Attualità Magazine Lunedì 21 gennaio 2019

Vita all'Aria Aperta 2019: a Carrara la fiera del turismo outdoor, il programma

© http://tourit.it/language/it/

Contenuto in collaborazione con Carrara Fiere

Magazine - Torna a Carrara, fra meno di un mese, Vita All’Aria Aperta: la manifestazione presenta, da venerdì 1 a domenica 3 febbraio 2019, la 17esima edizione di Tour.it (Salone del Turismo Itinerante e Sostenibile) e Tourismo in Libertà, terza edizione del salone dedicato alla promozione delle eccellenze territoriali in termini di opportunità paesaggistiche, culturali ed enogastronomiche. Questo l'orario di Vita all'Aria Aperta 2019 a Carrara: 10- 19; Ingresso: n. 3 Viale Colombo e n. 5 - via Maestri del Marmo. Biglietti: intero 7 euro; ridotto 5 euro; Ingresso gratuito per ragazzi fino a 12anni e disabili. 

A Tourismo in Libertà, nell’anno che celebra il turismo lento, CarraraFiere propone la novità Speciale Cammini, iniziativa volta alla condivisione e al racconto di esperienze che include, domenica 3 febbraio, una camminata non competitiva sulla Via Francigena, meta di forte richiamo per gli appassionati del genere, con partenza alle 9  da Sarzana e arrivo in fiera verso le 14. La camminata, organizzata da Imm con la collaborazione dell’Asd Grande Trekking, è un evento di promozione e valorizzazione delle risorse turistiche e naturalistiche dei territori dei Comuni di Sarzana, Fosdinovo, Castelnuovo Magra, Luni e Carrara. Chi lo desidera potrà usufruire della navetta messa a disposizione dalla Fiera per il trasporto a Sarzana, con partenza alle ore 8 dal complesso fieristico; questo il link per avere info dettagliate e modulo di iscrizione.

Altra novità di Vita all'Aria Aperta è l’allestimento dell’Agorà all’interno del padiglione C, area che darà ai visitatori l’opportunità di partecipare ad un ricco programma di incontri su vari temi: offerta turistica, cammini e, naturalmente, camper. Per lo Speciale Cammini sarà realizzato un palinsesto di appuntamenti dove scrittori, giornalisti, esperti della materia, sportivi e camminatori avranno modo di raccontare le proprie esperienze e confrontarsi col pubblico, dando così voce a questa forma di turismo sostenibile, in costante aumento, praticato da chi desidera camminare, ma anche correre o arrampicarsi, che sia per sport o come occasione di ricerca spirituale e crescita personale. Presenti, fra gli altri, Sara Zanni, creatrice con Cristina Meneghini del sito donneincammino.netSimone Ruscetta, voce storica di Radio Bruno con il suo libro Il primo cammino di SantiagoRoberto Giordano, runner e conduttore televisivo fautore di un importante progetto di solidarietà, Marco Olmo, ultra maratoneta diventato campione del mondo a 58 anni dopo aver vinto l’Ultra Trail di Mont Blanc, ma anche Andrea Spinelli, un uomo che cammina per convivere con la propria malattia alla ricerca di nuovi equilibri di vita.

Fra gli appuntamenti di rilievo, si terrà la tavola rotonda Cammini e Via Francigena, in programma per i pomeriggio di domenica 3 febbraio,  con la partecipazione di Andrea Lombardi, Segretario dell’Associazione Toscana delle Vie Francigene e Cammini, dell’autore Luciano Callegari e dell’archeologa e pellegrina Sara Zanni

Oltre a questi interventi di appassionati runner e camminatori, l’Agorà offrirà al pubblico numerose occasioni di aggiornamento e confronto: in tema camper si parlerà, per esempio, di assicurazioni, di viaggi con gli amici a quattro zampe, di leggi in materia di sicurezza piuttosto che dell’alternativa fra acquisto e noleggio; chi ama scoprire nuove mete potrà seguire le presentazioni dell’offerta turistica di numerosi comuni del territorio apuano e della Lunigiana. Qui avranno luogo anche le premiazioni dei contest Lost in Camper, organizzato in collaborazione con la rivista Ad Okki Aperti e dedicato a chi vuole illustrare al pubblico i propri racconti di viaggio e Immagina il turismo accessibile, un’iniziativa di sensibilizzazione sulle problematiche di accesso per chi ha problemi di mobilità promossa  presso le scuole della provincia di Massa-Carrara, che stanno invitando gli alunni di primarie e secondarie a cimentarsi sul tema attraverso il disegno.

Sul fronte espositivo, Tour.ismo in Libertà offre l’opportunità di informarsi su luoghi e percorsi da scoprire grazie alla presenza di Tour Operator, agenzie, parchi tematici, campeggi, aree di sosta. Chi, oltre ai percorsi, ama scoprire nuove cose da gustare troverà in fiera tre aree dedicate a cibi e bevande, con proposte che spaziano dalle eccellenze territoriali della Provincia di Massa-Carrara a prodotti tipici provenienti da varie regioni italiane. A Tour.it oltre, ai camper nuovi e usati, saranno in mostra accessori quali tende, verande, carrelli, minimoto e bici elettriche, servizi, editoria specializzata, abbigliamento per l’outdoor, oltre ad una vasta sezione dedicata alla piccola nautica, con esposizione di barche, gommoni, motori marini e servizi. Fra le occasioni di divertimento, non solo per i bambini, la possibilità di cimentarsi nell’arrampicata sulla parete attrezzata allestita dalla sezione di Carrara del Club Alpino Italiano, che quest’anno sarà affiancata dalla sezione regionale e dalle sezioni di Massa e Castelnuovo Garfagnana.

Potrebbe interessarti anche: , Viva la Terra 2019 a Carrara: orto, giardino, vita in fattoria e street food. Orari e biglietti , Quali sono le funzionalità e le caratteristiche di un ottimo minibar? , Un manifesto per Genova: contest di comunicazione creativa , Sogni gli Stati Uniti? Ecco come organizzare il viaggio , Isola d'Elba: come arrivare e cosa vedere nella perla del Mediterraneo

Oggi al cinema

Gloria bell Di Sebastián Lelio Drammatico 2018 Gloria Bell ha cinquant'anni, un marito alle spalle e due figli che non hanno più bisogno di lei. Dinamica e indipendente, canta in auto a squarciagola e si stordisce di cocktail e di danza nei dancing di Los Angeles. Una notte a bordo pista incrocia... Guarda la scheda del film