Fabrizio De André oggi avrebbe compiuto 81 anni, l'artista immortale - Genova

Fabrizio De André oggi avrebbe compiuto 81 anni, l'artista immortale

Attualità Genova Giovedì 18 febbraio 2021

Fabrizio De André

Genova - Ogni anno, l'anniversario di nascita e quello della morte di Fabrizio De André sono ricordati con ballate e omaggi in tutta Italia. Oggi, con la pandemia ancora in atto, lo si può fare solo online, o con messaggi d'affetto e ricordo per l'artista 'immortale'. Era il 18 febbraio del 1940 quando, in via de Nicolay 12 a Genova Pegli, cambiava la storia della musica italiana. Fabrizio Cristiano De André nasce in una famiglia benestante, che durante il Secondo conflitto mondiale e nel dopoguerra trova il proprio posto e la propria fortuna, mentre il giovane Faber si scontrava con le prime contraddizioni della società e covava in sé i germi della sua poetica, della sua musica, della sua penna affilata.

Oggi, giovedì 18 febbraio 2021, sarebbe stato l'ottantunesimo compleanno di Fabrizio De André: "l'artista che diede nuova luce al cantautorato italiano, lasciando un segno indelebile nella storia della musica. Faber cantava gli ultimi con forza, mescolando nelle sue canzoni la prosa e la poesia, il sacro e il profano", scrive Regione Liguria sulla sua pagina Facebook. Indelebili i suoi versi, potenti e pungenti come una freccia verso quella parte di società che proprio non gli piaceva. De André stava dalla parte dei più fragili e deboli, troppo spesso dimenticati. La sua amicizia con Don Andrea Gallo, le risate con Paolo Villaggio e il suo rapporto con gli artisti della Scuola Genovese, che hanno portato al Museo di Via del Campo 29 rosso nei caruggi.

Da La canzone di Marinella a Il pescatore, da Creuza de ma, canzone diventata anche inno di rinascita per il nuovo Ponte di Genova con la voce di 18 grandi artisti, a Don Raffaè, che non era difficile identificare in Raffaele Cutolo, numero uno della camorra morto il 17 febbraio 2021. Troppi i successi per ricordarli tutti: La domenica delle salme, Bocca di rosa, Dolcenera, Via del Campo, La guerra di Piero, La canzone dell'amore perduto, Amore che vieni amore che vai sono solo alcuni dei suoi capolavori. 

Un omaggio arriva anche dalla 'sua' Sardegna, terra del rapimento di Faber con Dori Ghezzi nel 1979, con la nona edizione di Buon compleanno Faber - Sulle Rotte di Fabrizio De André, quest’anno dedicata a Paolo Finzi e Gianni Mura. Con Moni Ovadia, Lella Costa, Mauro Pagani, Santino Spinelli, Conchita De Gregorio, Marco Ansaldo, Enzo Gentile, Cinzia Ghigliano e Telmo Pievani. E ancora Ricordando Fabrizio De André promossa dagli Amici della mente (sulla pagina facebook). Un anno fa fu un evento per i pazienti dell’ospedale psichiatrico Sacco di Milano. Quest’anno spazio a chiunque voglia interpretare i video del cantuatore

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.