Elezioni Milano 2021: chi sono i candidati sindaco? La lista definitiva dei nomi

Elezioni Milano 2021: chi sono i candidati sindaco? La lista definitiva dei nomi

Attualità Milano Mercoledì 22 settembre 2021

Milano - Ormai le date dovrebbero essere note più o meno a tutti: domenica 3 e lunedì 4 ottobre 2021 (con eventuali turni di ballottaggio domenica 17 e lunedì 18 ottobre) si vota in 1162 comuni italiani per le Elezioni Amministrative 2021, già rinviate a causa del Covid la scorsa primavera. In tutta Italia, gli orari di apertura delle urne sono fissati dalle 7.00 alle 23.00 la domenica e dalle 7.00 alle 15.00 il lunedì. Le elezioni si svolgono in 20 comuni capoluogo, 6 di regione e 14 di provincia: tra i comuni capoluogo ad attirare attenzione è senza dubbio Milano, dove viene eletto il sindaco al timone della città per i prossimi 5 anni

E se anche a Milano le date delle elezioni in cui scegliere il nuovo primo cittadino sono ormai risapute (sempre il 3 e 4 ottobre), più difficile è capire chi sono i candidati Sindaco di Milano. Una lista aggiornata e definitiva dei nomi in questo caso fa sempre comodo, in modo che ogni milanese possa esprimere il proprio giudizio con cognizione di causa. Sono 13 i candidati sindaco di Milano: a partire da Beppe Sala, sindaco uscente che si ricandida per il centrosinistra fino a Luca Bernardo, candidato del centrodestra. Ecco tutti i nomi tra cui i milanesi possono scegliere il 3 e il 4 ottobre 2021.

  • Beppe Sala (PD): milanese, classe 1958, laureato alla Bocconi e con esperienze professionali in Pirelli e Telecom, nel 2009 è stato direttore generale del Comune con Letizia Moratti. È stato amministratore delegato di Expo 2015. Le liste che lo sostengono sono: Partito Democratico, Milano Radicale, Milano in Salute, Europa Verde - Verdi, Milano Unita, Lista Beppe Sala Sindaco, Riformisti lavoriamo per Milano, Volt.
  • Luca Bernardo (FDI, Lega, FI): primario di pediatria al Fatebenefratelli, classe 1967, è attivo nel campo del sociale: nel 2008 ha fondato il Centro Disagi Adolescenziali del Fatebenefratelli a Milano. Tra il 2012 e il 2016 è stato Consigliere del ministro per le Politiche Agricole in materia di educazione alimentare per Expo 2015. Nel 2015 è stato nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Sei le liste che lo sostengono: Forza Italia, Lega per Salvini premier, Lista civica Luca Bernardo, Fratelli d'Italia, Partito Liberale europeo, Milano Popolare Maurizio Lupi.
  • Layla Pavone (M5S): Layla Pavone è amministratore delegato Industry Innovation di Digital Magics e consigliere di Italia Startup. Dal 2003 al 2010 è stata presidente di Iab Italia, associazione internazionale per lo sviluppo e la promozione della pubblicità interattiva.
  • Gianluigi Paragone (Milano Paragone Italexit e Grande Nord): classe 1971, Gianluigi Paragone, giornalista, ha lavorato per La Padania, Libero, Rai e La7. Ha fondato il suo partito, Italexit, dopo l'espulsione dal Movimento 5 Stelle. 
  • Gabriele Mariani (Milano in Comune e Civica Ambientalista): ingegnere e architetto, 58 anni, Gabriele Mariani corre per Milano in Comune e Civica Ambientalista. Con un passato nel Pd, ha sempre abbracciato i temi ambientalisti. 
  • Natale Azzaretto (Partito Comunista dei lavoratori): insegnante in una scuola media in periferia, Azzaretto ha 69 anni. Ha già tentato la corsa politica, presentandosi da autonomo alle elezioni del 2011 e nel 2016.
  • Alessandro Pascale (Partito Comunista): originario della Valle d'Aosta, Pascale ha 35 anni. Scrittore, docente di Storia e Filosofia, a Milano corre per il Partito Comunista. 
  • Marco Muggiani (PCI): classe 1954, Muggiani è medico di base e lavora a Voghera (Pavia). Da sempre legato al Partito Comunista.

  • Bianca Miriam Tedone (Potere al Popolo): ha 28 anni la giovane candidata sindaca di Milano di Potere al Popolo. Laurea in Giurisprudenza, lavora all'Università Statale di Milano e studia Filosofia. 

  • Giorgio Goggi (Socialisti di Milano e Milano Liberale): classe 1946, nato a Lecco, Goggi è architetto e docente di Urbanistica al Politecnico di Milano. Ha già lavorato in Comune: è stato assessore ai Trasporti con il sindaco Gabriele Albertini.

  • Mauro Festa (Partito Gay): di origini napoletane, 46 anni, Mauro Festa corre per il Partito Gay. Avvocato specializzato in nuove tecnologie, ambientalista, è attivista per i diritti Lgbtq+. 
  • Teodosio De Bonis (Movimento 3V - Vaccini Vogliamo Verità): classe 1953, Teodosio De Bonis è un medico specializzato in anestesiologia e rianimazione. Originario della Basilicata, corre per Comune di Milano con il Movimento 3V, partito vicino alle posizioni no vax. 
  • Bryant Biavaschi (Milano inizia qui): 36enne, ha lavorato all'estero prima di tornare a Milano dove lavora nel settore delle startup. Ha fondato una società attiva nei settori catering ed eventi. 

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.