Crema antirughe: come scegliere quella giusta in base all’età - Magazine

Crema antirughe: come scegliere quella giusta in base all’età

Attualità Magazine Mercoledì 29 giugno 2022

Clicca per guardare la fotogallery

Magazine - La crema antirughe è un vero e proprio alleato contro i segni del tempo, che rischiano di compromettere il proprio aspetto. Naturalmente, per ottenere dei risultati che siano effettivamente visibili è fondamentale utilizzare un prodotto che sia di buona qualità e che contenga i principi attivi giusti per garantire la massima efficacia. Oltre a questo però bisogna preoccuparsi di utilizzare una crema antirughe che sia adatta alla propria età, perché se le pelli giovani necessitano di un trattamento che agisca soprattutto in modo preventivo, quelle meno giovani hanno bisogno di un prodotto differente, che attenui i segni già presenti.

Nella gamma di crema antirughe Clarins è possibile trovare prodotti specifici per ogni età, formulati proprio per assecondare le diverse esigenze della pelle. Vediamo allora nel dettaglio come scegliere quello giusto.

Crema antirughe: quale scegliere dai 30 anni. Dai 30 ai 40 anni, la pelle è ancora giovane ma iniziano a presentarsi i primissimi segni d’espressione, che potrebbero trasformarsi in rughe profonde se non si interviene subito con un trattamento anti-age mirato. In questo caso, conviene utilizzare un prodotto specifico come la crema giorno Multi-Active di Clarins, che è formulata appositamente per levigare le prime rughe ed esaltare la luminosità dell’incarnato. Arricchita con estratto di cardo bio, questa crema consente di mantenere la pelle del viso giovane e darle una sferzata di vitalità. Per aumentarne l’efficacia, è consigliabile applicare prima il Double Serum: un siero appositamente pensato per prevenire le rughe nella pelle ancora giovane.

Crema antirughe: quale scegliere dai 40 anni

Dai 40 ai 50 anni è necessario scegliere una crema antirughe che abbia un effetto levigante piuttosto che preventivo e che consenta dunque di attenuare visibilmente i segni del tempo. Lo scopo infatti è quello di rassodare e rimpolpare la cute, in modo da renderla più elastica e minimizzare le rughe già visibili, prevenendo la ricomparsa di nuovi inestetismi dovuti al passare del tempo. Per quanto riguarda la linea di Clarins, una crema antirughe perfetta dai 40 ai 50 anni è la Extra-Firming, arricchita con estratto di fiore canguro, che scolpisce immediatamente i contorni del viso rendendo la pelle più levigata e piena. Anche in questo caso, l’applicazione del Double Serum prima della crema consente di potenziarne ulteriormente l’effetto.

Crema antirughe: quale scegliere dai 50 anni

Dopo i 50 anni la pelle del viso ha bisogno di qualche attenzione in più perché i segni del tempo sono più visibili ed è necessario un trattamento ancora più mirato. Perfetta è in tal caso la crema giorno Multi-Intensive di Clarins, arricchita con estratto di harungana bio, che rende la pelle più luminosa, elastica e levigata. Il siero da applicare prima è invece il Multi-Intensive Effetto Lifting Rimodellante: un vero e proprio alleato per attenuare visibilmente le rughe ed i segni d’espressione già evidenti sul viso.

Scegliere il prodotto giusto in base alla propria età è importante, perché la pelle del viso con il passare del tempo cambia e mutano anche le sue esigenze. Assecondarle è il primo passo da compiere per apparire sempre al meglio.