In vacanza in treno? Italo da Milano: ecco le destinazioni per l'estate 2021

In vacanza in treno? Italo da Milano: ecco le destinazioni per l'estate 2021

Destinazioni Milano Lunedì 28 giugno 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© 2016 {Olivier Vietti-Violi} / Flickr.com

Milano - L’estate è arrivata e la voglia di vacanza, per passare qualche giorno lontano dalla propria quotidianità, aumenta sempre di più. Non resta, dunque, che decidere la meta da raggiungere e organizzare il proprio viaggio. Dopo aver scelto la destinazione, tra le prime azioni da compiere occorre assolutamente informarsi sul come raggiungerla. Se si decide di esplorare una città o una località sul territorio italiano, una buona idea potrebbe essere quella di raggiungerla in treno: a tal proposito nel 2021 Italo Treno ha ampliato la sua offerta giornaliera di corse e permette di raggiungere, da nord a sud, sempre più posti all’interno della nostra penisola.

Concentrandosi sui treni Italo in partenza da Milano Centrale e Rho Fiera, il numero di collegamenti attivi al giorno sono saliti addirittura a 59, dal Veneto alla Calabria, dalla Campania alla Puglia. Dove si può andare quindi?

Andiamo con ordine e restiamo in Lombardia, magari per una gita fuori porta lunga un weekend: le mete più vicine a Milano raggiungibili con Italo sono Brescia e Desenzano del Garda. Per la prima ci vogliono meno di 40 minuti, per la seconda sul Lago di Garda circa 50 minuti. Rimanendo poi sul Lago di Garda, seppur spostandosi sulla sponda veneta, si può giungere in 57 minuti anche Peschiera del Garda. Per completare poi le destinazioni venete, sempre raggiungibili da Milano Centrale, è possibile citare altre quattro mete. In primis la città di Giulietta e Romeo,ovvero Verona (stazione di Verona Porta Nuova), raggiungibile in un'ora e un quartoi; in meno di mezz'ora in più si arriva a Vicenza, nota per le sue ville palladiane, mentre in poco più di 2 ore di viaggio da Milano si raggiungono le città di Padova e Venezia. Quest’ultima presenta ben due stazioni presso cui scendere, quella di Venezia Santa Lucia, in pieno centro storico, e quella di Venezia Mestre.

Per completare poi le destinazioni del nord Italia raggiungibili da Milano Centrale in treno con Italo, bisogna citare le città di Torino, di Reggio Emilia e Bologna. Per visitare Torino bisogna scendere alla stazione di Porta Nuova dopo circa un’ora di viaggio, mentre per Reggio Emilia in soli 46 minuti si giunge alla nuovissima stazione di Reggio Emilia Av (Alta Velocità). Infine Bologna è raggiungibile da Milano Centrale in un’ora e un quarto circa, arrivando presso la zona sotterranea della stazione di Bologna Centrale, completamente dedicata ai treni ad alta velocità.

Proseguendo il giro della penisola italiana, attraverso le varie destinazioni raggiungibili con i treni Italo da Milano, arriviamo ora a due importantissime città del centro Italia. In primo luogo la capitale del Rinascimento e dell’arte italiana, ovvero Firenze: il capoluogo toscano è una meta storica per i treni di Italo e per tutti quelli ad alta velocità, con la sua stazione di Santa Maria Novella raggiungibile in poco meno di 2 ore da Milano. Poi, la capitale d’Italia e patria dell’antichità, Roma, dove le stazioni collegate da Italo sono due, Roma Termini e Roma Tiburtina, entrambe raggiungibili da Milano in circa 3 ore e mezza (da qualche anno esistono però anche le cosiddette corse no stop, che fanno meno fermate e permettono di arrivare a Roma in sole 2 ore e 55 minuti).

A questo punto non resta che citare le molte destinazioni dell’Italia Meridionale, raggiungibili da Milano Centrale o Rho Fiera. Partendo dalla Campania è possibile segnalare due città tra le destinazioni storiche collegate da Italo, ovvero Napoli e Salerno. In entrambi i casi ci vogliono circa 6 ore di viaggio, con il capoluogo campano che offre la possibilità di scendere presso due fermate: Napoli Centrale e Napoli Afragola (dedicata alle linee ferroviarie ad alta velocità). A partire dal 27 maggio 2021 Italo arriva anche a Caserta in poco meno di 5 ore con due linee giornaliere no stop da Milano Centrale o Rho Fiera. Dal 13 giugno 2021 è invece possibile approdare con Italo anche presso alcune località campane del Cilento come: Agropoli CastellabateVallo della Lucania e Sapri. In questo caso i treni partono da Torino, ma fermano sia a Milano Centrale che a Rho Fiera.

Sempre dal 13 giugno 2021 si può esplorare anche buona parte della Puglia con Italo, con ben 6 servizi giornalieri attivi. Con un viaggio di circa 8 ore si può approdare, dunque, in città del calibro di Bari, Molfetta, Bisceglie, Trani, Barletta e Foggia. Così come sono previsti collegamenti con la città di Maratea in Basilicata e diverse località calabresi come: Reggio Calabria, Villa San Giovanni, Rosarno, Vibo Pizzo, Lamezia Terme, Paola e Scalea.

Insomma Italo offre per l’estate 2021 tanti collegamenti in tutta la penisola da Milano: per chi ancora non ha pianificato alcun viaggio non resta che scegliere e godersi una vacanza in uno di questi meravigliosi posti dell’Italia.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.