Strade chiuse e divieti a Bergamo per il Giro di Lombardia 2020: orari e percorso della gara

Strade chiuse e divieti a Bergamo per il Giro di Lombardia 2020: orari e percorso della gara

Fitness Bergamo Venerdì 14 agosto 2020

© La Presse
Altre foto

Bergamo - Inedita edizione di Ferragosto per il Giro di Lombardia, la seconda classica monumento della stagione ciclistica in programma sabato 15 agosto 2020 con partenza da Bergamo e arrivo a Como. Il Giro di Lombardia 2020 - edizione numero 114 della storica gara - si svolge su un percorso di 231 chilometri che tocca le tre province di Bergamo, Lecco e Como, per concludersi sul lungolago.

Il programma della giornata a Bergamo prevede il raduno dei ciclisti a partire dalle ore 10.50 circa in largo Porta Nuova. Da qui, alle ore 12.10, prende il via la sfilata cittadina con passaggio per le vie di Bergamo: il percorso prevede il passaggio da via Papa Giovanni XXIII e la svolta in via Paleocapa con proseguimento in via San Giorgio e, alla rotonda di largo Tironi, la deviazione sul rettilineo di via San Bernardino. È proprio in via San Bernardino, all'altezza dell'incrocio con via delle Canovine, che alle ore 12.25 è fissata la partenza ufficiale del Giro di Lombardia 2020.

In occasione della partenza del Giro di Lombardia da Bergamo è prevista la chiusura al traffico veicolare di alcune strade con tanto di divieto di sosta fino a cessate esigenze degli organizzatori. Di seguito i dettagli di tutte le informazioni utili, dal percorso alle modifiche alla viabilità nella città e nella provincia di Bergamo (per ulteriori dettagli e aggiornamenti consultare il sito ufficiale del Giro di Lombardia) .

Giro di Lombardia 2020: il percorso nella bergamasca

Dopo la partenza da largo Porta Nuova a Bergamo alle ore 12.10 e lo start ufficiale al chilometro zero di via San Bernardino, il percorso del Giro di Lombardia 2020 prosegue lungo la statale 42 lambendo Stezzano e arrivando poi fino a Verdello: qui, dopo aver svoltato in via Francesca sulla provinciale 122, i ciclisti proseguono in direzione Spirano e Cologno al Serio, fino ad arrivrae a Ghisalba e immettersi sulla provinciale 97. A Mornico al Serio (Cascina Baraccone) il percorso prosegue lungo la provinciale 89 verso Bolgare, Montello e successivamente Trescore Balenario.

Il percorso bergamasco del Giro di Lombardia 2020 prosegue sulla statale 24 toccando Entratico, Borgo di Terzo e Casazza, dove è prevista una svolta sulla provinciale 39 verso Gaverina Terme: è questo punto che, dopo oltre 40 chilometri di pianura, c'è la prima salita della corsa, il Colle Gallo, seguito da una discesa veloce fino a rientrare dalla Val Seriana - transitando da Gamelduro e passando da Albino, Nembro, Alzano Lombardo e Torre Boldone - nuovamente su Bergamo

La carovana su due ruote del Giro di Lombardia tocca quindi di nuovo la città di Bergamo: il percorso passa da via Legrenzi e via Da Stabello, per poi prendere la statale 470 e giungere a Petrosino e, poco dopo, Villa d'Almé. Imboccata la provinciale 14 si passa da Almenno San Salvatore per poi proseguire in via Val San Martino e poi sulla provinciale 175 e giungere a San Sosimo. Sono gli ultimi chilometri in provincia di Bergamo: dopo aver preso la statale 342 i partecipanti passano da Pontida e Cisano Bergamasco per poi attraversare il ponte sul fiume Adda. Qui il percorso del Giro di Lombardia 2020 tocca la provincia di Lecco, con passaggio da Colle Brianza e Oggiono, e quindi, dopo una trentina di chilometri, entra in provincia di Como. Qui percorso e strade chiuse a Como per il Giro di Lombardia 2020.

Strade chiuse e modifiche della viabilità

Per permettere il passaggio dei ciclisti partecipanti al Giro di Lombardia 2020 e della carovana organizzativa lungo le strade della provincia di Bergamo, la Prefettura ha disposto il divieto di sosta con rimozione forzata di dei veicoli fuori dagli spazi consentiti su tutto il percorso di gara e sulle strade laterali a partire dalle ore 10.00 di sabato 15 agosto 2020 e fino a cessate esigenze. Le strade interessate dal percorso sono indicate in questa pagina nel capitolo Giro di Lombardia 2020: il percorso nella bergamasca.

Inoltre la circolazione veicolare viene temporaneamente sospesa in tutte le strade interessate dal percorso bergamasco del Giro di Lombardia 2020 (in entrambi i sensi di marcia) almeno a partire da 45 minuti prima del passaggio della corsa alla media più veloce e comunque fino al passaggio dell'ultimo concorrente (per conoscere gli orari della media più veloce, consultare la cronotabella allegata in questa pagina nella fotogallery). Durante la sospensione della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara (salvo veicoli adibiti a servizi di Polizia, anti incendio e pronto soccorso), così come è vietato l'attraversamento pedonale delle strade chiuse al traffico. In ciascun punto del percorso la chiusura del traffico ha la durata strettamente necessaria al transito dei ciclisti, fino al passaggio del veicolo con il cartello Fine Gara.

Fotogallery

Scopri cosa fare oggi a Bergamo consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Bergamo.