AstraZeneca cambia nome: ecco qual è, cosa cambia e modifiche al bugiardino - Magazine

AstraZeneca cambia nome: ecco qual è, cosa cambia e modifiche al bugiardino

Attualità Magazine Martedì 30 marzo 2021

Magazine - Il vaccino anti-Covid 19 di AstraZeneca ha cambiato il nome in Vaxzevria. Il cambio di denominazione è stato all'approvato dall'Ema il 25 marzo scorso a seguito di una richiesta da parte del gruppo farmaceutico anglo-svedese (si legge nel sito dell'agenzia europea del farmaco).

È stato pubblicato, sul sito dell'Ema, anche il nuovo bugiardino del farmaco: tra gli effetti collaterali vengono aggiunti i rarissimi casi di trombosi. In realtà, AstraZeneca era solo una sigla, mentre ora è stata registrata una nuova denominazione.

«Dare un nome a un farmaco nuovo è una consuetudine ed è un processo che avviene in maniera separata dall'approvazione normativa e regolatoria del farmaco stesso», scrive l'azienda anglo-svedese. Il vaccino rimane invariato, ma le informazioni sul prodotto, l'etichettatura e la confezione potrebbero presentare un aspetto diverso.