Cake Star 2021 a Milano e dintorni per la miglior pasticceria napoletana, la puntata su Real Time

Cake Star 2021 a Milano e dintorni per la miglior pasticceria napoletana, la puntata su Real Time

Food Milano Venerdì 2 aprile 2021

Damiano Carrara e Katia Follesa
© realtime.it

Milano - Napoli arriva a Milano. La nuova puntata di Cake Star 2021 - Pasticcerie vede protagoniste le pasticcerie napoletane a Milano e in Brianza. «Sarà come stare sul golfo di Napoli, immersi tra i profumi e i sapori del fantastico capoluogo campano», scrive la produzione sui social. Questa nuova puntata di Cake Star a Milano e dintorni va in onda venerdì 2 aprile 2021, alle ore 21.20, su Real Time (canale 31). 

In questa tappa milanese (la seconda in Lombardia dopo la puntata di Brescia) della nuova stagione di Cake Star, sotto l'occhio attento dei giudici Katia Follesa e Damiano Carrara, si sfidano queste 3 pasticcerie: Eccellenze della costiera & Grani Antichi a Milano (corso Europa, 12), Sciuscià Milano (via Procaccini, 66) e Pasticceria Caffetteria Napoletana Cafiero a Brugherio, in provincia di Monza e Brianza (via Monza 26). Tra zeppole con le creme, babà, sfogliatelle e la pastiera, il simbolo della napoletanità pasquale: chi vincerà il titolo di miglior pasticceria napoletana a Milano e in Brianza? Non resta che vedere la puntata, tra frecciatine, pezzi forti e dolci a sorpresa.

Cake Star si basa su una sfida tra pasticcerie d'Italia e ricalca in modo simile il programma 4 Ristoranti condotto da Alessandro Borghese. In ogni puntata, si sfidano 3 pasticcerie di una località italiana i cui proprietari, a turno, danno un giudizio sugli altri concorrenti in merito all'aspetto della pasticceria, al cabaret delle paste e al pezzo forte, ovvero il dolce di spicco, con un punteggio da 0 a 5 stelle. Giudici e conduttori sono la comica Katia Follesa e il pasticcere lucchese Damiano Carrara, che danno anche loro un giudizio che va a sommarsi con quello dei concorrenti.

Nelle prime tre edizioni, al termine della prima manche, i due concorrenti pasticceri che avevano ricevuto il punteggio più alto potevano accedere al duello finale e si confrontano in una sfida ad armi pari - giudicata dal solo Carrara - per aggiudicarsi il trofeo di Cake Star, il titolo di miglior pasticceria della città e un premio in denaro di 2 mila euro da reinvestire in azienda. La sfida avveniva solitamente fuori dal proprio laboratorio. In Cake Star 2021, però, c'è una novità: ad ogni concorrente è data la possibilità di coinvolgere il proprio cliente di fiducia, che avrà l'arduo compito di far assaggiare a Katia e Damiano il suo dolce preferito e far guadagnare alla pasticceria un bonus di 5 stelle aggiuntive. Se, grazie al bonus, la pasticceria vince la puntata anche il cliente di fiducia potrà aggiudicarsi un 'premio' a sua scelta: da un corso di pasticceria a una meringa gigante.

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.