Fantasanremo 2023, cos'è e come funziona il gioco dedicato al Festival che fa impazzire il web - Magazine

Fantasanremo 2023, cos'è e come funziona il gioco dedicato al Festival che fa impazzire il web

Musica Magazine Lunedì 16 gennaio 2023

Clicca per guardare la fotogallery
© facebook.com/festivaldisanremo

Magazine - L'uso smodato delle espressioni Ciao, zia Mara! o Papalina, flessioni sul palco dell'Ariston di Sanremo e tante altre stramberie. Siamo già stati testimoni di questo fenomeno nell'edizione 2022 del Festival di Sanremo, chissà che cosa ci riserverà l'edizione del 2023?

Stiamo parlando del Fantasanremo, il fantasy game collegato alla kermesse canora della Riviera dei Fiori, a cui si riferiscono tutte queste divertenti follie sul palco più venerato e temuto della canzone italiana. Nato quasi per gioco da un gruppo di amici delle Marche, Fantasanremo ha spopolato sul web durante le edizioni post pandemia, diventando velocemente un fenomeno dentro al fenomeno già rodato del Festival di Sanremo. Una sorta di estensione del Festival  in salsa web, divertente e allegra, che aggiunge colore alla kermesse

Probabilmente scaturito dalla consuetudine di formare gruppi di ascolto sui social, alcuni dei quali anche parecchio divertenti, fra sfottò e critiche irriverenti agli outifit degli artisti, Fantasanremo si prepara ad essere uno dei protagonisti dell'edizione 2023

Ma come si gioca? E soprattutto, cosa si vince? Assolutamente nulla, si partecipa solo per il gusto di partecipare. Andiamo con ordine però: dopo essersi collegati al sito ufficiale di Fantasanremo e aver effettuato il login, si sceglie un nickname, una foto di profilo e si è pronti a formare la propria squadra

Come ogni fantasy game che si rispetti, vedi ad esempio il Fantacalcio, si ha una valuta da spendere a disposizione: per il Fantasanremo la scelta è caduta sui Baudi, in omaggio a colui che per anni ha guidato il Festival di Sanremo con sapiente favella, ossia il mitico Pippo Baudo. Ciascuno ha a disposizione ben cento Baudi, che si possono utilizzare per comprare i cinque cantanti che vanno a formare la squadra. Anche in questo caso si può dare un nome al proprio team, spaziando da omaggi a Peppe Vessicchio fino a Orietta Berti. Ogni cantante ha un prezzo: dai venticinque Baudi di Giorgia ai sedici Baudi del rapper genovese Olly.

È necessario utilizzare al centesimo i propri Baudi, in modo da formare la squadra più vincente possibile. Una volta formata la squadra, si clicca su salva ed ecco fatto. Ovviamente nulla è scalfito sulla pietra, infatti sullo screen del vostro pc o del vostro mobile (esiste anche la app ufficiale) compare un countdown, che comunica quanto tempo rimane per cambiare idea e membri della propria squadra. A Sanremo non si sa mai, da un momento all'altro ci possono essere scandali, defezioni e problemi di pubblicazioni anticipate (vedi Giorgia e la messa online accidentale del testo del suo brano).

La squadra entra a fare parte automaticamente della Lega del Campionato Mondiale, dopodiché si può scegliere di aderire alla miriade di leghe che sono nate, alcune delle quali contano al loro interno anche migliaia di squadre. Anche mentelocale.it ha la sua lega, pronta a gareggiare e a districarsi tra i bonus e i malus.

Sì, perchè si acquistano o si perdono punti a seconda di ciò che succede sul palco. I bonus fanno acquisire punti e sono di varia natura: ci sono quelli legati alle posizioni in classifica, oppure ai vari premi che gli artisti possono vincere, come il Premio della Critica Mia Martini o il Premio della Sala Stampa Lucio Dalla, quelli ad personam riferiti a ciò che può accadare ad un determinato artista (il più divertente è Tananai che arriva per ultimo) e quelli definiti serali, legati all'andamento delle serate all'Ariston. Un esempio di questi è il Bonus Pelù: l'artista sottrae borsetta o effetto personale a un membro del pubblico. Senza contare quelli che prevedono situazioni più hot, come il vedo non vedo di alcuni outfit o incidenti di spalline cadenti. E ancora lo stage diving, per cui tutti sperano di vedere I Cugini di Campagna lanciarsi sul pubblico, in stile concerto grunge rock.

I malus fanno perdere punti e sono parecchio dissacranti: L'artista non scende la scalinata dell'Ariston oppure Inciampo sulla scalinata (pre-esibizione) sono solo due di questi, seguiti da quelli collegati a eventuali imprecazioni in mondovisione o cadute rovinose di parrucchini.

A seconda dei punti che si vincono o si perdono si sale in questa classifica mastodontica, fatta solo ed esclusivamente per divertirsi, ma che molti brand nazionali hanno addocchiato come ulteriore strumento di marketing. Moltissimi, tra marchi legati al jewelry design, al ticketing on line e al food hanno formato le loro leghe, distribuendo a loro volta premi legati al loro brand e rivolti ai partecipanti.

Insomma, Fantasanremo sta diventando un vero e proprio fenomeno di costume, pronti a giocare?

La nostra azienda nel corso del 2022 a fronte della domanda di agevolazione presentata in data 05/08/2020 a valere sull’Azione 3.1.1 "Covid19" del POR FESR 2014-2020 ha ricevuto il sostegno finanziario dell’Unione Europea per la realizzazione di un programma di investimenti in macchinari, impianti e beni intangibili e accompagnamento dei processi di riorganizzazione e ristrutturazione aziendale "Covid19 – Adeguamento processi produttivi delle PMI"