Fuorisalone 2020: programma, eventi e come partecipare all'edizione on line - Milano

Fuorisalone 2020: programma, eventi e come partecipare all'edizione on line

Cultura Milano Venerdì 12 giugno 2020

© Fuorisalone.it/Facebook

Milano - Il 27 marzo 2020 a Milano, nel pieno della quarantena dettata dall'emergenza Coronavirus, il Salone del Mobile di Milano ha ufficializzato l’annullamento dell’edizione 2020 dando appuntamento al 2021. Succede anche questo ai tempi del Coronavirus, passare dal Salone del Mobile al Mobile del Salone di casa nostra. Si cerca di sdrammatizzare, ma sulla caparbietà e la voglia di non mollare non si scherza.

Annullati anche gli abituali eventi della Milano Design Week, l'appuntamento del Fuorisalone 2020 si fa digital. Da lunedì 15 a domenica 21 giugno, date inizialmente prese in considerazione per il Salone del Mobile 2020, il Fuorisalone non si spegne e rilancia la nuova piattaforma Fuorisalone Digital, che vede il sito web di Fuorisalone al centro di un sistema con due nuovi strumenti, Fuorisalone Tv e Fuorisalone Meets, oltre alla possibilità di distribuire i contenuti su due nuovi canali, Fuorisalone Japan e Fuorisalone China.

Disorientati? Tranquilli, in questo articolo cerchiamo di fare chiarezza sull'evento online, capire come è organizzato e presentare il programma settimanale di Fuorisalone Digital 2020. I nuovi strumenti Fuorisalone Tv e Fuorisalone Meets e i canali di Fuorisalone China e Fuorisalone Japan sono format autonomi ma fanno sempre riferimento al portale web di Fuorisalone, che rimane il punto di riferimento del nuovo progetto di comunicazione, aggregando i contenuti intorno ad esso. Il magazine Fuorisalone, insieme ai canali social, p di supporto nella distrubuzione e condivisione dei contenuti prodotti secondo un piano editoriale dedicato, aggiungendo ulteriori approfondimenti legati ai prodotti, aziende o designer. Ecco di seguito tutte le info su questa inedita edizione online del Fuorisalone di Milano.

Fuorisalone Digital con 4 nuovi format: ecco quali sono 

Iniza con l’edizione 2020 un nuovo modo di comunicare il Fuorisalone, che potrà continuare anche nei prossimi anni, quando il Salone del Mobile tornerà a realizzarsi alla Fiera di Rho come tutti gli anni (qui le date ufficiali del Salone del Mobile 2021). Quattro i format previsti: quello più atteso è il Fuorisalone Tv, strumento dedicato a contenuti video on demand e un live streaming video da lunedì 15 a domenica 21 giugno, per presentare in un formato innovativo progetti e idee di aziende e designer, confrontarsi sul nuovo scenario che ci troveremo a vivere, definire un nuovo approccio al mercato e alla distribuzione.

C'è poi il Fuorisalone Meets: per tutto il mese di giugno la piattaforma webinar di Fuorisalone mette in contatto aziende con partner, clienti, rivenditori e pubblico selezionato, per fare formazione, promozione e condividere le strategie con la forza vendita (qui i meetings a cui iscriversi). Con Fuorisalone China si assiste invece all'apertura dei profili ufficiali Wechat, Weibo e Tencent Video di Fuorisalone per la condivisione di contenuti e anteprime delle aziende, la formazione e il networking. Quarto e ultimo format è Fuorisalone Japan, piattaforma dedicata al design giapponese e allo scambio culturale e commerciale tra i due Paesi con un servizio di consulenza dedicato.

Fuorisalone Tv, il palinsesto: dove e come vedere i contenuti

Fuorisalone Tv è il nuovo strumento per vivere in un nuovo modo l’esperienza del Fuorisalone, dove il video diventa il linguaggio di riferimento per promuovere live talk, anteprime di prodotto, film, documentari, interviste, concerti, da vedere in diretta o disponibili on demand. La modalità di accesso a Fuorisalone Tv è con fruizione libera per il pubblico, che può accedere a una programmazione oraria di video in streaming distribuiti per tutta la settimana nella sezione Fuorisalone Tv del sito web. Il catalogo con accesso on demand è disponibile da lunedì 15 giugno.

Fuorisalone Tv per le aziende: come partecipare

Ma come partecipare al Fuorisalone Tv? Contributor e cultural partner possono diventare protagonisti con uno o più contributi video, che possono essere anteprime prodotte appositamente oppure filmati precedentemente realizzati e presenti sui canali Youtube o nei siti web del cliente. Tre le modalità di produzione dei video: autoproduzione dal contributor o cultural partner, pre-produzione a cura di Fuorisalone Tv e produzione live a cura di Fuorisalone Tv (per costi e info, consultare il sito web di Fuorisalone).

Potrebbe interessarti anche: , Escursioni sul Lago di Como: il Sentiero del Viandante è il primo cammino certificato dal Touring Club , Sere Fai d'Estate 2020: luoghi aperti in Lombardia, date e prezzi , Riapre il Bosco Manzoniano: a Cormano la nuova area naturalistica del Parco Nord Milano , Itinerari in Lombardia: tra laghi e montagna, tante idee per una gita in provincia di Brescia , LidoBam, la spiaggia di Porta Nuova: info, orari e prezzi per la Biblioteca degli Alberi in versione beach

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.