Villa Arconati 2021, programma del festival, orari e biglietti - Milano

Villa Arconati 2021, programma del festival, orari e biglietti

Musica Milano Villa Arconati Lunedì 14 giugno 2021

Clicca per guardare la fotogallery
© facebook.com/festivalvillaarconati

Milano - Edizione numero 33 per il Festival di Villa Arconati a Castellazzo di Bollate (Milano). Dopo la limited edition del 2020, il Festival di Villa Arconati 2021 torna nella sua suggestiva collocazione, incorniciata tra la facciata sud della villa e i giardini all’italiana e alla francese, con la prospettiva delle ballerine e le decorazioni del parterre, quel gusto e quelle intuizioni che hanno portato il festival ad avere il successo che ha avuto. L'appuntamento è dal 24 giugno al 17 luglio 2021: il palco del festival è inserito completamente nel contesto circostante e ne rispetterà i tempi e la natura, senza avere luci artificiali o strutture invasive da palco classiche.

Il programma del Festival di Villa Arconati 2021 prende il via, come di consueto, con un evento gratuito nella piazza del Cantun Sciatin di Bollate: l'appuntamento, giovedì 24 giugno, è con i Licaones tra funk e acid jazz. La prima data a Villa Arconati è la sera successiva, venerdì 25 giugno, quando sul palco sale Rachele Bastreghi, componente femminile dei Baustelle che presenta il suo progetto solista Psychodonna. Lunedì 28 giugno al festival torna in scena la musica degli Avion Travel.

Sabato 3 luglio il programma prosegue con Il quadro di Troisi, un progetto di Andrea Noce (Eva Geist) e Donato Scaramuzzi (Donato Dozzy) pieno di intuizioni a metà fra la canzone d’autore e l’elettronica. Il giorno dopo, domenica 4 luglio, segue il concerto all'alba di Remo Anzovino, uno dei massimi esponenti della musica strumentale contemporanea.

Venerdì 9 luglio fa tappa a Villa Arconati il DeSidera Tour di Cristina Donà, tra echi di elettronica preistorica e arrangiamenti minimalisti. Sabato 10 luglio si rinnova l’appuntamento con il teatro, che ha, da sempre, una sua storia importante nell’ambito del Festival: sull palco Michela Murgia con il monologo Dove sono le donne?. Ci si avvicina alla conclusione del programma venerdì 16 luglio con Aljazzeera feat. Frankie Hi-Nrg Mc, ovvero un trio jazz che incontra uno dei padri del rap made in Italy, serata che fa da preludio a quella finale, sabato 17 luglio, con lo spettacolo Oltre i confini: Ebrei e Zingari di Moni Ovadia.

Per conoscere tutti i dettagli relativi ai singoli spettacoli, dagli orari al costo dei biglietti, basta cliccare sui rispettivi link. Oltre agli eventi del festival, le serate estive di Villa Arconati (aperta al pubblico comunque ogni domenica) sono arricchite da speciali passeggiate nel giardino monumentale della villa prima di concerti e spettacoli (il giardino di Villa Arconati è uno dei pochissimi esempi di giardino all'italiana e alla francese che ancora oggi si conservano in tutta la Lombardia; costo 5 euro) e da cene in villa una volta chiuso il sipario (costo 40 euro); per info e prenotazioni 393 6638140. Dal 20 giugno al 30 settembre 2021, infine, la Limonaia di Villa Arconati ospita la mostra Dialoghi: 30 anni del Festival di Villa Arconati attraverso le foto di Angelo Redaelli, la cui visita è inclusa nel biglietto di ingresso alla villa.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.