Speranza alla Camera: prorogato al 30 aprile lo stato di emergenza. Stop asporto dopo le 18 e divieto spostamento tra regioni - Magazine

Speranza alla Camera: prorogato al 30 aprile lo stato di emergenza. Stop asporto dopo le 18 e divieto spostamento tra regioni

Attualità Magazine Mercoledì 13 gennaio 2021

di ChiP

Magazine - Il Ministro Roberto Speranza ha parlato oggi, mercoledì 13 dicembre, alla Camera dei Deputati, illustrando l'attuale situazione dei contagi da Coronavirus in Italia e rilevando come in base agli ultimi dati si registri nuovamente una salita dei contagi, oltre che dell'occupazione delle terapie intensive, attualmente al 30%. 

«Quanto tutti i parametri peggiorano abbiamo il dovere di prendere misure» ha detto il Ministro Speranza,  anticipando quelli che saranno i punti del nuovo Dpcm.

«Prevediamo una conferma delle misure e delle fasce differenziate. Resta confermato il divieto di spostamenti tra regioni anche in zona gialla». Inoltre al fine di ridurre l'assembramento di persone all'esterno dei locali, l'asporto per bar e ristoranti sarà vincolato all'orario delle 18. Tra le norme resta anche quella delle visite a parenti ed amici, nel limite di due persone per volta (esclusi minori e disabili). 

Speranza ha anche affermato che il governo ha intenzione di stabilire un'area bianca con incidenza sotto i 50 casi settimanali ogni 100.000 abitanti, ma che tuttavia «è difficile che questa area possa scattare nel breve, ma che sia un'area di speranza per i mesi a venire». Prevista anche la riapertura dei musei in area gialla