Corsi di formazione online: come scegliere - Magazine

Corsi di formazione online: come scegliere

Attualità Magazine Venerdì 21 febbraio 2020

Magazine - Concorrenza, competitività e difficoltà a differenziarsi sono gli aspetti principali che caratterizzano il lavoro moderno, realtà che possono essere un vero e proprio ostacolo a trovare la propria identità lavorativa anche in un mondo altamente digitale e con tantissime possibilità. In questa prospettiva ottenere una formazione online specifica in diversi campi è indispensabile. Sono tattismi i corsi di formazione in Italia, e molti di questi anche gratuiti. Ma come fare a sceglier quello più adatto? Quali sono i parametri da considerare? Quali sono i portali affidabili dove poter acquistare? Di seguito esporremo alcuni consigli al fine di poter eseguire una scelta valida.

Perché la formazione online è necessaria nel mondo moderno

Oggi, non basta più apprendere un'attività, ma sarà necessario avere una specializzazione ben precisa su una singola realtà in modo da poter offrire professionalità e qualità nel proprio lavoro differenziandosi dalla concorrenza. Le figure che maggiormente ricercano questo tipo di corsi sono sia i soggetti che ricercano un lavoro e che necessitano quindi di specifiche conoscenze, sia coloro che invece già svolgono un'attività e attraverso un corso possono migliorare le loro attitudini professionali, acquisendo un vantaggio strategico che si può trasformare in un avanzamento di grado. Ma quali sono i vantaggi di seguire un corso di formazione?

In primo luogo si avranno maggiori probabilità di trovare lavoro, per l'acquisizione di una qualifica specifica. Inoltre si ha la possibilità di ampliare il proprio curriculum, offrendo esperienze settoriali che risaltano il profilo lavorativo. A questo si deve aggiungere che studiare e apprendere mantiene sempre attiva la mente, allenando la memoria, la capacità di relazionarsi e soprattutto quella di adattarsi ai diversi cambiamenti nell'ambito del lavoro. Infine i corsi formativi sono molto utili, soprattutto quelli che si sviluppano in breve tempo permettendo a un lavoratore di ampliare la sua formazione in una specifica realtà e al contempo poter continuare a lavorare.

Quali sono i corsi di formazione online ed in aula per lavoratori ed adulti in Italia

Gli obiettivi di un corso di formazione sono quelli di permettere a un maggior numero di soggetti adatti al lavoro di potersi impegnare in un programma di studio specifico. Per questo si trovano diverse tipologie di percorsi formativi:

·         Corsi Istruzione Tecnica: sono gli ITS, ovvero i corsi di istruzione tecnica superiore e gli IFTS, i corsi di formazione e tecnica superiore, che sono offerti dalle regioni. Tali attività possono essere effettuate direttamente da organi della pubblica amministrazione, oppure eseguiti da enti di formazione privata.

·         Corsi FAD: è un acronimo che indica la Formazione a Distanza, una realtà che si è sviluppata di pari passo con il mondo digitale e il web, dunque oggi si parla più spesso di formazione online fruibile tramite il web piuttosto della generica formazione a distanza che poteva avvenire anche tramite supporti tipo i CD. Sarà possibile quindi inscriversi a enti e alle grandi Università con lezioni che vengono eseguite senza necessità di recarsi in sede. Il sistema a distanza offre opportunità a chi ha poco tempo da dedicare alla formazione perché impegnato in un lavoro o a ricercarne uno, di acquisire un attestato di valore.

·         Corsi MOOC: il Massive Online Open Courses sono un'altra soluzione di formazione a distanza ma rivolto a un pubblico molto ampio di utenti, dato che il materiale viene condiviso online tra centinaia di soggetti attraverso piattaforme di e-learning. Il sistema può prevedere un’iscrizione gratuita.

Come valutare il corso più adatto: alcuni parametri da considerare

Con una vasta offerta formativa tra enti ed agenzie formative private, regioni e offerte online, non sempre è facile riuscire a districarsi tra quelli che sono i corsi più validi. Per evitare situazioni svantaggiose con perdita di tempo e limitazione delle proprie possibilità economiche, è fondamentale poter seguire dei parametri ben precisi prima della scelta del corso da seguire:

Affidabilità dell'ente: può essere opportuno controllare i requisiti dell'ente privato o quello autorizzato dalla regione a svolgere l'attività formativa. Può venire in aiuto il web, valutando quindi se ci sono i requisiti, oppure contattando direttamente via email la segreteria.
• Affidarsi ai feedback: può essere anche molto utile verificare le esperienze personali di chi ha già effettuato un corso, in questo modo identificando quali sono i vantaggi e svantaggi della struttura formativa proposta.
• Valutare l'offerta formativa: il programma di un corso è un fattore molto importante
da considerare, soprattutto per comprendere quale sia la figura professionale a cui ci si riferisce, come per esempio, realtà economiche, tecnologiche o risorse umane.
Durata del corso: anche la durata del corso è importante, in particolare di quelli gratuiti che sono piuttosto lunghi. Prima di iscriversi è importante valutare se sia possibile seguirlo per tutto l'arco del tempo onde evitare di non concluderlo.
• Valutare le richieste del mercato: può essere anche molto utile osservare gli annunci lavorativi in modo da considerare quale sia la richiesta settoriale lavorativa in cui vi è carenza. In questo modo si avrà più probabilità di scegliere un settore con possibilità lavorative.
Capacità personali: la scelta del corso è strettamente collegato alle proprie attitudini personali. Se si hanno capacità manuali e si ama il lavoro fisico, si può prendere in considerazione le attività collegate all'artigianato, apprendendo come unire il mondo del passato con le nuove tecnologie e le vendite online. Se invece si hanno attitudini nelle materie economiche si potrà seguire un corso collegato alla contabilità. Infine se la propria passione sono le tecnologie e la grafica, la varietà dei corsi specifici per l'impego dei software dedicato è davvero ampia.

Udemy, FioreRosalba.com, Coursera perché affidarsi alle piattaforme online: una valida soluzione per migliorare la formazione

Grazie al web trovare un corso di formazione che si adatti ai parametri indicati è possibile, dato che ogni regione dispone di un portale con i diversi annunci. Inoltre può essere molto vantaggioso impiegare le piattaforme online specializzate come FioreRosalba.com che offrono una collegamenti ai singoli enti di formazione. Un sito molto popolare, anche se bisogna dire che offre corsi con attestato di partecipazione e non qualifiche o titoli con valore legale è Udemy.com mentre come dicevamo prima FioreRosalba.com è invece un portale italiano più specifico, il suo pubblico di riferimento sono imprenditori e lavoratori ed in generale gli adulti alla ricerca di corsi di formazione anche accreditati o lauree riconosciute dal MIUR, quindi con titolo di studio con pieno valore legale in Italia ed Europa. Coursera.org portale molto popolare quasi quanto Udemy, nasce negli Stati Uniti ed è attiva nel campo delle tecnologie didattiche fondata da docenti d'informatica dell'Università di Stanford ed offre molti corsi gratuiti. Altra piattaforma molto conosciuta è edX fondata dal Massachusetts Institute of Technology e dall'Università di Harvard. Anche edX offre molti corsi gratuiti e sono presenti anche MOOC di diverse Università americane come MIT, HarvardX, BerkeleyX.

Potrebbe interessarti anche: , GoDaddy e i GoWebinAr, Valentina Falcinelli spiega come dare personalità al proprio brand , Vini biologici Millesima: la scelta pregiata a filiera controllata , Su Farmaciauno sempre più richiesti gli integratori per lo sport , Perché creare un logo è importante per un'azienda , Home office, la postazione perfetta e i suoi accessori