Dai ciliegi alle magnolie: 10 luoghi di Milano dove vedere gli alberi in fiore

Dai ciliegi alle magnolie: 10 luoghi di Milano dove vedere gli alberi in fiore

Cultura Milano Venerdì 2 aprile 2021

© Flickr.com / Comune di Milano

Milano - Con l’arrivo della primavera la città di Milano inizia a fiorire, a profumare, ma soprattutto a colorarsi con le sfumature tipiche dei fiori che sbocciano sulle piante in strade, parchi e giardini pubblici. Tra il cemento e i grattacieli, infatti, non mancano assolutamente le zone in cui stare a contatto con la natura. La città di Milano conta circa mezzo milione di alberi su tutto il territorio cittadino e con il progetto ForestaMi si conta di arrivare a 3 milioni nel 2030; inoltre si contano oltre 200 specie di piante differenti, esclusi gli arbusti, rispetto alla media di 30-40 in tantissime altre grandi città del nostro continente.

Molti, quindi, sono a Milano i parchi, i gradini, ma anche piccoli tratti di strade, soprattutto nei mesi di primavera, dove è possibile osservare la fioritura di ciliegi, magnolie o glicine. Ecco allora dieci luoghi da non farsi sfuggire per ammirare alberi in fiore a Milano: 

Magnolie accanto al Duomo di Milano 

Anche in un luogo così centrale e famoso come il Duomo di Milano, la natura non può mancare. Sul retro della Cattedrale, infatti, è possibile ammirare due affascinanti esemplari di magnolia, che in primavera fioriscono in tutta la loro bellezza. Sul lato meridionale è presente una Magnolia denudata o magnolia Yulan, proveniente dalla Cina, mentre su quello settentrionale (verso corso Vittorio Emanuele) c'è una Magnolia Stellata.  

La variopinta fioritura del Parco Sempione 

Il Parco Sempione è uno dei parchi più grandi e importanti di Milano, conosciuto per avere al suo interno e nelle vicinanze monumenti importanti come il Castello Sforzesco e l’Arco della Pace. Lo spettacolo del parco, però, non è solo storico/artistico, ma soprattutto naturalistico. Nell’area verde infatti, soprattutto tra aprile e maggio, si sviluppa una incredibile e variopinta fioritura di bocche di leone, camelie, rododendri, ortensie, rose e alzalee. Molte sono poi le piante che fanno ombra ai parti del parco come gli olmi, i cedri, le querce rosse, i tassi e i tigli.  

Magnolie in piazza Tommaseo 

In una delle zone più eleganti di Milano, in zona Venti Settembre, piazza Tommaseo regala sempre un grandissimo spettacolo naturalistico primaverile. Da metà marzo in poi, infatti, la piazza inizia a colorarsi di viola e rosa, grazie alle magnolie presenti nel giardino intitolato a Renata Tebaldi. L’effetto che si viene a creare, con i rami fioriti che decorano gli edifici della zona è davvero suggestivo e in linea con l’eleganza del quartiere.  

Piazza Sant’Eufemia in rosa con i pruni di primavera

Ad accompagnare all’ingresso della Basilica di Sant’Eufemia, nell'omonima piazza in pieno centro a Milano, la fioritura rosa degli alberi di pruno decorano l’intera piazza e annunciano la primavera. L’effetto che si viene a creare è davvero suggestivo e fa sì che il luogo sia caricato ancor più di spiritualità, di quanto già lo sia con la presenza della chiesa.  

Pruni e magnolie ai giardini Montanelli 

Situati nella zona di Porta Venezia, i giardini pubblici in cui il giornalista Indro Montanelli passava parte del suo tempo libero sono uno delle zone verdi più estese del centro di Milano. In primavera lo spettacolo naturalistico è davvero degno di nota, grazie alla ricca e varia flora dell’area. All’interno del parco è possibile ammirare, infatti, moltissime magnolie e alberi di pruno, che colorano e decorano i sentieri del luogo.  

Le magnolie a stella nel chiostro di Santa Maria delle Grazie

Il più piccolo chiostro dell’intero complesso di Santa Maria delle Grazie, in via Caradosso, presenta uno spettacolo naturalistico primaverile davvero degno di nota. Dal mese di marzo in poi, infatti, il chiostro si decora del bianco delle magnolie a stella, nel pieno della loro fioritura. Il luogo assume, così, ancor di più un’ atmosfera rilassante e stimolante per la riflessione e staccarsi un attimo dalla frenesia della metropoli. 

La Collina dei Ciliegi in zona Bicocca

Situata in zona Bicocca, quartiere più a nord di Milano, la Collina dei Ciliegi è un parco realizzato su una collinetta di circa 65 metri di altezza, ed è una delle zone verdi principali della città. Il parco è situato in viale Sarca e al suo interno è possibile ammirare diverse specie e varietà di ciliegi da fiore e magnolie, che rientrano negli 820 alberi del parco. L’intera superficie della collinetta presenta poi oltre 6000 arbusti che costituiscono estese fasce di bosco, in cui è possibile fare jogging, andare in bicicletta o passeggiare. 

Biblioteca degli Alberi, il cuore verde di Porta Nuova 

Un giardino botanico con un grandissimo patrimonio vegetale e naturale, con oltre 135 mila piante e 500 alberi, questa è la Biblioteca degli Alberi situata ai piedi dei grattacieli di Porta Nuova. Un cuore verde in una zona di grande modernità, che in primavera si colora di diverse tonalità e sfumature. Tantissime, infatti, sono le piante che fioriscono nel parco, ma soprattutto i prati della zona presentano una grandissima varietà di fiori di campo. 

Parco Monte Stella, montagnetta di fiori e profumi

Soprannominato anche la Montagnetta di San Siro, il Parco Monte Stella nei suoi 311 mila mq di estensione presenta una grande varietà di colori in primavera. Nei mesi di aprile e maggio, infatti, percorrendo i sentieri della collinetta è possibile ammirare diverse piante nel pieno della loro fioritura, odorando tutti i profumi della primavera. 

Chiostro dei Glicini della Società Umanitaria 

Nella zona Tribunale/Guastalla, precisamente in via Daverio 7, si trova il Chiostro dei Glicini della Società Umanitaria. Chiostro appartenente al complesso tardo quattrocentesco di San Barnaba, oggi sede della Società Umanitaria: qui è possibile notare, soprattutto nel periodo estivo/primaverile, uno spettacolo naturalistico non indifferente. Numerose piante di glicine, infatti, ornano gli archi dell’ampio chiostro e colorano il luogo del rosa/viola tipico dei fiori della pianta.  

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.