Dove mangiare all'aperto a Milano? 10 ristoranti da provare con giardino o dehors

Dove mangiare all'aperto a Milano? 10 ristoranti da provare con giardino o dehors

Food Milano Martedì 27 aprile 2021

Le Biciclette

Milano - Dopo mesi di chiusura forzata al pubblico per via delle restrizioni anti Covid-19, con il ritorno della Lombardia in zona gialla (qui regole e divieti) i bar e i ristoranti di Milano dal 26 aprile 2021 tornano a vedere la luce, con possibilità di aprire ed effettuare servizio al tavolo a pranzo e a cena, purché all'aperto. Naturalmente sempre rispettando le regole di distanziamento e fino allo scattare del coprifuoco alle 22.00.

Un piccolo passo in avanti per molte attività, in attesa della riapertura anche negli spazi interni presumibilmente da giugno. Ma come scegliere il ristorante più adatto alle proprie esigenze per un pranzo, un aperitivo o una cena all'aperto? Ci pensa mentelocale.it a segnalare dieci ristoranti dove mangiare all’aperto in giro per Milano.

Kanji. A poca distanza dalla Stazione Centrale di Milano il ristorante di cucina orientale Kanji offre 30 posti a sedere nel suo cortile interno circondato dal verde. Il locale, con la formula all you can eat, offre un’ampia selezione di pietanze asiatiche, come il sashimi, il gunkan, il furamaki, l’uramaki e tanto altro ancora. L’intera proposta culinaria, inoltre, è accompagnata spesso da salse fatte in casa e ricette esclusive.

Vasiliki KouzinaIn via Clusone riapre giovedì 29 aprile 2021, con il suo spazio esterno, il ristorante greco Vasiliki Kouzina. Il locale dà la possibilità, a pranzo e a cena, di assaporare ricette tipiche realizzate con prodotti greci di qualità, accompagnate da alcune pietanze mediterranee/balcaniche e una serie di vini di prim'ordine. Inoltre, in occasione della Pasqua Ortodossa (1 e 2 maggio 2021), il ristorante propone un menù con piatti inediti da provare sia al tavolo che d’asporto.

Spirit de Milan. La cattedrale dello swing milanese di via Bovisasca riapre i suoi spazi esterni il primo maggio. Lo Spirit de Milan è uno dei luoghi più amati per mangiare e bere in compagnia, e le serate sono spesso accompagnate da musica dal vivo. Nei weekend il ristorante è aperto in orario 12.00-22.00 per pranzo, merenda, aperitivo e cena, mentre durante la settimana solo il giovedì e il venerdì in orario 17.30-22.00, per aperitivo e cena.

Le Biciclette Art Bar & Bistrot. Tutti i giorni dalle 17.00 alle 22.00 torna ad aprire nel suo spazio all’aperto l’Art Bar & Bistrot Le Biciclette. Lungo il marciapiede di via Torti, infatti, sono stati posizionati una serie di tavolini al posto delle automobili in sosta, secondo una tendenza molto di moda a New York. Qui è possibile assaporare una vasta proposta culinaria con focacce, insalate e burger, accompagnati da una rinnovata lista di drink.  

DistrEat. Con i suoi 70 posti all'aperto all'ombra di un maestoso fico, il ristorante DistrEat si trova nel cuore del nuovo distretto urbano milanese affacciato sul Naviglio Pavese. L'offerta del locale parte già alle 8.30 per la colazione, e prosegue a pranzo con la cucina aperta fino alle 14.30 e il bar aperto tutto il giorno; l'aperitivo ha inizio nel tardo pomeriggio e la cena alle 19.00. Il menù alla carta è dedicato a specialità della cucina italiana in salsa gourmet.

Eataly all'Aperto. Con un ampio spazio esterno in piazza XXV Aprile, Eataly Milano Smeraldo è aperto al pubblico sette giorni su sette, dalla colazione fino alla cena. La proposta gastronomica comprende la pizza al padellino, con diverse farciture e impasti, le farinate, la patata croccante di Avezzano, una serie di piatti freschi e stagionali, così come i grandi classici della tradizione culinaria estiva italiana. Il tutto può essere accompagnato da vini, birre artigianali e cocktail.  

Giardino di Giada. A due passi dal Duomo e da Palazzo Reale, lo storico ristorante cinese Giardino di Giada offre la possibilità di cenare in un giardino esterno, tutti i giorni dalle 18.30 alle 21.30. La proposta culinaria va dalle pietanze più semplici della cucina cinese, come il branzino al vapore, fino ai piatti di quella imperiale, come l’anatra alla pechinese.  

Classico Trattoria Contemporanea & Cocktail Bar. Il ristorante di via Marcona 6 dispone di un ampio dehors all’interno di un cortile in stile Vecchia Milano: Classico unisce la cucina e il cocktail bar, con diversi piatti legati alla tradizione mediterranea e una lista di cocktail dedicati al titolo di una canzone o al suo autore. Il ristorante, inoltre, è aperto tutto il giorno, con servizio al tavolo per colazione, pranzo, aperitivo e cena.  

Al Mercato Steaks & Burgers. Con un nuovo dehors affacciato su corso Venezia, Al Mercato Steaks & Burgers è un locale per amanti della carne e non solo, che in occasione della riapertura propone al proprio pubblico un nuovo menù sia a pranzo che  cena. Una proposta caratterizzata da nuovi tagli di carne e verdure di stagione, sempre con la contaminazione franco-americana tipica del concept del locale.  

Gūd Milano. Dal 26 aprile 2021 sono nuovamente aperti i chioschi targati Gūd in giro per Milano: sono in totale sei le location sparse per la città, dove poter gustare iconiche Poke Bowl (bowl di riso cotto all’orientale condito con twist mediterraneo), e focacce classiche o gourmet a lunga levitazione, disponibili anche in porzione mini per accompagnare qualsiasi drink. Si va dalla spiaggia urbana tra gli Orti Fioriti di CityLife al bar di quartiere Gūd Milano Eustachi, dal locale con tavoli e sdraio nel cortile interno della Bocconi (dove si può gustare anche la pizza) a quello affacciato sulla Nuova Darsena (qui le specialità sono fish&chips e tacos), fino a Gūd Milano Idroscalo, la spiaggia estiva con lettini e affitto canoe sulla costa est del Mre di Milano.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.