Giro di Lombardia 2020 in Brianza: percorso e strade chiuse in provincia di Lecco

Giro di Lombardia 2020 in Brianza: percorso e strade chiuse in provincia di Lecco

Fitness Lecco Venerdì 14 agosto 2020

© La Presse
Altre foto

Lecco - È una inedita edizione di Ferragosto quella 2020 per il Giro di Lombardia. L'appuntamento con la seconda classica monumento della stagione ciclistica è infatti in programma sabato 15 agosto 2020 con partenza da Bergamo e arrivo a Como. Il Giro di Lombardia 2020 - edizione numero 114 della storica gara - si svolge su un percorso di 231 chilometri che tocca anche la Brianza e la provincia di Lecco.

Il programma del Giro di Lombardia 2020 prevede la partenza a Bergamo con sfilata cittadina e percorso per lo più pianeggiante almeno per i primi 40 chilometri. Poi è previsto l'arrivo nella provincia di Lecco, con passaggio da Colle Brianza e Oggiono, e quindi, dopo una trentina di chilometri, lo sconfinamento nella provincia di Como, con le ultime salite e il traguardo sul lungolago.

In occasione del passaggio del Giro di Lombardia 2020 dalla Brianza è prevista la chiusura al traffico veicolare di alcune strade con tanto di divieto di sosta fino a cessate esigenze degli organizzatori. Di seguito i dettagli di tutte le informazioni utili, dal percorso alle modifiche alla viabilità nella provincia di Lecco (per ulteriori dettagli e aggiornamenti consultare il sito ufficiale del Giro di Lombardia) .

Giro di Lombardia 2020 in Brianza: il percorso nella provincia di Lecco

Dopo un centinaio di chilometri nella provincia di Bergamo, il percorso del Giro di Lombardia 2020 arriva in quella di Lecco con l'attraversamento del ponte sul fiume Adda lungo la strada statale 342. Superato Brivio, il percorso prosegue imboccando il bivio per Calco: al centro del paese si svolta in via San Vigilio per prendere, poco dopo, la provinciale 58 in direzione Monticello e Santa Maria Hoè. Attraversati i due paesi c'è la salita di Colle Brianza e Villa Vergano, la cui successiva discesa tocca Galbiate e prosegue prima lungo la provinciale 60 in direzione Oggiono, poi lungo la provinciale 51.

Attraversato Oggiono con transito in via Kennedy, il percorso brianzolo del Giro di Lombardia continua sulla provinciale 49 fino a raggiungere Annone Brianza prima e Suello poi. A Suello è prevista una svolta in via De Gasperi e a questo punto il percorso del Giro di Lombardia 2020 prosegue in provincia di Como (con un nuovo, breve, sconfinamento in quella di Lecco per la verità: nel link tutti i dettagli) fino al traguardo sul lungolago.

Strade chiuse e modifiche della viabilità

Per consentire il passaggio dei ciclisti partecipanti al Giro di Lombardia 2020 e della carovana organizzativa lungo le strade della provincia di Lecco, la Prefettura ha disposto il divieto di sosta con rimozione forzata di dei veicoli fuori dagli spazi consentiti su tutto il percorso di gara e sulle strade laterali a partire da 45 minuti prima del passaggio della corsa alla media più veloce e comunque fino al passaggio dell'ultimo concorrente (per conoscere gli orari della media più veloce, consultare la cronotabella allegata in questa pagina nella fotogallery).

Durante la sospensione della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara (salvo veicoli adibiti a servizi di Polizia, anti incendio e pronto soccorso), così come è vietato l'attraversamento pedonale delle strade chiuse al traffico. In ciascun punto del percorso la chiusura del traffico ha la durata strettamente necessaria al transito dei ciclisti, fino al passaggio del veicolo con il cartello Fine Gara.

Le disposizioni riguardano i comuni di Calco, Ello, Oliveto Lario, Cesana Brianza, Galbiate, Annone Brianza, Oggiono,  Santa Maria Hoè, Brivio, Colle Brianza, Olgiate Molgora e Suello.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Lecco consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Lecco.