Sanremo 2020: i fiori tornano protagonisti sul palco dell'Ariston - Imperia

Sanremo 2020: i fiori tornano protagonisti sul palco dell'Ariston

Attualità Imperia Teatro Ariston Mercoledì 5 febbraio 2020

di A.S.
© facebook.com/florangasanremo

Imperia - I fiori sanremesi tornano a colorare il palco del Festival di Sanremo 2020, giunto alla sua 70esima edizione. Saranno protagonisti, come elemento integrante della scenografia, durante la serata di giovedì 6 febbraio, quella dedicata ai duetti e alle cover delle canzoni che hanno fatto la storia del Festival. Non accadeva dal lontanto 2010.

Negli ultimi anni, i fiori di Sanremo erano presenti con i bouquet donati sul palco (e lo continuano ad essere anche per l'edizione 2020), ma non per la scenografia. I fiori vengono forniti da Amaie Energia-Mercato dei Fiori. A curare il progetto sono due flower designer sanremesi, Jessica Tua e Sabina Di Mattia, che insieme al sindaco Biancheri e all’assessore Sindoni hanno incontrato nei giorni scorsi all’Ariston il regista Stefano Vicario e lo scenografo Gaetano Castelli per una riunione operativa.

Anemoni, ranuncoli, mimose e papaveri sono protagonisti della scenografia della serata di giovedì 6, con la scelta dei colori fatta in modo che si sposino al meglio con lo scenario del 70° Festival di Sanremo. Un risultato che parte da lontano, fin dai primi incontri a Roma tra il direttore artistico Amadeus e il sindaco di Sanremo Alberto Biancheri. Un risultato molto importante, che riempie d'orgoglio amministrazione e sanremesi.

Se i fiori di Sanremo tornano protagonisti alla 70esima edizione del Festival, è anche per volontà del conduttore e direttore artistico Amadeus, che si mostrò disponibile e molto sensibile sulla questione fin da subito. I fiori, simbolo indiscusso della città, si presenteranno con nuove varietà, sempre più belle e profumate.

Scopri cosa fare oggi a Imperia consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Imperia.