Parco dell'Antola, dove la biodiversità è uno spettacolo: il video - Genova

Parco dell'Antola, dove la biodiversità è uno spettacolo: il video

Outdoor Genova Lunedì 1 giugno 2020

© parcoantola.it

Genova - Il Parco dell'Antola è un simbolo dell'entroterra genovese, facilmente raggiungibile per fare splendide passeggiate. In un territorio prevalentemente montano, il Parco tutela e valorizza il versante padano dello spartiacque appenninico genovese, culminante nell'importante nodo orografico dell'Antola dove origine comune hanno i torrenti delle due principali valli del comprensorio: lo Scrivia e il Trebbia. L'Antola, impreziosita da spettacolari fioriture di arnica, narcisi, botton d'oro e maggiociondolo, è il punto culminante dello spartiacque occidentale che dal monte Prela al monte Carmo offre splendidi panorami sul Lago del Brugneto, che approvvigiona d'acqua le case dei genovesi. Le peculiarità geografiche delle valli dell'Antola ne fanno uno scrigno di biodiversità, dove gli ecosistemi mediterranei si integrano con quelli continentali, generando rari endemismi e spettacolari paradossi climatici e ambientali.

Non solo fiori e piante, ma la varietà biologica del Parco dell'Antola riguarda anche la fauna. Inoltrandosi per i sentieri è frequente l'incontro con i piccoli e grandi animali che popolano i boschi e le praterie montane: dallo scoiattolo al daino, dal martin pescatore alla poiana, dalla salamandra comune alla rara temporaria. E perché no, magari si incontra qualche lupo. Non mancano i siti di interesse ed elementi di attrazione come il Castello della Pietra (che dovrebbe riaprire il 21 giugno 2020), le Rocche del Reopasso, l'Osservatorio Astronomico, il Rifugio Parco Antola per rifocillarsi (vicino alla vetta dell'Antola), il Centro Visita Il lupo in Liguria e il Lago del Brugneto, cone le sue acque verdi.

Nel frattempo, per ammirare lo splendido Parco, c'è un nuovo video girato in piena fioritura dei narcisi. Parco dell'Antola, dove la biodiversità è uno spettacolo da godere con rispetto, dove il lavoro dell'uomo contribuisce alla ricchezza della natura, dove la terra è nutrimento per lo sviluppo (progetto finanziato nell'ambito dell'accordo Regione Liguria - MATTM per la costruzione della Strategia regionale per lo Sviluppo Sostenibile).

Potrebbe interessarti anche: , Levanto: spiagge libere aperte. Regole e accessi per fare il bagno , Rapallo: le Feste di Luglio 2020. Il programma, senza fuochi d'artificio , Spiaggia di San Fruttuoso: come prenotare un posto, accessi e divieti , Apertura Castello della Pietra 2020: orari, sentiero e come prenotare la visita , Spiagge libere in Liguria: quelle aperte nell'estate 2020, da ponente a levante

Scopri cosa fare oggi a Genova consultando la nostra agenda eventi.
Hai programmi per il fine settimana? Scopri gli eventi del weekend a Genova.