elezioni amministrative: si vota per eleggere il sindaco (ecco chi sono i 13 candidati sindaco a Milano) e i 48 componenti del consiglio comunale, nonché i Si vota per eleggere i presidenti e i 30 componenti dei consigli municipali.

Elezioni Milano 2021: quando e dove si vota a Milano

Si vota domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 e i seggi rimangono aperti nei seguenti orari: domenica 3 dalle 7.00 alle 23.00 e lunedì 4 dalle 7.00 alle 15.00. Gli eventuali ballottaggi sono fissati per domenica 17 e lunedì 18 ottobre 2021 negli stessi orari. Per controllare in quale sede di votazione si è iscritti è disponibile il servizio Dove voto? sul sito che il Comune di Milano dedica alle Elezioni.

Elezioni Milano 2021: come si vota per sindaco e consiglio comunale

Si vota su una scheda di colore azzurro (qui il fac simile della scheda elettorale). Per quanto riguarda il voto al candidato/a sindaco, si può tracciare un segno di voto sul rettangolo che contiene il nominativo del candidato/a alla carica di sindaco, senza segnare alcun contrassegno di lista; in tal caso non vengono attribuiti voti alla lista o alle liste collegate. Se si vuole dare un voto di lista invece bisogna tracciare un segno di voto solo sul contrassegno di lista: in tal caso il voto è valido sia per la lista votata, sia per il candidato/a alla carica di sindaco ad essa collegato/a. Nel caso si volesse dare il proprio voto al candidato/a sindaco e alla lista è invece necessario tracciare un segno di voto sia sul rettangolo che contiene il nominativo di un candidato/a alla carica di sindaco, sia sul contrassegno di una lista collegata: anche in questo caso, esprime un voto valido sia per il candidato/a sindaco, sia per la lista contrassegnata. Per quanto riguarda il voto di preferenza bisogna scrivere fino a due nominativi di candidati/e alla carica di consigliere comunale nelle righe stampate a fianco del contrassegno della lista di appartenenza, anche senza segnare il contrassegno della lista: il voto attribuito anche alla lista cui appartengono i candidati/e votati e al candidato/a alla carica di sindaco ad essa collegato, salvo che non sia stato espresso un voto disgiunto. Ed ecco appunto il voto disgiunto: si può in questo caso tracciare un segno sul rettangolo recante il nominativo di un candidato/a alla carica di sindaco e un altro segno su una lista non collegata; in questo modo vengono attribuiti un voto al candidato/a sindaco e uno a una lista non collegata alla sua candidatura. È possibile manifestare al massimo due voti di preferenza per l’elezione del consiglio comunale: nel caso di espressione di due preferenze, queste devono riguardare persone di sesso diverso, pena l’annullamento della seconda preferenza; le preferenze devono essere manifestate esclusivamente per candidate o candidati compresi nella lista votata; in caso di identità di cognome tra candidati, si deve scrivere sempre il nome e il cognome e, ove occorra, la data di nascita; qualora la persona candidata abbia due cognomi, nell’assegnare la preferenza si può scriverne uno solo (l’indicazione deve invece contenere entrambi i cognomi quando vi sia possibilità di confusione fra più candidati).

Elezioni Milano 2021: come si vota per presidenti di municipio e consiglio municipali

In questo caso si vota su una scheda di colore verde (qui il fac simile della scheda elettorale). Il voto è indirizzato al municipio in cui si trova la propria sezione elettorale e le modalità di voto sono le stesse previste per l’elezione diretta del sindaco e del consiglio comunale.

Elezioni Milano 2021: chi può votare e cosa serve

Per l’elezione del sindaco, del consiglio comunale, dei presidenti di municipio e dei consigli di municipio hanno diritto di voto tutte le cittadine e i cittadini italiani residenti a Milano che abbiano compiuto 18 anni. Alle elezioni amministrative hanno inoltre diritto di voto le cittadine e i cittadini appartenenti all’Unione Europea residenti a Milano che abbiano richiesto entro il 24 agosto 2021 l’iscrizione nella apposita lista elettorale aggiunta. Per esercitare il diritto di voto occorre presentarsi al proprio seggio elettorale con un documento d’identità e con la tessera elettorale. Qui tutte le info su dove richiedere una nuova tessera elettorale a Milano e in quali orari, in caso di smarrimento o nel caso sulla propria tessera elettorale tutti gli spazi per il voto siano esauriti.

Elettori disabili

Per il giorno della votazione il Comune di Milano organizza un servizio gratuito per il trasporto delle persone disabili residenti in Milano e domiciliate in Milano il giorno della votazione. Il servizio consiste nell’accompagnamento della persona alla sede di voto e riaccompagnamento al suo domicilio e la richiesta può essere presentata fino al giorno della votazione. Per accedere al servizio è necessario avere un certificato di invalidità rilasciato dall’Ats (anche rilasciato precedentemente e per altri scopi), farne una copia ed esibirla, insieme a un documento di identità, al conducente dell’auto pubblica; al ritorno, la persona deve consegnare al conducente la copia del certificato di invalidità con il timbro e la firma del presidente del seggio presso cui ha votato. Nel caso in cui il richiedente sia una persona non deambulante, può inoltre usufruire degli appositi seggi allestiti in sedi elettorali prive di barriere architettoniche: in questa circostanza la persona deve essere munita di ulteriore copia del certificato di invalidità, da consegnare al Presidente del seggio elettorale. Per ulteriori informazioni è possibile telefonare ai numeri 02 88445750 / 45753 / 45754 / 45756 / 45759 / 65294 dal lunedì al venerdì in orario 9.00-12.00 e 13.30-16.00 oppure via email.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.