Concerti Milano Stadio San Siro Mercoledì 10 luglio 2019

Muse in concerto a San Siro: orari, biglietti, scaletta 2019, come arrivare e cosa si può portare

© Flickr.com / Raph_PH

Milano - Dopo il concerto nel 2010, i Muse tornano a San Siro con due date, venerdì 12 e sabato 13 luglio 2019, nell'ambito del loro Simulation Theory World Tour. Considerati tra i concerti più attesi dell'estate 2019 a Milano, i live dei Muse a San Siro si preannunciano incendiari e rivoluzionari come ormai da anni la band inglese ha abituato i suoi fan.

I Muse - ovvero Matt Bellamy, Dominic Howard e Chris Wolstenholme - tornano a Milano per presentare dal vivo le canzoni del loro ultimo album Simulation Theory alternate alle tante hit della loro ormai ultraventennale carriera (a fondo articolo pubblichiamo la probabile scaletta del concerto dei Muse, ma non è nostra intenzione spoilerare a tutti i costi per cui invitiamo chi non volesse conoscerla in anticipo a interrompere la lettura per tempo).

Per ha deciso in extremis di andare a uno dei due concerti (o a entrambi) e non ha ancora acquistato i biglietti c'è una buona notizia: i biglietti per i concerti dei Muse a San Siro non sono esauriti (informazione aggiornata a mercoledì 10 luglio) e si possono ancora trovare on line posti in molti settori dello stadio, compreso il prato. Qui i prezzi dei biglietti per il concerto dei Muse a San Siro.

Passiamo ora agli orari e alle indicazioni logistiche per chi è in possesso di un regolare biglietto. Sia venerdì 12 che sabato 13 luglio l'apertura dei cancelli è fissata alle ore 16.00. Ma da dove si entra? In base alle tipologie di biglietti sono previsti diversi ingressi allo stadio:

  • Gate 2 e 10 per chi ha un biglietto per il prato 
  • Gate 3, 4 e 5 per 1°, 2° e 3° Anello Verde
  • Gate 7 per il 2° Anello Rosso
  • Gate 8 per 1° Anello Rosso e Vip Pack
  • Gate 9 per 3° Anello Rosso
  • Gate 11 per i diversamente abili
  • Gate 13 e 14 per 1°, 2° e 3° Anello Blu

Oltre agli orari di apertura dei cancelli sono altrettanto importanti gli orari della biglietteria: per il ritiro dei biglietti acquistati on line, la biglietteria è aperta in entrambi i giorni a partire dalle ore 11.00, mentre dalle ore 13.00 e 15.00 è rispettivamente possibile ritirare i pacchetti Vip Pack Simulation Theory e Vip Pack Premium Ticket Bundle (occhio: vengono sempre richiesti un documento di identità e la conferma d'acquisto). La biglietteria si trova di fronte al Gate 7 e in entrambi i giorni, a partire dalle ore 14.00, è aperta anche per l'eventuale acquisto di biglietti in loco.

Ma veniamo agli orari più attesi, quelli dei concerti. L'arrivo sul palco dei Muse è previsto per le ore 21.00, ma chi è già all'interno dello stadio di San Siro non corre certo il richio di annoiarsi, visto che sono in programma ben due live di apertura: alle ore 18.45 di entrambe le giornate salgono sul palco i Mini Mansions, trio californiano composto da Michael Shuman (bassista dei Queens Of The Stone Age), Zack Dawes e Tyler Parkford (bassista e tastierista in tour dei The Last Shadow Puppets); alle ore 19.45 venerdì 12 luglio ci sono i The Amazons, quartetto rock di Reading composto da Matt Thomson, Chris Alderton, Elliot Briggs e Joe Emmett, mentre sabato 13 l'ospite è Nic Cester (frontman degli australiani Jet), che è particolarmente affezionato a Milano, visto che ha creato una band tutta italiana chiamata The Milano Elettrica.

Ora che abbiamo elencato tutti gli orari, è bene specificare che il consiglio è di recarsi a San Siro con largo anticipo, per evitare disagi e facilitare i controlli. Ecco, a tal proposito, qualche consiglio per chi non sa come arrivare a San Siro: i parcheggi dello stadio, in fin dei conti, non sono moltissimi e comunque nella zona è previsto parecchio traffico in occasione dei concerti dei Muse, per cui è meglio non arrivare in auto e affidarsi ai mezzi pubblici. Si può arrivare a San Siro prendendo la metropolitana M5 Lilla (fermata San Siro Stadio) e gli autobus/tram in direzione San Siro delle linee 49 (da piazza Tirana, fermata di via Harar) e 16 (da piazza Fontana, fermata al capolinea di piazzale Axum). Qui gli orari della metropolitana in occasione dei concerti a San Siro 2019 (chi arriva in auto da fuori Milano può comunque approfittare dei parcheggi di interscambio, anch'essi con orario prolungato) e le info su come attivare i biglietti integrati concerto + Atm.

Agli ingressi dello stadio sono previsti controlli di sicurezza e perquisizioni, anche con metal detector. Ma cosa si può portare ai concerti dei Muse a San Siro? È assolutamente vietato introdurre valigietrolleyborsezaini più grandi di 15 litri (circa la dimensione di un foglio A4), bombolette spray (inclusi antizanzare, deodoranti, creme solari), trombette da stadio, armi, materiale esplosivo, fumogeni, pietre, catene, coltelli e altri oggetti da taglio, bevande alcoliche di qualsiasi gradazione, sostanze stupefacenti, veleni, sostanze nocive, materiale infiammabile.

È vietato accedere al concerto e trattenersi in stato di ebrezza o sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, introdurre o vendere all’interno dell’impianto bevande contenute in lattine, bottiglie di vetro, borracce di metallo o bottiglie di plastica (sono ammesse solo bottiglie di plastica non più grandi di 0,5 litri e senza tappo). Vietato anche introdurre animali di qualsiasi genere e taglia, bastoni per selfie e treppiedi, ombrelli e aste, strumenti musicali, penne e puntatori laser, droni e aeroplani telecomandati, apparecchiature per la registrazione audio o video, macchine fotografiche professionali o semiprofessionali, videocamere, GoPro, iPad e tablet. Non possono essere portati all'interno dello stadio biciclette, skateboard, pattini e overboard, come tende e sacchi a pelo.

I divieti riguardano anche l'esposizione di materiale che ostacoli la visibilità agli altri spettatori o che interferisca con la segnaletica di emergenza o che, comunque, sia di ostacolo alle vie di fuga verso le uscite. Ovviamente è vietato volgere qualsiasi genere di attività commerciale che non sia stata preventivamente autorizzata (per iscritto, dalla società organizzatrice dell’evento), porre in essere atti aggressivi nei confronti del personale addetto al controllo; danneggiare o manomettere in qualsiasi modo strutture, infrastrutture e servizi dell’impianto; arrampicarsi su balaustre, parapetti, divisori ed altre strutture non destinate alla permanenza del pubblico; stazionare su percorsi di accesso e di esodo e su ogni altra via di fuga.

Eccoci ora arrivati alla scaletta dei concerti dei Muse, a cui tocca chiudere il calendario dei concerti del 2019 a San Siro. La band è riconosciuta come uno dei migliori gruppi dal vivo al mondo, ma quali canzoni ascolteremo a Milano? Per avere un'idea della possibile set list abbiamo dato un'occhiata a quelle delle precedenti date del Simulation Theory World Tour. Ecco, quindi una probabile scaletta che alterna vecchi e nuovi successi.

  • Algorithm
  • Pressure
  • Psycho
  • Break It to Me
  • Uprising
  • Propaganda
  • Plug In Baby
  • Pray (High Valyrian)
  • The Dark Side
  • Supermassive Black Hole
  • Thought Contagion
  • Interlude
  • Hysteria
  • The 2nd Law: UnsustainablePlay Video
  • Dig Down
  • Madness
  • Mercy
  • Time Is Running Out
  • Houston Jam
  • Take a Bow
  • Prelude
  • Starlight
  • Algorithm
  • Stockholm Syndrome / Assassin / Reapers / The Handler / New Born
  • Knights of Cydonia

Potrebbe interessarti anche: , Jovanotti a Linate: orari del Beach Party, biglietti, scaletta, strade chiuse e cosa si può portare , Dal nuovo di Tarantino ai film di Venezia 2019 in anteprima: Le Vie del Cinema, il programma , Jovanotti, Bublè, De Gregori, Måneskin, MiTo: guida ai concerti di settembre 2019 a Milano , Jova Beach Party a Milano Linate: la nuova data del tour di Jovanotti, biglietti e info , Milano Music Week 2019: date e primi ospiti di un programma aperto a tutti

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.