Concerti Milano Lunedì 3 settembre 2018

MiTo 2018 a Milano: programma dei concerti, prezzi dei biglietti e tutti gli ospiti

Camerata RCO

Milano - MiTo SettembreMusica, il festival che da dodici anni unisce Milano e Torino nel segno della musica, torna ad animare le due città da lunedì 3 a mercoledì 19 settembre 2018. Nel calendario che unisce il programma di MiTo 2018 a Torino e il programma di MiTo 2018 a Milano oltre 100 concerti, ispirati da un filo conduttore comune: la danza, che da sempre feconda l'arte dei suoni. MiTo Settembre Musica 2018 diventa, dunque, occasione per svelare le diverse espressioni della relazione tra le due arti, ripercorrendo la storia della grande musica in un arco temporale che va dal Duecento/Trecento fino ad arrivare ai giorni nostri.

Ad aprire il programma del festival MiTo 2018 a Milano, la Royal Philharmonic Orchestra, guidata dalla direttrice d'orchestra Marin Alsop e con la partecipazione del Sergej Krylov (che sostituisce Julia Fischer colpita da una bronchite acuta): il concerto, intitolato Balletti Russi, è in programma martedì 4 settembre al Teatro alla Scala. Tra i tanti ospiti di MiTo 2018 a Milano, le pianiste Martha Argerich giovedì 6 settembre al Conservatorio, Elisso Virsaladze venerdì 14 al Teatro Dal Verme; Zee Zee giovedì 13 al Teatro Dal Verme e domenica 16 al Teatro Leonardo; il violinista Ilya Gringolts mercoledì 5 al Teatro Grassi; il tenore Fabio Armiliato domenica 9 settembre all'Auditorium di Milano. Come ogni anno non manca Il giorno dei cori, con concerti gratuiti tra chiese e teatri, e gran finale al Conservatorio: l'appuntamento è per sabato 8 settembre.

Di seguito il programma dei concerti di MiTo 2018 a Milano. 

MiTo 2018: martedì 4 settembre 

  • Teatro alla Scala, ore 21.00: Balletti russi con la Royal Philharmonic OrchestraMarin Alsop direttore, Julia Fischer violino. Musiche di Schumann/Borisova-Ollas, Pëtr Il’ič Čajkovskij, Igor Stravinsky. Biglietti: posti numerati 25-30 euro. 

MiTo 2018: mercoledì 5 settembre

  • Teatro Dal Verme, ore 17.00: Danze romantiche con la Camerata RCO, musicisti della Royal Concertgebouw Orchestra. Musiche di Johannes Brahms e di Ralph Vaughan Williams. Biglietti: posto unico numerato 5 euro.
  • Piccolo Teatro Grassi, ore 21.00: Melodie inattese con Ilya Gringolts violino e Peter Laul pianoforte. Musiche di Igor Stravinsky, Ludwig van Beethoven. Biglietti: posto unico numerato 15 euro. 
  • Spazio Teatro 89, ore 21.00: Musica sospesa con La Mole Armonica, Ensemble dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. Musiche di Georg Philipp Telemann. Biglietti: posto unico 3 euro. 

MiTo 2018: giovedì 6 settembre

  • Piccolo Teatro Studio Melato, ore 17.00: Tre minuetti a pranzo con il Trio Boccherini. Musiche di Per Nørgård, Luigi Boccherini, Franz Schubert, Ludwig van Beethoven. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro della Cooperativa, ore 21.00: Danze d'ambiente, con I Solisti de laVerdi Luca Santaniello violino e Carlotta Nicole Lusa pianoforte. Musiche di Erich Wolfgang Korngold, Leonard Bernstein, John Williams, George Gershwin/Jascha Heifetz. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano (Sala Verdi), ore 21.00: Anima e corpo con Neojiba Orchestra, Orchestra Giovanile dello Stato di Bahia; Ricardo Castro direttore, Martha Argerich pianoforte. Musiche di Robert Schumann, Leonard Bernstein, Wellington Gomes, George Gershwin, Arturo Márquez. Biglietti: posti numerati 25-30 euro. 

MiTo 2018: venerdì 7 settembre

  • Teatro Filodrammatici, ore 17.00: Folk-Barocco con l'ensemble Brú. Invito alla danza, Irlanda e Scozia, Polonia e Paesi Nordici. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Edi Centro Sociale Barrio's, ore 21.00: Danzare nel Medioevo con l'Ensemble di musica medioevale della Civica Scuola di Musica Claudio Abbado di MilanoClaudia Caffagni direttore, voce e liuto. Danze e ballate di anonimi dal XII al XIV secolo, Raimbaut de Vaqueiras, Francesco Landini. Biglietti: posto unico 3 euro. 
  • Piccolo Teatro Grassi, ore 21.00: Kronos con il Kronos Quartet. Musiche di Islam Chipsy, Dan Becker, Fodé Lassana Diabaté, Laurie Anderson, Michael Gordon, Konono N°1, Abel Meeropol, Terry Riley, Omar Souleyman, Pete Townshend, George Gershwin, Steve Reich. Biglietti: posto unico numerato 15 euro. 

MiTo 2018: sabato 8 settembre 

  • Chiesa di Santa Maria del Suffragio (via Bonvesin della Riva 2), ore 15.00: Il giorno dei cori con il Coro Dalakopen di Legnano, Matteo Magistrali direttore e il Coro Giovanile Toscano, Benedetta Nofri direttore. Ingresso gratuito. 
  • Chiesa di Sant'Antonio Abate (via Sant'Antonio 5), ore 15.00: Il giorno dei cori con il Coro Giovanile Italiano, Luigi Marzola e Carlo Pavese direttori. Ingresso gratuito. 
  • Chiesa di San Giovanni in Laterano (via Pinturicchio, 35), ore 15.00: Il giorno dei cori con il Coro Femminile Enjoy di Ceriano Laghetto, Raffaele Cifani direttore e il Coro Giovanile Regionale del Friuli Venezia GiuliaPetra Grassi direttore. Ingresso gratuito. 
  • Chiesa di San Giovanni Battista alla Creta (piazza S. Giovanni Battista alla Creta 11), ore 15.00: Il giorno dei cori con l'Ensemble Vocale Calycanthus di Parabiago, Pietro Ferrario direttore. Ingresso gratuito. 
  • Chiesa di Santa Maria Madre della Chiesa (via Michele Saponaro 28), ore 15.00: Il giorno dei cori con il Coro Anthem di MonzaPaola Versetti direttore, Angela Carta flauto, Luca Braga violino, Lorenzo Zandonella Callegher pianoforte. Ingresso gratuito.
  • Teatro Leonardo, ore 16.00: Il giorno dei cori con la Società Corale Euridice di Bologna, Pier Paolo Scattolin direttore e l'Ensemble strumenti antichi Circe di Bologna. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Teatro Edi Centro Sociale Barrio's, ore 16.00: Il giorno dei cori con il Gruppo Vocale Terzo Suono di Rivolta d’Adda, Giovanni Casanova direttore e l'Ensemble Libercantus di PerugiaVladimiro Vagnetti direttore. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Spazio Teatro 89, ore 16.00: Il giorno dei cori con il Coro Giovanile Piemontese, Loreta Pinna direttore. Biglietti: posto unico 3 euro. 
  • Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano (Sala Puccini), ore 16.00: Il giorno dei cori con il Coro Nuova Armonia di San Bernardino di Chiari, Maurizio Emilio Ramera direttore, Andrea Goffi, pianoforte e il Coro Calicantus di Locarno, Mario Fontana direttore, Simona Crociani, pianoforte. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Certosa di Garegnano (via Garegnano 28), ore 16.00: Il giorno dei cori con il Coro da Camera Sine Nomine Città di Varese, Giuseppe Reggiori direttore e il Coro Musicanova di RomaFabrizio Barchi direttore. Ingresso gratuito. 
  • Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano (Sala Verdi), ore 21.00: MiTo Open Singing. Gran finale del Giorno dei cori: la cittadinanza è invitata a cantare, insieme ai coristi radunati, a un coro-guida sul palcoscenico e a un direttore specializzato nel dirigere il pubblico.In programma, brani ormai parte della tradizione di MiTo Open Singing e grandi classici che si possono leggere in partitura sul fascicolo in distribuzione gratuita. Con il Coro Giovanile Italiano, Gary Graden direttore, Loris Di Leo pianoforte. Biglietti: posto unico numerato 3 euro.

MiTo 2018: domenica 9 settembre 

  • Chiesa di San Marco, ore 12.00: Le invenzioni di Zelenka con laBarocca, Ruben Jais direttore e Ensemble Vocale laBarocca, Gianluca Capuano direttore. Jan Zelenka Missa Omnium Sanctorum ZWV 21. Ingresso gratuito. 
  • Chiesa di Sant'Alessandro in Zebedia, ore 15.00: Tra oratorio e masque con Coro e Orchestra dell'Accademia del Santo Spirito, Robert King direttore, Pietro Mussino maestro del coro. Georg Friederich Händel Esther, masque per soli, coro e orchestra HWV 50a. Ingresso gratuito. 
  • Teatro Bruno Munari, ore 16.00 e ore 18.00: Drumblebee. Quattro esploratori-percussionisti tentano di staccare la luna dal cielo. Ne nasce uno spettacolo nel quale luce e musica si fondono magicamente. Da Steve Reich a Goran Bregović passando attraverso un incredibile Bolero e un sorprendente Volo del calabrone. Con i Quatuor Beat. Per bambini a partire dai 6 anni. Durata 50'. Biglietti: posto unico numerato 5 euro.  
  • Spazio Teatro 89, ore 21.00: Estate con Quintetto di fiati dei Pomeriggi Musicali. Musiche di Gÿorgy Ligeti, Samuel Barber, Pëtr Il’ič Čajkovskij, Carl Nielsen. Ingresso gratuito. 
  • Auditorium di Milano, ore 21.00: Tango con Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi, Giuseppe Grazioli direttore, Fabio Armiliato tenore, Davide Vendramin bandoneón. Musiche di Igor Stravinsky, Carlos Gardel, Mariano Mores, Astor Piazzolla. Biglietti: posto unico numerato 20 euro. 

MiTo 2018: lunedì 10 settembre

  • Piccolo Teatro Studio Melato, ore 17.00: Danze ungheresi con Nils Mönkemeyer viola e William Youn pianoforte. Musiche di Johannes Brahms. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Leonardo, ore 21.00: Cacce con I Regi Corni, artisti del Teatro Regio. Musiche di Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Gioachino Rossini, Carl Maria von Weber, Richard Wagner, Thelonious Monk, Henry Mancini, Anton Bruckner. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Piccolo Teatro Grassi, ore 21.00: Danze spagnole con Xavier de Maistre arpa e Lucero Tena nacchere. Musiche di Mateo Antonio Pérez de Albéniz, Jesús Guridi, Isaac Albéniz, Antonio Soler, Richard Dubugnon, Enrique Granados, Francisco Tárrega, Manuel de Falla. Biglietti: posto unico numerato 15 euro.

MiTo 2018: martedì 11 settembre

  • Teatro Litta, ore 17.00: Ballate trecentesche con La fonte musicaMichele Pasotti direttore e liuto. Musiche di Antonio Zacara da Teramo, Johannes Ciconia, Guillaume de Machaut, Paolo da Firenze, Antonello da Caserta/Matteo da Perugia, Robertsbridge Codex, Bartolino da Padova, Antonello da Caserta. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Chiesa di Sant'Alessandro in Zebedia, ore 21.00: La Missa galeazescha per il Duca di Milano con Odhecaton con la collaborazione di laReverdie, Ensemble Pian & Forte, La Pifarescha, Gabriele Cassone tromba, Liuwe Tamminga organo, Paolo Da Col direttore. Musiche di Loyset Compère, Heinrich Lübeck, Gaspar van Weerbeke, Alexander Agricola, Johannes Martini, anonimo secolo XVI, Cesare Bendinelli. Ingresso gratuito. 
  • Certosa di Garegnano (via Garegnano 28), ore 21.00: Les caracteres de la danse con Vittorio Ghielmi viola da gamba e Florian Birsak clavicembalo. Musiche di Marin Marais, Jean-Henri d'Anglebert, Jean-Baptiste Lully, Marin Marais, Jean-Philippe Rameau, Antoine Forqueray Le Diable. Ingresso gratuito. 

MiTo 2018: mercoledì 12 settembre

  • Teatro Filodrammatici, ore 17.00: Folletti con Severin von Eckardstein pianoforte. Musiche di Leóš Janáček, Claude Debussy, Nikolaj Medtner, Frederic Rzewski, Robert Schumann, Richard Wagner/Moritz Moszkowski. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Franco Parenti (Sala AcomeA), ore 21.00: Novecento con Martina Gallo violino, Andrea Albano clarinetto, Matteo Catalano pianoforte. Musiche di Igor Stravinsky, Darius Milhaud, Dmitrij Šostakovič, Aram Khačaturjan. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 
  • Teatro Dal Verme, ore 21.00: Etoiles con l'Orchestra Filarmonica di TorinoGiampaolo Pretto direttore, Chloë Hanslip violino. Musiche di Guillaume Connesson, Wolfgang Amadeus Mozart, Henri Duparc, Franz Schubert. Biglietti: posto unico numerato 20 euro. 

MiTo 2018: giovedì 13 settembre 

  • Teatro Dal Verme, ore 17.00: Flirt americani con l'Orchestra I Pomeriggi MusicaliAlessandro Cadario direttore, Zee Zee pianoforte. Musiche di Michael Daugherty, Maurice Ravel, Francis Poulenc, George Gershwin. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Fontana, ore 21.00: Suonare lo spazio con Evelyn Glennie percussioni e Philip Smith pianoforte. Musiche di Keiko Abe, Evelyn Glennie/Philip Sheppard, James Keane, James Tenney, Nebojša Jovan Živković. Biglietti: posto unico numerato 15 euro. 
  • Spazio Teatro 89, ore 21.00: Quartetti e saltelli con il Quartetto Guadagnini. Musiche di Franz Joseph Haydn, Hugo Wolf, Edvard Grieg. Biglietti: posto unico 3 euro. 

MiTo 2018: venerdì 14 settembre 

  • Basilica di San Vincenzo in Prato (via Daniele Crespi 9), ore 16.00: Perpetuum mobile con Aart Bergwerff organo. Marcia/Sarabande/Giga/Danza moderna/Passacaglia/Danza spirituale/Passacaglia. Ingresso gratuito. 
  • Teatro Dal Verme, ore 21.00: Passioni con Orchestra del Teatro Regio di Torino, Vasily Petrenko direttore, Elisso Virsaladze pianoforte. Pëtr Il’ič Čajkovskij Concerto n. 1 per pianoforte e orchestra op. 23, Sergej Prokof’ev Suite da Romeo e Giulietta. Biglietti: posto unico numerato 20 euro. 
  • Teatro Franco Parenti (Sala AcomeA), ore 21.00: Danze, ricercari e canzonette con il Quartetto di Liuti da Milano Emilio Bezzi, Renato Cadel, Elisa e Giulia La Marca liuti. Biglietti: posto unico numerato 3 euro.

MiTo 2018: sabato 15 settembre

  • Teatro Bruno Munari, ore 16.00 e ore 18.00: Un viaggio a piedi nudi. Un percorso che parte dal coraggio dei piccoli: senza scudi, senza scarpe, i bambini corrono, danzano e giocano per allenarsi al vivere adulto. Circondandosi di musica. Testo di Debora Mancini e Filippo Tognazzo. Musiche di Johann Sebastian Bach, György Ligeti, Béla Bartók, Aram Khačaturjan, Chick Corea, Daniele Longo, Mario Marzi e repertori popolari di varia origine. Per bambini a partire dai 4 anni. Durata 50'. Biglietti: posto unico numerato 5 euro.
  • Piccolo Teatro Studio Melato, ore 17.00: Coreografie dell'anima con Atalanta Fugiens, Vanni Moretto direttore. Musiche di Georg Philipp Telemann, Wolfgang Amadeus Mozart, Giovanni Battista Serini, Jan Krtitel Vanhal, Melchiorre Chiesa, Giovanni Battista Sammartini, Franz Joseph Haydn, Nicola Antonio Zingarelli. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Spazio Teatro 89, ore 21.00: Sincopi con Antonio Ballista pianoforte. Musiche di François Couperin, Ludwig van Beethoven, Scott Joplin, James Scott, Lionel Hampton, Artie Mattews, Jelly Roll Morton, Claude Debussy, George Gershwin, Darius Milhaud, Igor Stravinsky, Paul Hindemith, Maurice Ravel, Aaron Copland. Biglietti: posto unico 3 euro. 
  • Teatro alla Scala, ore 21.00: Esplosioni con l'Orchestra dell’Accademia Teatro alla Scala, Vladimir Fedoseyev direttore, Miriam Prandi violoncello. Musiche di Dmitrij Šostakovič, Pëtr Il’ič Čajkovskij, Sergej Rachmaninov. Biglietti: posto unico numerato 20 euro. 

MiTo 2018: domenica 16 settembre 

  • Chiesa Santa Maria del Carmine (piazza del Carmine 2), ore 11.30: La Messa del Granduca con Collegium vocale et instrumentale Nova Ars Cantandi Andrea Arrivabene altus, Gianluca Ferrarini tenor, Walter Testolin bassus, Ivana Valotti organo, Giovanni Acciai maestro di concerto. Musiche di Tarquinio Merula, Giovanni Legrenzi e brani dall’Arpa Davidica. Salmi e Messa concertati, opus XVI, 1640 e da Harmonia di Affetti devoti, opus III, 1655. Celebra padre René Manenti. 
  • Chiesa di San Marco, ore 16.00: Magnificat con Academia Montis Regalis, Alessandro De Marchi direttore e Coro Maghini, Claudio Chiavazza maestro del coro, Hanna Bayodi-Hirt soprano, Alessandro Giangrande controtenore, Massimo Lombardi tenore, Antonio Abete basso. Musiche di Antonio Caldara. Ingresso gratuito. 
  • Teatro Bruno Munari, ore 16.00 e ore 18.00: I love you Tosca. L’opera di Puccini riletta per bambini e adulti di tutte le età. Una travolgente storia d’amore e morte per fare arrivare alle giovani orecchie un capolavoro del melodramma italiano. Progetto e realizzazione Kinkaleri. A partire dai 7 anni. Durata 50'. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro degli Arcimboldi, ore 21.00: Apoteosi con la Filarmonica della Scala, Myung-Whun Chung direttore, Seong-Jin Cho pianoforte. Ludwig van Beethoven Concerto n. 3 per pianoforte orchestra op. 37, Sinfonia n. 7 in la maggiore op. 92. Biglietti: posti numerati 25, 30 euro. 
  • Teatro Leonardo, ore 21.00: Equilibrio con Zee Zee pianoforte. Musiche di Johann Sebastian Bach, Robert Schumann, Fryderyk Chopin, Maurice Ravel. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 

MiTo 2018: lunedì 17 settembre 

  • Teatro Dal Verme, ore 17.00: Giovani passi con l'Orchestra degli allievi dei Conservatori di Milano e di Torino, Francesco Cilluffo, direttore. Musiche di Jean-Philippe Rameau, Maurice Ravel, Alfredo Casella, Gabriel Fauré. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Elfo Puccini, ore 21.00: Bach Project - MILANoLTRE, Aterballetto. Sarabande: coreografia e scenografia di Jiří Kylián. Musiche di Johann Sebastian Bach. Soundscape implementation Dick Schuttel. Domus Aurea: coreografia di Diego Tortelli. Musiche di Johann Sebastian Bach trascritte da Giorgio Colombo Taccani eseguite dal vivo dall’Ensemble Sentieri selvaggi. Prima esecuzione assoluta. Il concerto è preceduto da una breve introduzione di Gaia Varon. Biglietti: posto unico numerato 20 euro, ridotti 17 euro, under 35 12 euro. 
  • Teatro Franco Parenti (Sala AcomeA), ore 21.00: Break dance con Gli Archi dell’Orchestra Filarmonica di TorinoSergio Lamberto maestro concertatore. Musiche di Antonio Vivaldi, John Adams, Aaron Copland, Samuel Barber, Karel Komzák, Leo Hurley, Peter Warlok, Béla Bartók. Biglietti: posto unico numerato 3 euro. 

MiTo 2018: martedì 18 settembre

  • Università degli Studi di Milano (Aula Magna), ore 17.00: Danze francesi con l'Orchestra dell’Università degli Studi di MilanoAlessandro Crudele direttore, Isabelle Moretti arpa. Musiche di Claude Debussy, Erik Satie, Pascal Zavaro. Ingresso gratuito. 
  • Abbazia di Santa Maria Rossa in Crescenzago (via Domenico Berra 11), ore 21.00: Tuva con Quartetto Echos. Musiche di Leóš Janáček, Christian Mason, Maurice Ravel. Ingresso gratuito. 
  • Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano (Sala Puccini), ore 21.00: Barocco gitano con Il Suonar Parlante Orchestra, Vittorio Ghielmi, viola da gamba e direttore. Musiche di Wolfgang Amadeus Mozart, Georg Philipp Telemann, Johann Philipp Kirnberger, Antonio Vivaldi, János Bihari, Jiří Antonín Benda, Stano Palúch, Vittorio Ghielmi, Graciela Gibelli. Biglietti: posto unico numerato 15 euro. 

MiTo 2018: mercoledì 19 settembre

  • Teatro Litta, ore 17.00: Voci danzanti con Marcella Orsatti Talamanca soprano, Alessandra Visentin contralto, Mirko Guadagnini tenore, Sergio Foresti basso, Davide CabassiTatiana Larionova pianoforte a quattro mani. Valzer di Johannes Brahms e Wolfgang Rihm. Biglietti: posto unico numerato 5 euro. 
  • Teatro Dal Verme, ore 21.00: Altre danze con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Stanislav Kochanovsky direttore, Enrico Dindo violoncello. Osvaldo Golijov Azul, per violoncello e orchestra, Johannes Brahms Sinfonia n. 4 in mi minore op. 98. Biglietti: posto unico numerato 20 euro.
  • Teatro Edi Centro Sociale Barrio's, ore 21.00: Balli italiani con l'Accademia dei Solinghi, Rita Peiretti maestro al cembalo. Musiche di Giorgio Mainerio, Gasparo Zannetti, Adriano Banchieri, Biagio Marini, Tarquinio Merula, Marco Uccellini, Andrea Falconieri. Biglietti: posto unico numerato 3 euro.

Dove comprare i biglietti per i concerti di MiTo SettembreMusica 2018 a Milano? I biglietti sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro Dal Verme, aperta nei seguenti giorni e orari: dal martedì al sabato dalle ore 11.00 alle ore 19.00 (per info telefonare al numero 02 87905201 o scrivere una e-mail). Per quanto riguarda, invece, i concerti a ingresso gratuito, di norma la distribuzione dei biglietti per entrare viene effettuata presso il luogo stesso del concerto, a partire da 45 minuti prima dell'inizio dello spettacolo, fino a esaurimento dei posti disponibili (non è possibile prenotare). Per maggiori informazioni sui biglietti, per conoscere il programma completo di MiTo 2018 e seguire eventuali aggiornamenti, consultare il sito ufficiale di MiTo Settembre Musica. 

Potrebbe interessarti anche: , laVerdi 2019/2020: stagione sinfonica, cinema, concerti per bambini , Parco Tittoni 2019. Concerti, festival, party e cinema all'aperto: il programma , Ligabue a Milano: prima di San Siro è nel cast di Radio Italia Live 2019 , LaFil: è nata la nuova Filarmonica di Milano. E la classica si fa giovane , Mengoni, Metallica, Knopfler, Kravitz, PianoCity, Mi Ami: i concerti top di maggio 2019 a Milano

Scopri cosa fare oggi a Milano consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Milano.