Fuoricinema 2021, programma e ospiti del festival tra Bollate e la Triennale di Milano

Fuoricinema 2021, programma e ospiti del festival tra Bollate e la Triennale di Milano

Cinema Milano Giovedì 16 settembre 2021

È stata la mano di Dio, il nuovo film di Paolo Sorrentino

Milano - Incontri con artisti e personalità del mondo del cinema, dello spettacolo della cultura e dell’informazione, e proiezioni di film in anteprima. Tutto questo è Fuoricinema, l'ormai tradizionale kermesse di fine estate dedicata alla settima arte: l'appuntamento è da venerdì 17 a domenica 19 settembre 2021 a Milano, nel giardino della Triennale (viale Alemagna 6) in concomitanza con Il Tempo delle Donne 2021, con un'anteprima giovedì 16 presso il Carcere di Bollate (via Belgioioso 120), dove viene inaugurata la nuova sala cinematografica realizzata grazie alla raccolta fondi di Fuoricinema 2018 e 2019 e dedicata a detenuti e cittadini.

Tutti gli incontri di Fuoricinema sono a ingresso libero nel rispetto delle normative anti Covid-19 (ulteriori informazioni via email o telefonando al numero 02 43912769). In caso di pioggia gli incontri si svolgono all’interno del Teatro dell’Arte di Triennale Milano; i film di venerdì e sabato presso il cinema CityLife Anteo (piazza Tre Torri 1/L), mentre il film di domenica presso Anteo Palazzo del Cinema (via Milazzo).

Fuoricinema 2021: anteprima di giovedì 16 settembre a Bollate

  • 20.00 - Chi legge è uguale per tutti, il teatro di Alessandro Bergonzoni
  • 20.45 - Boys, proiezione del film di Davide Ferrario, con il saluto in sala del regista, dell’interprete Giovanni Storti e dell’autore della colonna sonora Mauro Pagani; coordina Giangiacomo Schiavi

Fuoricinema 2021: il programma di venerdì 17 settembre

  • 18.00 - L'Afghanistan siamo noi, incontro con la regista afgana Sahraa Karimi in dialogo con Marta Serafini; interviene Flora Ribera di Le donne per le donne
  • 18.30 - Per Gino Strada, incontro con Simonetta Gola (direttrice comunicazione di Emergency), Nico Colonna (presidente di Fondazione Smemoranda), Massimo Moratti e Gino e Michele
  • 19.15 - Note di viaggio, con Mauro Pagani, Nina Zilli e Badara Seck in dialogo con Matteo Cruccu 
  • 20.00 - Poesie per immagini, dialogo con Uberto Pasolini e Barbara Sorrentini
  • 21.45 - È stata la mano di Dio, proiezione in anteprima del film di Paolo Sorrentino (ingresso a pagamento, incasso a favore di Le donne per le donne)

Fuoricinema 2021: il programma di sabato 18 settembre

  • 18.00 - Con tutto il cuore, dialogo con Vincenzo Salemme e Paolo Baldini
  • 18.30 - Non solo sensi (di colpa), dialogo con Marco Bellocchio e Paolo Mereghetti
  • 19.10 - Attraverso i sensi, con Niccolo Nisivoccia e Roberta Scorranese, letture a cura di Annina Pedrini
  • 19.40 - Ron: 50 anni di carriera di Joe il Temerario, dialogo con Ron e Paolo Baldini
  • 20.10 - La virilità solo muscolare che tanto male ha educato gli uomini, dialogo con Valentina Cervi, attrice in La scuola cattolica, e Micol Sarfatti
  • 20.40 - Uno sguardo oltre l'apparenza, incontro con Leonardo Di Costanzo, Toni Servillo (in collegamento streaming) e Paolo Mereghetti
  • 21.15 - Ariaferma, proiezione del film di Leonardo Di Costanzo (ingresso a pagamento, incasso a favore di Le donne per le donne)
  • 21.40 (Anteo Palazzo del Cinema) - Spin Time: che fatica la democrazia!, proiezione in anteprima del film di Sabina Guzzanti con introduzione della regista (ingresso a pagamento)

Fuoricinema 2021: il programma di domenica 19 settembre

  • 18.00 - Tutte le donne di Silvio Soldini, con Silvio Soldini e Alba Rohrwacher in dialogo con Roberta Scorranese
  • 18.30 - Dai margini alla rivalsa, incontro con Giorgio Diritti e Piera Detassis (presidentessa dell’Accademia David di Donatello)
  • 19.00 - Nulla si sa, tutto si immagina: il nuovo Fellini Museum, incontro con Giorgio Diritti, Paolo Mereghetti, Giampiero Piscaglia (assessore alla Cultura del Comune di Rimini)e Leonardo Sangiorgi (Studio Azzurro)
  • 19.45 - La grazia della vittoria, con le Farfalle azzurre della ginnastica ritmica e Emanuela Maccarani (direttrice tecnica della squadra nazionale italiana di ginnastica ritmica) in dialogo con Arianna Ravelli
  • 20.30 - Cara Milano, cara Italia, lettera sul futuro di Giangiacomo Schiavi
  • 21.15 - Fortuna, proiezione del film di Nicolangelo Gelormini con introduzione a cura del regista, intervistato da Paolo Baldini

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.