Estate 2022: dove andare in vacanza? Come noleggiare una barca e quanto costa - Magazine

Estate 2022: dove andare in vacanza? Come noleggiare una barca e quanto costa

Destinazioni Magazine Giovedì 14 aprile 2022

Clicca per guardare la fotogallery
© pixabay.com
Altre foto

Magazine - L'estate 2022 è sempre più vicina e tutti noi cominciamo a sognare: finalmente è possibile muoversi e viaggiare; l'immaginazione vola pensando al prossimo viaggio estivo da organizzare. C'è chi ama il caldo e sogna una spiaggia esotica e deserta, mentre gli amanti dei climi nordici stanno pensando a un giro tra i fiordi.

Il mare è spesso una delle mete più desiderate. Per questo le vacanze in barca possono essere un'ottima soluzione per un viaggio in solitaria, con gli amici o con tutta la famiglia. Il noleggio di una barca infatti consente di spostarsi a proprio piacimento, lontano da spiagge affollate, in totale relax e soprattutto in sicurezza.

Mari azzurri e limpidi, calette da sogno, spensieratezza e divertimento: questo è quello che può offrire una vacanza in barca. Con Nautal, il sito leader in Spagna per il noleggio di barche ed uno dei marketplace di spicco nel settore nautico a livello europeo, noleggiare una barca è semplice, per una vacanza senza pensieri

Come funziona? Nautal mette in contatto i proprietari di barche privati e le agenzie di charter con coloro che desiderano noleggiare una barca, ossia con clienti provenienti da tutto il mondo che hanno espresso il desiderio di navigare.

Come noleggiare una barca su Nautal? Basta scegliere la zona e le date in cui si vuole navigare con una barca a noleggio: sul sito appariranno le barche disponibili per quelle date in quel preciso momento. Inoltre sarà possibile perfezionare la propria ricerca con i filtri disponibili - il tipo di barca, il numero di passeggeri, il budget, ecc.

Dopo aver visualizzato i risultati di ricerca in linea con le proprie preferenze, si dovrà semplicemente entrare nella scheda tecnica della barca e chiedere un preventivo senza impegno. Infine, nella sezione dei commenti sarà possibile scrivere i propri dubbi e domande. Il proprietario riceverà la richiesta e risponderà il prima possibile. Le barche con l'adesivo prenotazione immediata possono essere noleggiate immediatamente.

Molti si chiedono se sia possibile noleggiare una barca se non si possiede la patente nautica. Abbiamo ottime notizie: per fortuna chi non possiede la patente nautica non dovrà rinunciare al proprio sogno di una vacanza in barca. Ecco come fare e quali sono le regole da rispettare: si può noleggiare qualsiasi barca senza patente fino a 5 metri di lunghezza e 15 cv in Spagna, gommoni fino a 40 cv in Italia o chiatte in Francia. Un'altra opzione per chi non ha la patente nautica è noleggiare una barca con skipper a bordo, per questo sul sito di Nautal si trovano barche con o senza skipper.

Ma quanto costa noleggiare una barca? Il prezzo di una barca a noleggio dipende da molti fattori, come il tipo di barca, la lunghezza, l'anno di costruzione, il periodo in cui si vuole navigare, il carburante, le tariffe portuali, la pulizia, gli extra, se si noleggia con o senza skipper, se sono inclusi cibo e bevande, ecc. Tuttavia, in linea di massima, è possibile noleggiare un gommone di piccole dimensioni a partire da 150 Euro al giorno ed uno con una capacità di 12 persone a 650 Euro al giorno.

Si possono trovare barche a vela di piccole dimensioni a 1000 Euro a settimana in bassa stagione e con 5 cabine da 10.000 Euro a settimana. Se si vuole lo skipper a bordo sarà necessario aggiungere al prezzo finale da 150 a 200 Euro al giorno. Gli yacht hanno un prezzo giornaliero minimo di 1.500 Euro, però possono costare fino a 500.000 Euro in su a settimana.

È possibile trovare un catamarano standard in bassa stagione a 1.500 Euro a settimana, però se si vuole noleggiare un catamarano di lusso munito di equipaggio in alta stagione e in una destinazione molto richiesta, il prezzo potrebbe alzarsi fino a 25.000 Euro in su.

Abbiamo fornito qui sopra tutte le informazioni che servono a scegliere un viaggio diverso dal solito e che sicuramente rimarrà nei ricordi. Ma c'è anche chi possiede già una barca e vorrebbe sapere come fare per pubblicarla e metterla a noleggio su Nautal.

È semplice: sarà necessario creare un account, convalidarlo, completare la scheda della barca e il proprio profilo di proprietario. Tra le informazioni richieste ci sono le caratteristiche tecniche della barca, le condizioni, gli extra, le foto e la disponibilità. Dopo aver completato l'inserimento della barca, bisogna chiederne l'approvazione, infine si potrà cominciare a ricevere le prenotazioni.

Fotogallery