Si può rimanere incinta quando si hanno le mestruazioni? - Magazine

Si può rimanere incinta quando si hanno le mestruazioni?

Attualità Magazine Mercoledì 25 novembre 2020

Magazine - I rapporti completi avuti nei giorni delle mestruazioni, senza protezione, sono a rischio gravidanza. Le probabilità di rimanere incinta sono inferiori rispetto ai giorni dell’ovulazione ma non impossibili e questo risulta essere un’informazione da dare a tutte le donne che non desiderano un figlio.

Sono poche le ragazze esperte in materia di sessualità e contraccezione, quindi è importante divulgare le giuste informazioni relative al rischio di gravidanza e alle probabilità di rimanere incinta anche durante le mestruazioni.  

In questo articolo cercheremo di capire quali sono i giorni in cui è alto il rischio di gravidanza durante il periodo delle mestruazioni e perché è importante prendere eventualmente la pillola dei 5 giorni dopo un rapporto sessuale senza protezione.

I giorni del ciclo in cui il rischio di gravidanza è alto

I giorni più fertili per una donna sono quelli dell’ovulazione, i giorni in cui un ovulo maturo viene rilasciato nell’utero ed è pronto per essere fecondato. Questi giorni, generalmente, sono quelli a metà del ciclo: se una persona ha un ciclo regolare di 28 giorni, l’ovulazione avviene 14 giorni prima dell’inizio del nuovo flusso mestruale e dura al massimo 4 giorni.

Tuttavia, i cicli mestruali non sono uguali per tutte le donne e spesso possono avviarsi in anticipo o in ritardo rispetto alla data prevista. In questi casi, comprendere i giorni dell’ovulazione risulta molto difficile. Scopri di più su come si può rimanere incinta con il ciclo.

Si intuisce che c’è maggiore rischio di gravidanza con un ciclo mestruale corto, in cui i giorni dell’ovulazione sono molto vicini agli ultimi giorni di ciclo mestruale e anche nei cicli mestruali lunghi con flussi particolarmente abbondanti. In alcune donne, inoltre, è possibile che si verifichi una doppia ovulazione.

Perché utilizzare la contraccezione d’emergenza durante il ciclo  

Un altro fattore da considerare, quando si hanno rapporti durante il ciclo mestruale, riguarda gli spermatozoi. Dopo un rapporto sessuale non protetto, gli spermatozoi tendono a rimanere nei genitali femminili per 5 giorni e, nel caso in cui l’ovulazione è molto vicina agli ultimi giorni di ciclo, è possibile che l’ovulo maturo venga rilasciato quando gli spermatozoi sono ancora presenti e attivi.

In questo caso, una pillola dei cinque giorni dopo deve essere presa subito dopo il rapporto non protetto, perché ridurrebbe notevolmente il rischio di una gravidanza durante il ciclo.