Catene da neve: caratteristiche e istruzioni di utilizzo - Magazine

Catene da neve: caratteristiche e istruzioni di utilizzo

Attualità Magazine Martedì 16 novembre 2021

Magazine - Le catene da neve, di cui si sente parlare ad ogni stagione invernale, sono accessori di emergenza che gli automobilisti devono necessariamente avere a disposizione non appena incominci a nevicare. La presenza delle catene infatti impedisce i problemi causati da una superficie molto scivolosa, come può essere appunto il suolo ghiacciato o coperto di neve.

Grazie alle catene, un mezzo di trasporto è in grado di tenere la strada anche su un terreno molto sdrucciolevole e perfino in presenza di ghiaccio. L’obbligo delle catene riguarda alcuni territori dove gli inverni sono particolarmente rigidi e nevosi, si consiglia in ogni caso di munirsi sempre di questi accessori, e di averle a bordo dell’auto soprattutto quando si percorrono lunghi itinerari.

È inoltre opportuno informarsi sempre riguardo alla necessità di avere le catene da neve a bordo dell’auto, poiché le normative potrebbero variare in relazione alle condizioni climatiche del momento. Si ricorda comunque che devono essere sempre rimosse in assenza di neve, poiché danneggiano la superficie stradale, possono danneggiare le ruote e l’auto e provocare disagio a causa della velocità rallentata: con le catene montate, i veicoli transitano ad una velocità intorno ai 50 Km / h, che non possono superare.

Come si montano le catene da neve. Il mercato offre due modelli di catene da neve: a tensionamento manuale, e a tensionamento automatico. Nel primo caso, le catene devono essere regolate manualmente e richiedono un po’ di esperienza e di competenza, mentre il modello a tensionamento automatico si monta in pochi minuti e non richiede alcuna manualità.

Occorre inoltre ricordare che le catene si montano sulle ruote motrici del mezzo, anteriori o posteriori in base al modello. Solo nel caso di veicoli a trazione integrale, è necessario montare le catene su tutte le quattro ruote.

A catene montate si raccomanda di rispettare la bassa velocità, non solo per non danneggiare l’auto, ma anche per evitarne il distacco, con conseguente rischio di incidenti e di danni agli altri veicoli.

Individuare il modello ideale di catene per la propria auto. In commercio è possibile trovare una vasta gamma di catene da neve, adatte ad ogni tipo di veicolo, prima di tutto è essenziale controllare che si tratti di accessori omologati secondo la legge. L’uso delle catene non regolari è infatti soggetto a sanzioni, oltre a costituire un rischio.

Ovviamente, nel caso in cui si utilizzino le catene solo occasionalmente, si può evitare di acquistare modelli molto costosi e scegliere un prodotto più economico. Online è possibile trovare catene da neve di ogni tipo, con la possibilità di consultare descrizioni e recensioni e rendersi conto della qualità.

La scelta dipende anche dalle caratteristiche climatiche della zona: nel caso di una temperatura molto bassa con tendenza della neve a creare uno strato ghiacciato, è necessario dotarsi di catene in grado di offrire sempre una buona tenuta di strada, oltre a comfort e fluidità di guida, anche nel caso di strade ghiacciate e coperte da uno strato di neve piuttosto spesso.